martedì 22 marzo 2016

Anticipazioni marzo 2016: un mucchio di libri in arrivo

Ciao ragazzi, come procedono le vostre letture?
Io sto finalmente riuscendo a riprendere un buon ritmo e sto smaltendo molti arretrati, però sapete qual'è il lato negativo? Più vedo scendere la pila dei libri arretrati e più ho voglia di guardare le nuove uscite per correre in libreria e fare spese pazze.
Per questo ho deciso di fare un post riepilogativo sulle prossime uscite, mi affido ai vostri consigli :)


Da oggi in libreria

Titolo: Ho seguito le stelle
Autore: Gulwali Passarlay, Nadene Ghouri
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo copertina: € 19.90
Pagine: 384

Trama:
A dodici anni il mondo sembra perfetto, ma quando quello stesso mondo condanna tuo padre a morte e obbliga la tua famiglia a scappare, tutto si infrange. È successo a Gulwali, ragazzino afghano che impara presto a conoscere la guerra, costretto, insieme con il fratello Hazrat, a scegliere se arruolarsi tra le file dei combattenti religiosi come bambino-kamikaze o essere usato come spia dai soldati americani. Non c’è via d’uscita, non in Afghanistan. Per questo sua madre, decisa a fare di tutto pur di salvare i figli, obbliga Gulwali e Hazrat a lasciare il paese. Quando i ragazzini vengono separati, la loro sorte diventa sempre più incerta e Gulwali, ormai solo, dovrà attraversare otto stati, dalle montagne dell’Afghanistan all’Iran, dalla Grecia all’Italia, per raggiungere la salvezza in Inghilterra. Sul suo cammino conoscerà la crudeltà umana e la solidarietà, la brutalità e la fame, la solitudine e il terrore delle acque imperscrutabili del mar Mediterraneo. Lottando contro ogni avversità, Gulwali riuscirà ad arrivare a destinazione e a ricominciare a vivere, ricordando quello che gli ha raccomandato la madre: “Qualunque cosa succeda, non tornare mai”.



Titolo: Lost Worlds. Mondi perduti
Autore: Andrew Lane
Editore: DeAgostini
Prezzo copertina: € 9.90
Pagine: 384

Trama:
Calum Challenger, sedici anni, ha perso l’uso delle gambe nell’incidente che ha ucciso i suoi genitori. Appassionato di scienze e informatica, trascorre le giornate nel suo appartamento londinese setacciando Internet alla ricerca di notizie sui criptidi, creature leggendarie o considerate estinte. È convinto che il loro dna possa racchiudere la chiave per sconfiggere alcune rarissime malattie e, forse, ridargli la possibilità di camminare. Quando sulle montagne del Caucaso viene avvistata una creatura simile a uno yeti, chiamata Almasty, Calum si attiva immediatamente. Grazie a una squadra di amici che si offrono di partire al posto suo – e che lui può seguire a distanza tramite un super-computer – si mette sulle tracce della creatura misteriosa, deciso a raccogliere un campione del suo dna per studiarlo e proteggerlo. Ma non ha fatto i conti con la Nemor Incorporated, una potente multinazionale che opera nell’ombra e vuole impossessarsi dei segreti dell’Almasty per scopi molto meno nobili. Inizia così una rocambolesca missione in un territorio pieno di insidie, dove niente e nessuno è come sembra…


Titolo: Resta con me fino all'ultima canzone
Autore: Leila Sales
Editore: DeAgostini
Prezzo copertina: € 14.90
Pagine: 320

Trama:
Farsi degli amici non è mai stato facile per Elise. Per tutta la vita è stata ignorata, offesa, ferita, il bersaglio preferito di scherzi di ogni tipo. Dopo aver fallito l’ennesimo tentativo di diventare popolare, Elise è pronta ad arrendersi. È sicura che per lei la musica non cambierà mai. Ma una sera, si imbatte per caso nello Start, un locale underground che suona la musica più bella che Elise abbia mai sentito. E proprio qui, nel posto più stravagante del mondo, in mezzo al più stravagante gruppo di persone che si possa immaginare, finalmente Elise trova quello che ha sempre cercato: la musica giusta, gli amici giusti e forse anche il ragazzo giusto.


