mercoledì 18 settembre 2013

Settembre 2013: libri in uscita!

Buongiorno ragazzi,
ci sono un bel pò di nuovi titoli interessanti che tra pochissimo troveremo in tutte le librerie. Fatemi sapere quale tra quelli che vi farò vedere, potrebbe interessarvi!

Da domani, 19 settembre, in libreria...

Titolo: Incantesimo tra le righe
Autore: Samantha Van Leer
Editore: Corbaccio
Pagine: 350
Prezzo copertina: € 16,40

Trama:
Cosa succede se « …e vissero felici e contenti» non si rivela affatto essere tale? Delilah è una ragazza piuttosto solitaria che preferisce passare i pomeriggi in biblioteca, persa nei libri. In uno in particolare: Incantesimo fra le righe che in teoria è un fantasy ma che sembra terribilmente reale, al punto che il principe Oliver, oltre a essere coraggioso, avventuroso e focoso, parla a Delilah. Cioè: le parla sul serio! E salta fuori che Oliver è ben più che un personaggio di carta: è un teenager che si sente intrappolato nella sua vita letteraria e che non sopporta l’idea che il suo destino sia segnato. Oliver è certo che il mondo là fuori possa offrirgli qualcosa di interessante e vede in Delilah la sua chiave di accesso alla libertà. I due si buttano a capofitto nell’impresa di tirare fuori Oliver dal libro, un compito difficile e che i spinge ad approfondire la loro percezione del destino, del mondo e del loro posto nel mondo. Contemporaneamente cresce l’attrazione reciproca, un sentimento forte e tutt’altro che letterario…



 Titolo: La caduta dei tre regni
Autore: Morgan Rhodes
Editore: Nord
Pagine: 400
Prezzo copertina: € 14,90

Trama:
Regno di Auranos. L’erede al trono sta morendo. Sebbene il palazzo reale sia gremito di medici e guaritori giunti da ogni angolo del regno, nessuno è ancora riuscito a sconfiggere il male che l’affligge. Cleo però non vuole arrendersi e, pur di salvare la sorella, parte alla volta di Paelsia in cerca dell’ultima Guardiana, la maga che, secondo la leggenda, possiede delle erbe in grado di curare qualsiasi malattia. E non importa se, per trovarla, Cleo dovrà mettere a rischio la sua stessa vita…
Regno di Paelsia. Si è trattato di un incidente: durante una rissa, un nobile di Auranos ha accoltellato un giovane di Paelsia. Ma per Jonas, che ha visto il fratello spirare davanti ai propri occhi, rappresenta l’ennesima umiliazione. Per troppo tempo ha sopportato i soprusi perpetrati contro la sua gente. È giunto il tempo di organizzare una ribellione. E non importa se, per riuscirci, Jonas dovrà stringere un’alleanza col diavolo, il temibile signore di Limeros…
Regno di Limeros. Lo chiamano il Re del Sangue. È crudele, inflessibile, manipolatore. Eppure Magnus non credeva che, per ottenere la vittoria contro Auranos, suo padre fosse disposto a sacrificare persino la principessa Lucia. Magnus non può permettere che le accada qualcosa di male. E non importa se, per proteggerla, dovrà rinunciare a tutto ciò che ha di più caro…

Titolo: Novemila giorni e una sola notte
Autore: Jessica Brockmole
Editore: Nord
Pagine: 336
Prezzo copertina: € 16,00

Trama:
Come fili invisibili, tirati dalla mano del tempo, le parole di David conducono Margaret sulla selvaggia isola di Skye, nell’umile casa di una giovane poetessa che, venticinque anni prima, aveva deciso di rispondere alla lettera di un ammiratore, dando inizio a una corrispondenza tanto fitta quanto sorprendente.
La portano a scoprire una donna ostinata, che ha sempre nutrito la fiamma della sua passione, che non ha mai permesso all’odio di spegnerla.
La guidano verso un uomo orgoglioso, che ha sempre seguito la voce del suo cuore, che non si è mai piegato al destino.
Le fanno scoprire un amore unico, profondo come l’oceano che divideva Elspeth e David, devastante come la tragedia che incombeva su di loro, eterno come i novemila giorni che sarebbero passati prima del loro incontro…

Dal 26 settembre in libreria... 

