sabato 29 agosto 2015

Anticipazioni: libri in uscita a settembre 2015

Tutti pronti per lo shopping letterario?
Con agosto alle porte e le case editrici di nuovo a pieno regime lavorativo, un pò di sani acquisti libreschi è d'obbligo quindi armatevi di carta e penna anche voi ed insieme appuntiamoci i titoli da acquistare ;)

Titolo: L'invenzione della vita
Autrice: Karine Tuil
Editore: Frassinelli
Prezzo copertina: 20,00 €
Pagine: 360
Data pubblicazione: 1 settembre 2015

Trama:
L’ambizione è la più forte delle droghe, e la più distruttiva. Sam Tahar ne ha fatto la sua religione: ed è riuscito a diventare uno degli avvocati più famosi di New York, a vivere nel lusso e sposare una donna ricchissima. Insomma, potrebbe finalmente dirsi arrivato. Eppure c’è qualcosa di stonato in questa sua disperata, affannosa ricerca del successo. Perché Sam, per arrivare fin lì, ha scelto di cancellare qualcosa di sé. Ad esempio, le sue origini arabe, e il suo vero nome, Samir; ma anche il suo amore, vent’anni prima, a Parigi, per Nina, l’unica vera donna della sua vita; e, infine, la sua stessa identità, perché il Sam di oggi non è altro che la copia fatta ad arte di qualcun altro. Un altro “Sam”: Samuel Baron, amico fraterno negli anni parigini, aspirante scrittore figlio di intellettuali ebrei, cui Samir ha “rubato” l’identità per riuscire nei suoi sogni di successo. Nina, Samuel, Samir: erano tutti e tre amici un tempo. Finché Nina, tra i due, anni fa scelse Samuel, spezzando così il cuore di Samir e spingendolo a covare desideri di rivalsa per una vita intera. Quando i tre, per caso, si incontreranno di nuovo, tutto esploderà – le verità, le menzogne, le apparenze – in un cortocircuito stridente tra vite vere e vite inventate.
*** 

Titolo: Prendimi per mano  (The Ivy Years #1)
Autrice: Sarina Bowen
Editore: De Agostini 
Prezzo copertina: 14,90 €
Pagine: 320
Data pubblicazione: 1 settembre 2015

Trama:
Corey Callahan non avrebbe mai immaginato di iniziare il college inchiodata su una sedia a rotelle. È bastato un attimo, un maledetto attimo, per infrangere i sogni di una vita e rovinare una promettente carriera sportiva. Corey è convinta che nessuno al mondo possa capire come si senta… Almeno finché non incontra Hartley, il ragazzo che abita nell’appartamento di fronte al suo. Hartley è bello, affascinante e gentile.
E ha smesso di giocare a hockey a causa di una frattura alla gamba che lo costringe a trascorrere i pomeriggi sul divano.
L’amicizia tra Corey e Hartley è immediata, una scintilla che illumina i loro cuori. E così, tra stampelle, confidenze e risate a tarda notte, Corey inizia a sentirsi di nuovo se stessa. Di nuovo felice.
Come se la vita avesse finalmente ricominciato a sorriderle ora che Hartleyè lì insieme a lei. Ma c’è un piccolo problema: lui è fidanzato, con una ragazza assolutamente perfetta. E Corey non vuole compiere un passo sbagliato. Perché questa volta inciampare significherebbe cadere, e non rialzarsi mai più…
***

Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo 
(To all the boys I've loved before #1)
Autrice: Jenny Han
Editore: Piemme
Prezzo copertina: 16,00 €
Pagine: 372
Data pubblicazione: 1 settembre 2015

Trama:
Lara Jean tiene le sue lettere d’amore in una cappelliera. Non sono le lettere d’amore che qualcuno ha scritto per lei, ma quelle che lei ha scritto una per ogni ragazzo di cui si è innamorata, cinque in tutto. L’ultimo si chiama Josh, che è il suo migliore amico nonché, purtroppo, il ragazzo di sua sorella. Quando scrive, Lara Jean mette tutto il suo cuore sulla carta, raccontando cose che non si sognerebbe mai di dire ad alta voce. Eppure, un giorno, scopre che tutte le sue lettere d’amore sono state spedite. E quel che è peggio, ricevute. Improvvisamente, la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante…

***

Titolo: Principe azzurro per un giorno
Autrice: Kasje West
Editore: Mondadori
Prezzo copertina: 17,00 €
Pagine: 276
Data pubblicazione: 1 settembre 2015

