venerdì 30 agosto 2013

Libri in uscita: settembre 2013

Buongiorno ragazzi,
dopo tanti giorni di assenza ho proprio bisogno di guardarmi un pò intorno e scoprire le novità letterarie che ci aspettano a settembre. A quanto sembra anche le nostre CE si stanno dando un gran bel da fare, i titoli che troveremo in libreria il prossimo mese sono infatti tantissimi quindi diamo un primo sguardo e scoviamo insieme i più interessanti!

Dal 03 settembre 2013
Titolo: Io non sono Mara Dyer
Autrice: Michelle Hodkin
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Pagine: 468
Prezzo copertina: € 17,00

Trama:
Mara Dyer sa di avere commesso un omicidio. Jude voleva farle del male, e lei si è difesa, grazie al terribile potere che le permette di uccidere con la forza del pensiero. Ma ora Jude è tornato, e nessuno le crede mentre giura di averlo visto con i propri occhi.
Quel ragazzo dovrebbe essere morto, e Mara rischia di finire i suoi giorni nell'ospedale psichiatrico in cui è tenuta sotto osservazione. L'unica possibilità di salvezza è assecondare i medici e fingere di avere avuto un'allucinazione. Così la sera è libera di vedere Noah, l'unico che ancora crede in lei, l'unico capace di sfidare i suoi demoni e risvegliare i suoi sensi.
Ma i fatti inquietanti si moltiplicano e Mara rischia di impazzire sul serio: qualcuno entra in camera sua la notte per fotografarla nel sonno e riporta alla luce una bambola appartenuta alla nonna. Mara le dà fuoco, ma tra le sue ceneri trova un ciondolo identico a quello che Noah porta al collo...


Dal 05 settembre 2013
Titolo: Come inciampare nel principe azzurro
Autrice: Anna Premoli
Editore: Newton Compton
Pagine: 320
Prezzo copertina: € 9,90

Trama:
Quale ragazza non sogna di sfondare nel proprio lavoro sfruttando la possibilità di trascorrere un anno all’estero? È proprio questa la grande opportunità che un giorno si presenta a Maddison: ma l’inaspettata promozione arriva sotto forma di un trasferimento dall’altra parte del mondo, in Corea del Sud!
Maddison, però, è solo all’apparenza una donna in carriera. In realtà è molto meno motivata delle sue colleghe e per nulla attratta dall’idea di stravolgere la sua vita. Come è possibile che abbiano pensato proprio a lei, che del defilarsi ha fatto da sempre un’arte, che ha il terrore delle novità e di mettersi alla prova? Una volta arrivata in Corea, il suo capo, occhi a mandorla e passaporto americano, non le rende neanche facile adattarsi al nuovo ambiente. Catapultata in un mondo inizialmente ostile, di cui non conosce nulla, di cui detesta le abitudini alimentari e non solo, Maddison si vedrà costretta a tirar fuori le unghie e a crescere una volta per tutte. E non è detto che sulla sua strada non si trovi a inciampare in qualcosa di bello e del tutto imprevisto!

Titolo: Le città degli angeli. Angelopolis
Autrice: Danielle Trussoni
Editore: Nord
Pagine: 396
Prezzo copertina: € 18,60

Trama:
Da millenni si muovono nell’ombra. Sono spietati, implacabili, immortali. Sono i Nefilim, creature nate dall’unione tra gli angeli che hanno osato sfidare Dio e gli umani. Nel corso dei secoli, hanno vissuto in mezzo a noi, per dominarci. Sono stati condottieri, re, imperatori. E, ancora oggi, governano le sorti del mondo. Da generazioni combattono nell’ombra. Sono gli angelologi, una società segreta di studiosi, religiosi e… cacciatori. Nel corso dei secoli, si sono opposti con ogni mezzo al Male sceso sulla Terra con un battito d’ali. E, ancora oggi, sono alla ricerca dell’arma che possa annientarlo. Sono trascorsi dieci anni, ma Verlaine non può dimenticare: le ali scure di Evangeline che si stagliano contro il cielo di New York sono sempre lì, davanti ai suoi occhi, a rammentargli come la donna che ama – un tempo fedele alleata degli angelologi – sia diventata una Nefilim. Era stato allora, al cospetto di quel tradimento supremo, che lui aveva giurato di dedicare ogni istante della propria vita al tentativo di salvarla. Eppure, quando Evangeline gli appare improvvisamente davanti, in una stradina di Parigi, lui si rende conto che affrontare da solo una creatura così imprevedibile e pericolosa sarebbe un’assoluta follia. Ma gli angelologi cui si rivolge vogliono aiutare Evangeline o annientarla? E perché l’esito di quella missione sembra dipendere da un oggetto leggendario, forse sepolto nei sotterranei di Parigi, forse nascosto in un elegante palazzo di San Pietroburgo, forse perduto nelle lande desolate della Siberia? Ma, soprattutto, perché Evangeline è diventata il fulcro di quella guerra millenaria, da cui dipende il futuro dell’intera umanità?

