venerdì 1 aprile 2016

Clock Rewinders: Marzo 2016

Da me si respira già una leggera e piacevole brezza estiva quindi questa volta sono abbastanza felice di salutare il mese appena terminato. Marzo non è stato male, come al solito ho i miei alti e bassi ma ormai questo è il mio ritmo!
Vediamo cos'ho combinato in questo mese :)


                              [ letture di marzo ]                               

Questo mese solo tre letture terminate, quello che mi è piaciuto di più è "La cerimonia del demone rosso" che pur non essendo un romanzo perfetto, è comunque una storia piacevolissima (ve ne parlerò meglio prestissimo). 
In lettura invece due titoli, entrambi leggeri perché ho bisogno di rilassarmi. Sono ancora ai primi capitoli quindi non so ancora dirvi come sono! :)


    


Letture in corso

Farsi degli amici non è mai stato facile per Elise. Per tutta la vita è stata ignorata, offesa, ferita, il bersaglio preferito di scherzi di ogni tipo. Dopo aver fallito l'ennesimo tentativo di diventare popolare, Elise è pronta ad arrendersi. È sicura che per lei la musica non cambierà mai. Ma una sera, si imbatte per caso nello Start, un locale underground che suona la musica più bella che Elise abbia mai sentito. E proprio qui, nel posto più stravagante del mondo, in mezzo al più stravagante gruppo di persone che si possa immaginare, finalmente Elise trova quello che ha sempre cercato: la musica giusta, gli amici giusti e forse anche il ragazzo giusto.




Cassandra Clarke ha ventidue anni e il cuore a pezzi. Dopo la fine dell'ultima storia ha deciso di rimanere da sola e ricominciare daccapo. Per questo si trasferisce a Harmony, nella vecchia casa dei nonni, l'unico luogo in cui si sia mai sentita veramente serena. Ma la tranquilla monotonia della sua vita viene bruscamente interrotta dall'arrivo di un nuovo vicino. Lui è Logan West, padre single con la reputazione da playboy. Intenzionata a non soffrire più per nessuno, Cassandra combatte contro l'irresistibile attrazione che prova per l'uomo. Ma non ha fatto i conti con Oliver, il figlio di Logan, uno scricciolo di quattro anni che non appena può si rifugia nella casa sull'albero in cui giocava da bambina. Con lui Cassandra è senza difese, e non può fare a meno di affezionarsi. Oliver non perde occasione per parlare del papà, ed è proprio attraverso i racconti del bambino che la ragazza scopre gli aspetti più veri e nascosti del carattere di quell'uomo che tanto la intriga. Nonostante la consapevolezza che una nuova storia d'amore potrebbe trasformarsi in un'altra delusione, quelle rivelazioni innocenti spingono Cassandra a rimettersi in gioco per capire se Logan saprà darle ciò che desidera...

                           [ film e serie tv del mese]                               

Questo mese ho avuto poco tempo da dedicare alla tv quindi ho cercato di selezionare guardando solo una serie tv "Walking Dead" e limitandomi a pochi film che vi elenco in ordine di gradimento:
  • Inside Out
  • The Ward - Il reparto
  • Strafumati
  • Grace - Posseduta

  
    


                   [ instabooks del mese @mycaffeletterario ]                   

 



A voi com'è andato il mese di marzo? Avete letto o guardato qualcosa di interessante? 

17 commenti:

  1. Dei film mi manca solo Grace - Posseduta, ma ne ho letto male. Confermi? Gli altri, chi più e chi meno, carini carini. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pessimo Mik, risparmiati quell'ora e mezza! Davvero fatto male, sotto tutti gli aspetti!!

      Elimina
  2. com'è the ward? ho visto una pubblicità su sky di una nuova serie tv horror in arrivo a giugno: outcast. potrebbe essere interessante..;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un filmone ma è carino, diventa un pò prevedibile verso la fine ma è comunque un horror a cui dare una possibilità!
      Non ho visto la pubblicità di Outcast ma mi vado subito ad informare... non posso di certo perdermi una serie tv horror!! :)

      Elimina
    2. "Outcast" si presenta bene, secondo me: è tratta da un fumetto di Kirkman, come "The Walking Dead"! Speriamo bene! :P

      Elimina
    3. Siiii... ho visto la pubblicità su Sky, sembra inquietante al punto giusto!!

      Elimina
  3. ehm no... gli horror prorpio no!
    Tu sei il mio desiderio mi sta chiamando, ma devo leggere prima la tua recensione e soprattutto mi sa che c'è un libro precedente da leggere (o ricordo male io, boh :-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordi benissimo Angela, ti consiglio di recuperare prima "Tu sei mia" altrimenti in "Tu sei il mio desiderio" ti ritroverai di fronte alcuni personaggi che non riuscirai a capire senza aver letto il primo! ;)
      Te li consiglio solo se ti piace il genere però!!

      Elimina
  4. Leggendo i commenti, ho intuito che farei bene a stare alla larga da "Grace - Posseduta"! Grazie per il consiglio! ;D
    "Inside Out", viceversa, secondo me è la nona meraviglia dell'universo! *_____* Sono così pentita di non averlo visto anche al cinema... è che la presenza di schiere infinite di bambini strillacchianti non mi invogliava a rischiare l'acquisto di un biglietto! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...anche io detesto vedere i cartoni animati al cinema, a causa della sovrabbondanza di bambini in sala...
      ma "Inside out" valeva la pena, valeva assolutamente la pena!

      Elimina
    2. Pienamente d'accordo con voi ragazze, sono felice di aver scelto di vedere "Inside Out" a casa!! Non me lo sarei goduta tra le strilla dei piccolini :)

      Elimina
  5. Durante il mese di marzo ho "scoperto" un nuovo telefilm (che presto spero di recuperare per intero): "Rookie Blue". Un poliziesco poco poliziesco e molto drama ^^ L'hanno definito il "Grey's Anatomy" dei poliziotti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu mi induci in tentazione... ho un mare di telefilm in arretrato!! XD
      Ovviamente... vado a vedere di cosa si tratta!!

      Elimina
  6. Buongiorno! Passo di qui per un saluto e per comunicarti che mi hanno invitato a partecipare al Link Party di Cinebooks blog (http://cinebooksblog.blogspot.it/2016/04/link-party-we-love-spring.html?showComment=1460017672556#c7866842981400506397), e ho inserito anche il tuo tra i tre blog che mi hanno chiesto di segnalare!

    Buona giornata!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia, passo subito a vedere di cosa si tratta!
      Un abbraccio ;)

      Elimina
  7. Ho letto ancora meno di te, solo due libriccini (Die love rise di Rosa Campanile e Dire fare morire di L.J. Sellers) , ma sono comunque molto soddisfatta perché sono state letture soddisfacenti ^^
    TWD...wow...che finale di stagione! Pazzesco. Lucille. E non dico altro.
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io voglio assolutamente sapere con chi ha fatto "amicizia" Lucille... voglio uno spoiler :D

      Elimina