lunedì 22 giugno 2015

New Entry in my Library (02/2015)

Buon pomeriggio ragazzi,
sto andando veramente piano con gli acquisti perché nel tempo in cui il blog è rimasto fermo, ho accumulato una bella lista di romanzi da leggere quindi sto cercando pian piano di smaltire un pò di titoli. 
Le due news sono due omaggi di due autori a cui non sono riuscita a dire di no perché devo ammettere che le trame mi incuriosiscono molto. Diamo un'occhiata insieme...


Il primo omaggio è dell'autore Andrea Alfonso che mi ha inviato la sua storia auto-pubblicata: "Scritto nel sangue", romanzo fantasy/thriller (non so con precisione in quale genere rientra ma lo scoprirò prestissimo).



Regni di Alek: Gholan, la città con la luna nello stemma, è insanguinata da una serie di efferati delitti, compiuti da un misterioso individuo soprannominato “Il Massacratore”.Qui opera Dog che, servendosi dei suoi poteri ematici, compie numerosi furti su commissione con abilità e profes-sionalità tipica di chi è avvezzo al mestiere.Il Capitano-Commissario Vorat, su disposizione reale, giunge in città per fermare questa scia di sangue oramai fuori controllo; la sua missione è una sola: catturare l’assassino, costi quel che costi.Durante uno dei suoi ultimi lavori, la strada del ladro s’incrocia con una delle vittime del Massacratore: per lui ora si tratterà di scappare da Vorat, dimostrare la sua estraneità agli omicidi e, contemporaneamente, scoprire chi e perché ha tentato di incastrarlo.In un mondo dove i continenti ruotano attorno a un gigantesco gorgo marino, il Maelstrom, si consumano le vicende di due personaggi, destinati a incrociare le proprie strade, per fronteggiare un turbine di sangue e morte.
Chi è davvero il Massacratore? Cosa c’è dietro quella sua così inumana maschera?



 La seconda new entry è un romanzo pubblicato ad aprile 2015 dalla casa editrice "NullaDie" che devo ammettere, non avevo mai sentito nominare sino ad ora. Il romanzo in questione è: "Alla ricerca della felicità (in tempo di crisi)" di Carola Blasi



Carola ha un sogno, anzi tre: comprare casa, fare un figlio, adottare un altro gatto. E capire cosa fare nella vita.
Mission impossible se guadagni mille euro al mese e hai un fidanzato rimasto disoccupato con la crisi che ruba spazio a progetti e ambizioni di giovani e precari.
Un colpo di fortuna fa di Carola la professionista più rispettata e meglio pagata nella sua azienda: pensa così di poter ottenere ciò che ha sempre desiderato. O forse no…
Tra vestiti di Zara, pranzi vegetariani, mobili IKEA, gatti, partite del FC Barcelona, grandi hotel e amiche disoccupate o sull’orlo di una crisi di nervi, si dipana il diario di una torinese residente a Barcellona convinta che,crisi o no, nella vita bisogna aspirare a qualcosa di più di un contratto a tempo indeterminato in un’azienda di schiavisti…

Per ora è tutto. Voi cosa avete acquistato in questi giorni?  

3 commenti:

  1. Il primo sembra carino: l'idea di tentare un ibrido fra fantasy e thriller è intrigante! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto su alcuni blog dei pareri molto positivi su questo romanzo, speriamo bene! ;)

      Elimina