martedì 6 agosto 2013

Anticipazione: "Taken" di Erin Bowman

Una nuova serie distopica sta per popolare le nostre librerie, una nuova società regolata da leggi ferree che schiacciano la civiltà incapace di ribellarsi. Nel mondo creato da Erin Bowman non c'è spazio per la vecchiaia, tutti gli abitanti di Claysoot  compiuto il diciottesimo anno svaniscono inspiegabilmente nel nulla.
"Taken" sarà disponibile in tutte le librerie dal 27 agosto 2013, pronti per un nuovo mondo distopico?

Cover italiana non ancora disponibile
Titolo: Taken
Autore: Erin Bowman
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo copertina: € 16.90
Pagine: 324
Data pubblicazione: 27 agosto 2013

Trama:
A Claysoot, una piccola comunità isolata dal resto del mondo da alte mura, tutti i ragazzi scompaiono alla mezzanotte del giorno del loro diciottesimo compleanno. Non appena scocca l’ora fatidica, la terra trema, il vento infuria e del giovane non rimane traccia. Ecco perché, a pochi mesi dal suo compleanno, Gray si prepara ad affrontare il terribile destino che lo attende. Ma, un giorno, trova per caso una misteriosa lettera della madre, morta ormai da molti anni, che lo spinge a reagire. Insieme con Emma, la ragazza di cui è innamorato, decide quindi di fuggire dalla città per scoprire che cosa si nasconde dietro le invalicabili mura di Claysoot. Gray non sa che là fuori lo aspetta un segreto inquietante…

Erin Bowman è cresciuta in campagna nel Connecticut, dove ha trascorso gran parte della sua infanzia a raccontare storie. Si dice che le sue prime parole non siano state "mamma" o "Papà", ma "C'era una volta". Durante la scuola media, quando i suoi amici andavano in campeggio per l'estate, Erin frequentava corsi di scrittura e scriveva racconti.
Al Rochester Institute of Technology  di New York, Erin ha studiato web design, continuando a scrivere nel tempo libero. Dopo diversi anni di lavoro nella pubblicità e nella progettazione di siti web, si è dedicata alla scrittura a tempo pieno. La sua ossessione è Harry Potter.
Taken è il suo romanzo d'esordio.

***

Come vi sembra? Io devo ammettere di avere qualche piccolo dubbio, sarà forse che ormai ho letto abbastanza libri del genere, ma la trama non mi sembra assolutamente nulla di nuovo. La critica e il pubblico americano sono stati molto generosi su questo romanzo quindi spero di potermi ricredere. Lo leggerete?

5 commenti:

  1. Eccolo che arriva! E' da un po' che lo aspetto... a dire la verità non mi aspetto grandissime cose, ma sono curiosa! Potrebbe essere una lettura divertente! ^^

    RispondiElimina
  2. Sinceramente non mi dice granché...

    RispondiElimina
  3. Aspetto qualche recensione prima :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Saretta!!! Come stai? Spero tutto bene!
    Io sono tornata oggi dalle vacanze e sono passata a farti un salutino =)
    Un fortissimo abbraccio, a presto!
    Claudia

    RispondiElimina