mercoledì 1 febbraio 2017

Clock Rewinders: Gennaio 2017

Non mi sembra quasi vero di esser riuscita a postare puntuale questo appuntamento mensile. Com'è iniziato il vostro 2017? Per me gennaio è stato un mese frenetico (ricerca di una casa, organizzazione del matrimonio, vari progetti da portare avanti in ufficio) ma nonostante ciò sto riuscendo a mantenere un discreto ritmo con la lettura. 
Diciamo che avrei potuto leggere sicuramente di più ma non mi lamento ;)

                              [ letture di gennaio ]                               

      

Letture in corso:


Stoccolma: in un parco cittadino la polizia scopre il cadavere di un giovane straniero. Il commissario di polizia Jeanette Kihlberg conduce le indagini, dando la caccia a un misterioso quanto efferato omicida e lottando contro le resistenze interne alla polizia stessa, restia a impiegare le proprie forze per cercare l’assassino di un immigrato sconosciuto. Ma con la scoperta di altri due corpi barbaramente uccisi, Jeanette Kihlberg capisce di trovarsi di fronte a un serial killer e si rivolge alla psichiatra e profiler Sofia Zetterlund, con cui lavora giorno e notte incrociando con lei non solo la vita professionale ma anche quella personale. E a mano a mano che Jeanette e Sofia progrediscono nelle indagini, appare chiaro che la catena di omicidi è solo la manifestazione più evidente e raccapricciante di un disegno criminoso e diabolico che coinvolge settori insospettabili della società svedese.


                            [ film e serie tv del mese ]                             

Mentre le letture vanno abbastanza tranquille, ho drasticamente diminuito la quantità di serie tv e di film (ahimé il tempo è quello, devo decidere a cosa dedicarlo). Ecco cosa ho visto:

   

Di serie tv ne ho vista solo una prodotta da Netflix che anche questa volta ha colpito nel segno




                   [ instabooks del mese @mycaffeletterario ]            

    

     


10 commenti:

  1. Mi sono subito appuntata "Zombies in love", non si dica assolutamente che non sono una zombie dipendente :D
    "The OA" invece ho iniziato a guardarlo ma, siccome col primo episodio non c'ho capito una mazza, aspetterò un po' prima di dedicarmici. Si vede che non è il momento adatto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD XD diciamo che The OA si può definire contorto in generale. La prima puntata è chiarissima rispetto a tutto il resto XD però a parte gli scherzi, man mano che si va avanti tutti i tasselli vanno al loro posto e per quanto visionario e strano rimane una delle serie più belle degli ultimi anni!
      Ridagli una possibilità ;)

      Elimina
  2. Ciaooo è da un po' che ho puntato anche io quella serie su Netflix allora merita :-)
    Complimenti per le letture
    Se ti va di passare questo è il mio Monthly Recap...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco i tuoi gusti ma consiglierei a chiunque di vedere The OA :) Io ne sono rimasta folgorata!
      Passo volentieri da te ;)

      Elimina
  3. ciao ho sentito parlare molto bene del film Il piccolo Principe. Non conosco la serie tv che hai nominato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film di "Il piccolo principe" è molto fedele al libro quindi, se la storia ti piace devi assolutamente guardare il film. È molto dolce!

      Elimina
  4. mi sembrano tutti bei libri, quelli che hai letto!
    vorrei vedere anche io INDIVISIBILI, devo cercare solo il tempo >_<
    io di "rilevante" ho visto COLLATERLA BEAUTY, che nel complesso mi è piaciuto (quanto meno come storia) e JOHN WICK, che di solito non è il mio genere ma ogni tanto un po' di adrenalina fa bene :-D

    il mio gennaio non è andato male, ho avuto letture interessanti, tra tutte SE QUESTO E' UN UOMO di LEvi, che è un pugno allo stomaco :/
    ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, io ho in programma di vedere "Collateral beauty" da un bel pò ma non ho ancora avuto modo di vederlo! John Wick non mi convince molto ma sono sicura che fino alla fine darò una possibilità anche a questo film :)

      Elimina
  5. Complimenti per la scelta che hai fatto per le letture di Gennaio, sono tutti libri che vorrei leggere, ma posseggo solo Flower.
    Buon weekend!
    xoxo Connor

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non anticipo nulla su "Flower", lo recensirò prestissimo!
      Intanto ti consiglio di fare un salto in libreria perché gli altri due titoli meritano davvero di esser letti.

      Elimina