Dal 31 marzo 2016 in libreria 

Titolo: Splendi più che puoi
Autore: Sara Rattaro
Editore: Garzanti
Prezzo copertina: € 16.90
Pagine: 250

Trama:
L'amore non chiede il permesso. Arriva all'improvviso. Travolge ogni cosa al suo passaggio e trascina in un sogno. Così è stato per Emma, quando per la prima volta ha incontrato Marco che da subito ha capito come prendersi cura di lei. Tutto con lui è perfetto. Ma arriva sempre il momento del risveglio. Perché Marco la ricopre di attenzioni sempre più insistenti. Marco ha continui sbalzi d'umore. Troppi. Marco non riesce a trattenere la sua gelosia. Che diventa ossessione. Emma all'inizio asseconda le sue richieste credendo siano solo gesti amorevoli. Eppure non è mai abbastanza. Ogni occasione è buona per allontanare da lei i suoi amici, i suoi genitori, tutto il suo mondo. Emma scopre che quello che si chiama amore a volte non lo è. Può vestire maschere diverse. Può far male, ferire, umiliare. Può far sentire l'altra persona debole e indifesa. Emma non riconosce più l'uomo accanto a lei. Non sa più chi sia. E non sa come riprendere in mano la propria vita. Come nascondere a sé stessa e agli altri quei segni blu sulla sua pelle che nessuna carezza può più risanare. Fino a quando nasce sua figlia, e il sorriso della piccola Martina che cresce le dà il coraggio di cambiare il suo destino. Di dire basta. Di affrontare la verità. Una verità difficile da accettare, da cui si può solo fuggire. Ma il cuore, anche se è spezzato, ferito, tormentato, sa sempre come tornare a volare. Come tornare a risplendere. Più forte che può.


Titolo: Prometto di sposarti ogni giorno
Autore: Pedro Chagas Freitas
Editore: Garzanti
Prezzo copertina: € 16.00
Pagine: 240

Trama:
L'amore è scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo.
Il treno sfreccia silenzioso in una mattinata grigia. Pedro sta guardando le nuvole che lentamente si aprono, quando all'improvviso un raggio di sole entra dal finestrino e illumina la ragazza seduta di fronte a lui. Barbara ha gli occhi grandi, un viso da bambina e un sorriso puro. I due si innamorano a prima vista. E decidono che ogni giorno insieme deve essere come la prima volta. Sono separati da centinaia di chilometri e centinaia di difficoltà, ma non rinunciano. Per questo faranno in modo di incontrarsi sempre in un posto e in un luogo diverso. Per riscoprire tutte le volte la meraviglia e dimenticare la distanza. Per toccare insieme la sabbia rovente di una spiaggia affollata e l'erba fresca bagnata di rugiada di una collina in primavera. Per stupirsi di fronte alla gioia della normalità nel primo caffè del mattino, dell'ennesimo bacio reclamato da una briciola di biscotto. Finché un giorno prendono una decisione. Quella di scegliersi ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo. Come un lunghissimo sorriso che si rinnova a ogni risveglio. Perché l'amore è fatto di attese e di lunghi abbracci, di scherzi e lacrime, di fragilità e protezione. È il più bello dei viaggi, e la destinazione è la vita.


Che ne dite? Vi incuriosisce qualcosa? Io sono molto incuriosita da "Splendi più che puoi", non ho letto nulla di Sara ma ho letto così tanti pareri positivi sul suo stile che ora sono curiosissima e piena di aspettative!  
Attendo i vostri consigli e vi mando un abbraccio virtuale :)

9 commenti:

  1. eh la rattaro io la consiglio perchè mi piace molto (storie, personaggi, stile...) ed infatti questo suo ultimo romanzo credo proprio che lo leggerò!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho già in libreria "Niente è come te" ma non l'ho ancora letto. Ho leggiucchiato qualche estratto e lo stile dell'autrice mi piace molto quindi questa nuova pubblicazione mi incuriosisce moltissimo!! ;)

      Elimina
  2. Ciao Sara, inutile dire che Sara Rattaro la voglio assolutamente leggere! Lei è un asso con le storie vere.
    Magari non ti interessa, ma se vuoi partecipare sul mio blog ho messo in palio dei cartacei. Passa se ti va!
    http://ilcuoreinunlibro.blogspot.it/2016/03/vecchio-amico-3-libri-senza-tempo_4.html#comment-form

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cuore, passo subito da te!! :*

      Elimina
  3. Ho seguito le stelle sembra una copia de Il mare nasconde le stelle, di Francesca Barra (copertina e trama) >.<
    La Rattaro e Pedro (ormai è mio amico, non che non mi ricordo mai il resto, eh xD) li desidero moltissimooo *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo ancora la tua recensione di "Il mare nasconde le stelle".. fantastica *_*
      E hai pienamente ragione, "Ho seguito le stelle" sembra praticamente uguale!!

      Elimina
  4. non ho letto nulla della Rattaro ma vorrei darle una possibilità. Per Pedro Chagas Freitas, mi ricordo che avevi detto che il primo era stato carino..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa barca con la Rattaro ;)
      Per quanto riguarda Pedro, no, non l'ho ancora letto perché ho fatto l'errore di prestarlo prima a mia sorella e non è ancora tornato indietro... comunque a lei non è piaciuto granché ma abbiamo gusti molto diversi io e lei! :) :)

      Elimina