Trama:
Quando Bradley, il ragazzo di Gia Montgomery la lascia nel parcheggio la sera del ballo scolastico, lei deve pensare in fretta. Dopo tutto ha parlato di lui alle sue amiche per mesi. La notte del ballo doveva provare la sua esistenza. Così quando un vede un ragazzo carino venuto a prendere sua sorella insiste per avere il suo aiuto. La richiesta è semplice: essere il suo finto ragazzo: due ore, zero impegno, poche innocenti bugie. Dopo, si sarebbe ripresa il vero Bradley.
Il problema è che il giorno dopo il ballo scolastico non è al vero Bradley che pensa, ma a quello finto. Di cui non sa nemmeno il nome. Ma rintracciarlo non vuol dire che possono continuare con la loro finta relazione. Gia gli deve un favore e la sorella di lui sa già quale: la festa di laurea della sua ex ragazza: tre ore, zero impegno, poche innocenti bugie.
Ma quanto Gia inizia a sperare che il suo finto ragazzo posso diventare il suo vero ragazzo, Bradley ritorna nella sua vita, smascherando le sue bugie, cercando di distruggere le sue amicizie e la sua nuova relazione.
***

Titolo: Firebird, la caccia (#Firebird #1)
Autore: Claudia Gray
Editore: Harlequin Mondadori
Prezzo: 16,99 €
Data pubblicazione: 08 Settembre 2015

Trama:
Marguerite Caine è cresciuta respirando intorno a sé le teorie scientifiche più all'avanguardia. I suoi genitori, infatti, sono due famosi scienziati che sono riusciti a realizzare la macchina più stupefacente di tutti i tempi: il Firebird. Si tratta di un congegno che permette di viaggiare in dimensioni parallele, basandosi sulla teoria che esistono infiniti universi, che sono poi quelli delle possibilità. Ciò che non è stato in questo mondo si è certamente realizzato in uno degli altri.
Il padre di Marguerite, però, è misteriosamente scomparso. Sembra che a ucciderlo sia stato Paul, uno degli assistenti, che è poi fuggito impunito in un'altra dimensione, portando via con sé tutti i dati relativi al Firebird. Marguerite si lancia alla ricerca del padre e grazie a Theo, uno studente di fisica che l'aiuta nell'impresa, riesce a ingaggiare una caccia all'uomo pluri-dimensionale, tra una Londra del futuro, una Russia ai tempi dello Zar e un mondo sottomarino... Le vite sono mille. Mille le possibilità. Ma il destino è uno soltanto.

***

Titolo: Io non ti conosco
Autore: S.J. Watson
Editore: Piemme
Pagine: 456
Data pubblicazione: 08 Settembre 2015

Trama: 
Da quando sua sorella Kate è morta, aggredita a Parigi da uno sconosciuto, la vita di Julia Plummer non è più la stessa: la stabilità che si era conquistata è in pericolo, e lei sente il richiamo del suo vecchio insidioso nemico, l’alcol. L’unica persona con cui Julia può parlare di Kate è Anna, la coinquilina di Parigi, la persona che forse conosceva Kate meglio di tutti. È lei a confidarle una cosa che nessuno sa: Kate si divertiva a vivere mille vite. Andava on-line fingendosi una persona diversa ogni volta, conosceva uomini, li incontrava. Così, Julia non resiste alla tentazione e, usando le credenziali della sorella, decide di provarci anche lei, e vivere per una volta la vita, almeno quella virtuale, di Kate, per capire cosa può esserle successo. È così che, protetta dal nome falso di Jayne, Julia contatta Lukas, uno degli ultimi amanti di sua sorella. All’inizio, lo tratta con sospetto, poi pian piano tra i due nasce qualcosa che Julia scambia per amore. Finché, quando Lukas comincia a cambiare, Julia sarà costretta a domandarsi se le mani che adesso la toccano, con dolcezza ma anche con violenza, non siano le stesse che hanno fatto del male a sua sorella...

***

Titolo: Il segno
Autore: Sarah Lotz
Editore: Nord
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 464
Data pubblicazione: 10 Settembre 2015

Trama: 
12 gennaio 2012, il giorno che ha cambiato la Storia. Il giorno in cui quattro aerei di linea si sono schiantati al suolo: in quattro continenti diversi e quasi nello stesso istante. Nessun atto di terrorismo, solo un’assurda, tragica fatalità. O forse no. Perché, contro ogni logica, in tre casi ci sono stati dei superstiti. Tre bambini, usciti senza nemmeno un graffio dai rottami. E ben presto quei bambini sono diventati prima un mistero inspiegabile, poi un enigma inquietante. Nel disastro aereo in Giappone, infatti, un altro passeggero è sopravvissuto all’impatto, sebbene solo per pochi istanti, riuscendo a registrare un messaggio vocale sul cellulare: «Eccoli… Il bambino… Il bambino guarda i morti, ossignore quanti sono... Presto ce ne andremo tutti quanti... Il bambino non deve…»
Sono passati anni da quel maledetto giorno, eppure i Tre – come sono stati chiamati i bambini superstiti – sono ancora al centro del dibattito mondiale. Per fare luce sul mistero, alla giornalista Elspeth Martins non rimane che raccogliere tutte le informazioni disponibili, comprese le interviste rilasciate nel corso del tempo da chi si è preso cura di loro dopo gli incidenti aerei. E una cosa ben presto risulta chiara. I Tre hanno una forte influenza su chi sta loro vicino. A volte è un’influenza positiva, a volte invece è come se emanassero una forza malefica. E più Elspeth indaga sulla storia dei Tre, più gli interrogativi si accavallano. Chi sono – o cosa sono − davvero quei bambini? Una semplice anomalia statistica? Messaggeri di Dio, inviati sulla terra per uno scopo ancora oscuro? O il Segno premonitore della fine dei tempi? Molte domande, una sola risposta: questo romanzo.
***

