venerdì 19 giugno 2015

Estate 2015: libri in uscita da non perdere!


    

Buon pomeriggio ragazzi,
questi sono i post che mi piacciono di più: tuffarmi nelle novità letterarie e appuntare i titoli che mi piacerebbe leggere. Guardiamoli insieme e fatemi sapere se c'è qualcosa che avete inserito o inserireste nella vostra wishlist.


TitoloOpposition
Autrice: Jennifer L.Armentrout
Editore: Y Giunti
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 368
Data pubblicazione: 24 giugno 2015


Trama:
Daemon Black è scomparso nel nulla e da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l’ha visto per l’ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata.
Tutto è immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth, mentre un silenzio irreale non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Intanto i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi e Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso…
E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l’amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato.
***

Titolo: KillerInstinct
Autrice: S.E. Green
Editore: Mondadori
Prezzo: 18,50 €
Pagine: 228
Data pubblicazione: 30 giugno 2015

Trama:
"Io studio i serial killer. Sono gente solitaria. Soffrono di un disturbo ossessivo-compulsivo. Non provano sentimenti e hanno fantasie di violenza. Dotati di una grande intelligenza, visti dall'esterno sembrano normali. È interessante questo: anch'io corrispondo al profilo. Ho degli impulsi. Invento modi per infliggere una punizione brutale a chi ha fatto del male ad altri. Natura contro cultura. Questo l'ho studiato, è ovvio. Non so perché sono come sono, perché ragiono come ragiono, perché faccio quello che faccio. La mia unica certezza è che sono diversa. Lo sono sempre stata." Per il resto Lane è una ragazza perfettamente normale: ha una famiglia che l'adora, a scuola non è niente male e fa la volontaria in uno studio veterinario. Il suo "lato oscuro" ha imparato a tenerlo a bada dedicandosi alla caccia dei serial killer. In fondo chi li capisce meglio di lei? E così quando la polizia fallisce ci pensa Lane a fare giustizia…Finché un giorno scompare una giovane maestra che viene ritrovata tempo dopo fatta a pezzi. Il killer si fa chiamare il Decapitatore, e questa volta sa benissimo chi è davvero Lane o meglio cosa si nasconde dentro di lei. Inizia così una caccia al topo in cui però non si sa bene chi sia il gatto e chi il topo…
***

Titolo: So che ci sei
Autrice: Elisa Gioia
Editore: Piemme
Prezzo: 18,50 €
Pagine: 406
Data pubblicazione: 30 giugno 2015


Trama:

C’è qualcosa di peggio che essere tradita e mollata dal ragazzo con cui pensavi di passare tutta la vita. Ed è vederlo online su WhatsApp, per tutta la notte, e sapere che non sta scrivendo a te, non sta pensando a te, ma a qualcun altro.
È proprio quello che capita a Gioia al suo ritorno da Londra, dopo aver passato mesi facendo di tutto per tornare da Matteo, cantante di un gruppo rock che sembrava irraggiungibile e invece quattro anni prima era diventato il suo ragazzo. Peccato che ad aspettarla all’aeroporto, al posto di Matteo, ci sia il padre di Gioia, l’aria affranta e un foglio A4 tra le mani, con la magra e codarda spiegazione del ragazzo che non ha neanche avuto il coraggio di lasciarla guardandola negli occhi.
Dopo mesi di clausura, chili di gelato e un rapporto privilegiatissimo col suo piumone, però, Gioia si fa convincere a passare un weekend con le sue migliori amiche a Barcellona. Non c’è niente di meglio di un viaggio, qualche serata alcolica e un po’ di chiacchiere tra donne per riparare un cuore infranto.
Se poi a questo si aggiunge un incontro del tutto inaspettato con un uomo che pare spuntato direttamente dalla copertina di un magazine di successo, la possibilità di ricominciare pare ancora più vicina.
E, soprattutto, la consapevolezza che l’amore vero non ha bisogno di “ultimi accessi” di status o faccine sorridenti. È tutto da vivere, là fuori, a telefoni rigorosamente spenti.
***

TitoloQuella certa dipendenza dal tasto invio
Autrice: Lucia Del Pasqua
Editore: Baldini&Castoldi
Prezzo: -
Pagine: -
Data pubblicazione: 08 luglio 2015