Dal 12 settembre 2013
Titolo: Acquanera
Autrice: Valentina D'Urbano
Editore: Longanesi
Pagine: 300
Prezzo copertina: € 14,90

Trama:
È un mattino di pioggia gelida, che cade di traverso e taglia la faccia, quello in cui Fortuna torna a casa. Sono passati dieci anni dall’ultima volta, ma Roccachiara è rimasto uguale a un tempo: un paesino abbarbicato alle montagne e a precipizio su un lago, le cui acque sembrano inghiottire la luce del sole. Fortuna pensava di essere riuscita a scappare, di aver finalmente lasciato il passato alle spalle, spezzato i legami con ciò che resta della sua famiglia per rinascere a nuova vita, lontano. Ma nessun segreto può resistere all’erosione dell’acqua nera del lago. A richiamarla a Roccachiara è un ritrovamento, nel profondo del bosco, che potrebbe spiegare l’improvvisa scomparsa della sua migliore amica, Luce.
O forse, a costringerla a quel ritorno, è la forza invisibile che ha sempre unito la sua famiglia: tre generazioni di donne tenaci e coraggiose, ognuna a suo modo…

Dal 17 settembre 2013
Titolo: Il bosco dei cuori addormentati
Autore: Esther Sanz
Editore: Piemme
Pagine: 286
Prezzo copertina: € 16,00

Trama:
Clara ha appena compiuto diciassette anni e la sua vita è a pezzi. Non ha mai conosciuto suo padre, sua madre si è suicidata e due mesi dopo è morta anche la nonna che l’ha cresciuta. L’assistente sociale decide di affidarla all’unico parente, zio Alvaro, che vive in un minuscolo paesino in montagna, isolato dal mondo. Victor, giovane studente di veterinaria, la prende sotto la propria ala protettiva e sembra che la vita della ragazza possa trovare un po’ di serenità. Ma un giorno Clara si ritrova in una parte del bosco dove nessuno dovrebbe andare, secondo le leggende che circolano in paese, e dove incontra Rio, un ragazzo bellissimo…
È un immortale, un angelo che da oltre cinquecento anni custodisce il segreto del bosco: la fonte della giovinezza. La ragazza si innamora perdutamente del giovane immortale e all’improvviso tutti i nodi vengono al pettine: Victor si rivela per quello che è, un demone che si occupava di Clara solo per tenerla sotto controllo e capire quanto e cosa sapesse. Con l’aiuto di Rio, Clara lo sconfiggerà, ma dopo un dolcissimo incontro d’amore i due ragazzi, disperati, si rendono conto che l’angelo non può sottrarsi al proprio compito né rinunciare alla propria immortalità e sono costretti a separarsi…

Che ne dite? Io leggerò sicuramente "Io non sono Mara Dyer" anche se sono delusissima dalla scelta di scartare la cover originale (che sarebbe stata in linea con il primo volume della serie) e non vedo l'ora di avere tra le mani "Le città degli Angeli".. mi incuriosisce moltissimo! Voi prenderete qualcosa tra queste nuove uscite?

8 commenti:

  1. Wow, un sacco di titoli!!
    In realtà non mi attirano molto, ma scegliendo tra questi, probabilmente leggerei 'Acquanera'

    RispondiElimina
  2. L'unico che penso leggerò perchè lo aspetto da mesi è Io non sono Mara Dyer, nonostante la copertina mi faccia ribrezzo -.-

    RispondiElimina
  3. Il primo *__* Anche l'ultimo mi incuriosisce.

    RispondiElimina
  4. "Acquanera" sembra carino, ma costa troppo. Aspetterò che si trovi usato ...

    RispondiElimina
  5. "Io non sono Mara Dyer" conto proprio di comprarlo... ho già il primo volume, e sarà anche ora che mi decida a leggerlo, a proposito! ;D

    RispondiElimina
  6. Che belli *__*
    Io non sono Mara Dyer lo prenderò, il primo mi ha lasciato confusa, e voglio vedere se il continuo riesce a schiarirmi le idee!

    RispondiElimina
  7. A parte la discutibilissima scelta di non tenere la copertina originale sembra che Mara Dyer incuriosisce tutti.. forse per la confusione lasciata dal primo, proprio come dici tu Mary.
    Non vedo l'ora di leggerlo!! :)

    RispondiElimina
  8. Lasciamo perdere la cover, che sono molto arrabbiata!!!!

    RispondiElimina