Titolo: La canzone che ci ha fatto incontrare
Autore: Ryan Winfield
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: 17,90 €
Pagine: 288
Data pubblicazione: 15 Settembre 2015

Trama:
Disperata per la perdita della figlia, la quarantenne Jane accoglie un musicista che le sembra un amico della ragazza, l’unico in grado di farle capire e accettare le ragioni di quella vita spezzata. Ma con il passare dei giorni Jane si rende conto di essere attratta dal giovane uomo che ospita, e capisce che si sta innamorando di lui. Forse per lei è troppo tardi; o forse, invece, il vero amore non conosce limiti. Una storia di passione e rinascita, quella di una donna che ha vissuto lottando da sola per anni e alla quale il destino decide di regalare una nuova vita. Romantico e sexy, un romanzo ricco di sfumature.

*** 

Titolo: In questo luogo incantato
Autore: Rene Denfeld
Editore: Frassinelli
Prezzo: 19,00 €
Pagine: 228
Data pubblicazione: 29 Settembre 2015

Trama:

Nel braccio della morte, sepolto nelle viscere di un vecchio carcere, il tempo scorre lento. Tagliati fuori dal mondo, privati della luce, del calore, del contatto umano, i condannati attendono che giunga la loro ora.
Il narratore è lì a marcire da tanto, da troppo. Non conosciamo il suo nome, né il suo crimine. Non parla con nessuno, ma si nutre avidamente delle parole dei libri, nella biblioteca della prigione. Spaurito e solitario, percepisce una magia che agli altri è invisibile in quel “luogo incantato”. E intanto osserva e ascolta le anime che lo popolano.
Solo due estranei si avventurano in quell’inferno dal mondo di fuori. C’è un sacerdote che, per espiare un peccato imperdonabile, porta la sua croce prendendosi cura dei detenuti. E c’è una donna che arriva come un raggio di sole, investita di una missione: salvare uno di loro. Riaprire i fascicoli di un caso, trovare un dettaglio trascurato, ribaltare una sentenza. Grazie a lei si rianima un barlume di speranza, un soffio di umanità. Ma il condannato cui potrebbe restituire la vita non ne vuole sapere. Ha scelto di morire. Basterà l’ostinazione della “Signora” a portare la salvezza?

***
Le novità in libreria per il mese di settembre sono davvero tante, mi fermo qui perché il foglio che avevo preso per appuntarmi i titoli interessanti è già stracolmo, e voi? Cosa leggereste? Cosa vi incuriosisce?
Un abbraccio e buon fine settimana a tutti ;)


10 commenti:

  1. "Il segno" e "Firebird"... sono nella mia lista già da un po', e penso proprio che coglierò l'occasione della loro traduzione per recuperarli, finalmente! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono i due titoli che ho messo anch'io in cima alla lista dei prossimi acquisti :) Non vedo l'ora!

      Elimina
  2. sono uscite interessanti, ma se dovessi scegliere tra queste cosa leggere per prima, penso andrei su una storia dalle atmosfere thriller, come Io non ti conosco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non sembra male.. io però al momento sono in un periodo di disintossicazione da thriller, ne ho letti troppi per troppo tempo! :) :)

      Elimina
  3. Wow, tantissime uscite! Mi ispira molto "L'invenzione della vita", di cui non sapevo neanche l'esistenza.
    Il libro della Gray ce l'ho in lingua originale e spero di leggerlo presto, dato che la trama mi interessava parecchio.
    "Io non ti conosco" sembra interessante.
    Un saluto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco ;) Fammi sapere com'è Firebird, a me incuriosisce molto!!

      Elimina
    2. Anche a me incuriosisce molto e spero davvero di leggerlo presto! ;)

      Elimina
  4. mi piace il fatto che mi presenti sempre libri che di primo impatto non mi attirano. Così poi posso leggere le tue recensioni e cambiare idea!ahah

    RispondiElimina
  5. cmq "il segno" mi ispira, mentre prendimi per mano mi ricorda troppo colpa delle stelle...

    RispondiElimina
  6. @Saya: Se tu scartassi i libri che d'impatto non ti attirano rischieresti di avere una WL troppo corta :P io sono qui proprio per farla diventare più lunga :) :)
    Nonostante il successo di "Colpa delle stelle" io non l'ho letto e non ho nemmeno visto il film, non amo le storie così tristi, ma prima o poi mi farò comunque tentare!

    RispondiElimina