Trama:
Un gatto per il quale Penelope nutre un amore sconfinato, e viceversa, per questo l’ha chiamato Saffo, un Mac dove scrivere noiosissimi e inutili pezzi sulle ultime tendenze, un piccolo bilocale, e la decisione di essere una fashion blogger di professione, e quindi vivere di hashtag, e di soventi manifestazioni di ipotetici influencer.
Penelope odia la moda ma ci lavora, odia quelli della moda, ma ci esce, non ha un buon rapporto con i social network, ma ci campa, sogna le chiamate al telefono fisso e invece manda messaggini con facce, simboli e parole mozzate, non ha mai avuto storie, ma ha tanti uomini, perché ha sempre pensato che l’Illuminismo fosse più conveniente del Romanticismo. Fino a quando conosce Yiannis, su Facebook. Peccato viva ad Atene. Dopo mesi di chat i due concretizzano il rapporto virtuale materializzandosi a Parigi, dove Penelope avrebbe dovuto iniziare un libro. Da lì è tutto un rimbalzare tra Italia e Grecia, mentre Penelope da libertina e cinica diventa sempre più gelosa e paranoica, e Yiannis di conseguenza distaccato. Era meglio essere «illuminista».
***

 TitoloLa carovana dei prodigi
Sottotitolo: All'ombra dell'Impero
Autrice: Alberto Custerlina
Editore: Baldini&Castoldi
Prezzo: -
Pagine: -
Data pubblicazione: 8 luglio 2015


Trama:
Trieste, primi del Novecento, Davorin Paternoster, dodicenne in odore di grazia angelica, è stato rapito da Hieronymus Mors, oscuro studioso di arti magiche. Per Anton Adler – padrino del giovane, nonché commissario della polizia asburgica – non c’è tempo da perdere: dopo una rapida indagine sul negromante, il poliziotto e il suo fidato amico Artan Hagopian ne seguono le tracce fino a Sarajevo, dove s’imbattono in una feroce società segreta serba che pare aver avuto un ruolo nel rapimento.
Nel frattempo, il ragazzo, dopo un terribile viaggio via mare assieme a una ciurma di tagliagole, tenta la fuga, ma è subito catturato e imprigionato nelle segrete di un’oscura torre medievale nascosta nel cuore della Bosnia. Sarà la lettura dei tremendi diari di Mors a portare Adler e Hagopian molto vicino a Davorin, ma la sfortuna trarrà le sue soddisfazioni tenendoli divisi, cosicché le strade del ragazzo e del suo padrino s’incroceranno più volte senza mai unirsi, tra spie russe, riti magici, bizzarri scavi archeologici, oscure caverne, idoli pagani e strani amuleti, nonché un chiassoso circo itinerante, dove un’indovina accoglierà Davorin come fosse un figlio appena ritrovato.
Prosegue, nel secondo libro della trilogia, la lotta fra Bene e Male, Scienza e Magia, nel solco della tradizione europea del romanzo gotico e d’avventura che Custerlina padroneggia da maestro, in uno scenario balcanico dove Oriente e Occidente non hanno mai smesso d’incontrarsi e di scontrarsi.
 ***

TitoloVesuvio Breakout
Autrice: Giorgio Riccardi
Editore: Dunwich Edizioni
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 284
Data pubblicazione: 15 luglio 2015


Trama:
L’esplosione del Vesuvio ha devastato le zone circostanti, iso­lando la Campania dal resto della penisola. Come se non ba­stasse, il sottosuolo ha liberato effluvi che agiscono sui morti, facendoli tornare in vita. I nuovi esseri sono famelici e al di là di ogni guarigione. Un gruppo di sopravvissuti si rifugia all’interno del cinema situato nel centro commerciale di Caso­ria, l’unico riparo sicuro in un mondo ormai in rovina. Fughe, attacchi di morti viventi e insidie di altri sopravvissuti saranno descritti attraverso le pagine del diario del protagonista. Le sue riflessioni fanno da cornice a un universo devastato, dove la salvezza sembra essere sempre più un miraggio.
***

Che ne dite? C'è qualcosa che vi incuriosisce e vi piacerebbe leggere? A me incuriosiscono quasi tutti e come al solito la mia WL si allunga sempre di più! Ne approfitto questo fine settimana per tuffarmi nelle letture e smaltire un pò di libri in attesa ;) Buoni acquisti libreschi!! 

Nessun commento:

Posta un commento