 Titolo: La perfezione del male
Autore: David Morrell
Editore: Nord
Pagine: 384
Prezzo copertina: € 14,90

Trama:
Londra, 1811. Nel giro di alcuni giorni, due famiglie vengono trucidate nelle loro case. La popolazione è terrorizzata e chiede a gran voce alla polizia di chiudere il caso. Sebbene le prove siano controverse e indiziarie, viene arrestato un certo John Williams, che s’impicca in prigione prima del processo. Nessuno scoprirà mai se fosse davvero lui il colpevole…
Londra, 1854. Thomas De Quincey è tornato in città. È passato molto tempo da quando, nei salotti dell’aristocrazia e della ricca borghesia, il suo nome era sulla bocca di tutti, a causa dello scandaloso pamphletL’assassinio come una delle belle arti, in cui lo scrittore aveva avuto l’ardire di lodare la perizia omicida di John Williams. Eppure proprio quel libro provocatorio, che all’epoca lo aveva reso una celebrità, rischia adesso di costargli molto caro. Perché qualcuno ha sterminato un’intera famiglia, replicando fin nei minimi dettagli gli omicidi di quarantatré anni prima. È inevitabile che De Quincey diventi subito il principale indiziato, non solo della polizia, ma soprattutto dell’opinione pubblica, ansiosa di sfogare la propria rabbia contro di lui. Aiutato dalla giovane nipote e da un investigatore di Scotland Yard, De Quincey ha un’unica possibilità per dimostrare di essere innocente: scoprire chi è il vero assassino. Un assassino colto e raffinato che ha consacrato la sua vita all’arte del delitto, un assassino sfuggente come la nebbia notturna che striscia lungo le strade della città, un assassino che ha già pianificato ogni mossa per colpire la sua prossima vittima: Thomas De Quincey…

Titolo: L'odore della carta
Autore: Ian Sansom
Editore: Tea
Pagine: 272
Prezzo copertina: € 13,00

Trama:
Immaginiamo per un momento che la carta stia per scomparire. Che cosa andrebbe perduto? La risposta è semplice: tutto. La carta è tutt'intorno a noi. E non pensiamo soltanto ai libri, alle lettere, ai quotidiani; pensiamo ai certificati, alle carte da gioco, ai tovagliolini, ai biglietti da visita, agli imballi dei telefoni cellulari e alle bustine del tè. Siamo gente di carta. Tuttavia, si dice, l'epoca della carta è al tramonto: si vendono più ebook che libri cartacei, i biglietti elettronici hanno rimpiazzato quelli tradizionali, gli archivi vengono digitalizzati. Il mondo in cui viviamo è stato costruito con la carta, nondimeno ovunque guardiamo la carta sta scomparendo e stiamo entrando in un nuovo mondo, senza carta. In questo libro, Ian Sansom esplora tutti i paradossi di questo eccezionale materiale inventato dall'uomo e la sua presenza, silenziosa e ininterrotta, dietro ogni aspetto della nostra vita. Un'opera divertente e stracolma di curiosità e informazioni, una riflessione di straordinaria attualità. Un libro.
Che ne dite? C'è qualcosa che vi piacerebbe leggere?

13 commenti:

  1. "La caduta dei tre regni" mi ispira proprio! *__* L'ho sentito definire, addirittura, da qualcuno, "la versione per giovani lettori delle Cronache del ghiaccio e del fuoco"... chissà se c'è qualcosa di vero: ad ogni modo, sono curiosa! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo fosse stato paragonato alle Cronache del ghiaccio e del fuoco (che, me ne vergogno, ma non ho ancora letto)... speriamo non deluda le aspettative allora!!

      Elimina
  2. La caduta dei tre regni e Incantesimo tra le righe *-* devo averli!

    RispondiElimina
  3. Incantesimo tra le righe è quello che ispira anche a me... non trovate stupenda la copertina?

    RispondiElimina
  4. La caduta dei tre regni mi ispira, speriamo ci sia anche la versione e-book :)

    RispondiElimina
  5. Il primo ed il secondo della Nord!! *___*

    RispondiElimina
  6. I primi 3 *_*
    sono nella mia lista, non vedo l'ora di metterci le mani sopra!!

    RispondiElimina
  7. Vedo che più o meno siamo tutti d'accordo :) la nord si è anche tenuta un pochino più bassa del solito con i prezzi... motivo in più per leggerli!!

    RispondiElimina
  8. Hai letto "Taccuino di un vecchio sporcaccione?" Vabbé è un classico oramai. mi piacerebbe leggere una tua recensione. Ecco la mia http://paolasirigu.altervista.org/charles-bukowski-taccuino-vecchio-sporcaccione/

    RispondiElimina
  9. E come si fa a scegliere??? Però i primi tre sono quelli che mi ispirano di più ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero sempre più difficile scegliere... la mia WL ormai è interminabile!!! ;)

      Elimina
  10. INCANTESIMO TRA LE RIGHE e NOVEMILA GIORNI E UNA SOLA NOTTE son quelli che mi propongo di prendere al più presto!! ;))

    RispondiElimina