giovedì 3 gennaio 2013

Pagina 99 #4 - L'Amicizia


“Pagina 99”, rubrica bisettimnale ideata da Rosellina G. in cui vi riporteremo la pag. 99 di alcuni libri che sceglieremo a seconda del tema della settimana. Perché proprio pag. 99? Perché come disse lo scrittore Ford Madox Ford: «Apri il libro a pagina 99 e leggi: ti verrà svelata la qualità di tutto il testo»

Quarto appuntamento con la rubrica "Pagina 99", rubrica bisettimanale , curata insieme a Clody, con un tema scelto direttamente da voi. Nella scorsa settimana vi abbiamo proposto tre argomenti tra cui scegliere: JANE AUSTEN - AMICIZIA - LONTANANZA, c'è stato però un piccolo problema perché raccogliendo le preferenze che avete lasciato qui e sul blog di Clody, abbiamo raggiunto un bel triplo pareggio. Alla fine abbiamo deciso di affidarci alla sorte che ha scelto...

AMICIZIA


Tema che mi ha lasciata indecisa fino all'ultimo momento perché anche se in piccole dosi è presente in tantissimi libri. Alla fine ho scelto di proporvi un tipo di amicizia un pò diverso dal solito. Segreti, misteri e strani messaggi legano un gruppo di 5 amiche: Alison, Spencer, Aria, Emily e Hanna. Probabilmente molti di voi conoscono la storia grazie al telefilm, ma io voglio proporvi la Pag.99 del primo libro della serie "Giovani, Carine e Bugiarde". Ditemi cosa ne pensate!

Titolo: Giovani, Carine e Bugiarde
Autore: Sara Shepard
Editore: Newton Compton
Prezzo copertina: 12,90 € 
Pagine: 256

Trama:
Philadelphia. Nel quartiere esclusivo di Rosewood, quattro ragazze vivono tranquille tra manicure, pettegolezzi e problemi d’amore. L’intellettuale Aria ha una storia con il suo professore; Hanna, fashionist incallita, è sempre a caccia di vestiti e accessori; la raffinata Spencer vede in segreto il fidanzato di sua sorella, mentre Emily è alle prese con una strana attrazione per una nuova compagna di classe. Ma queste quattro amiche dall’aria così ingenua e fragile in passato hanno davvero esagerato con i loro diabolici “scherzetti”, capeggiate da Alison, la leader del gruppo improvvisamente scomparsa tre anni prima. E quando iniziano a ricevere inquietanti messaggi con una misteriosa firma, una semplice A, cominciano a sospettare che qualcuno che conosce tutti i loro segreti sia tornato. È senz’altro Alison, che non vede l’ora di rovinare la vita alle sue ex compagne…

Pagina 99...
(tratta dall'e-book quindi potrebbe non corrispondere alla stessa pagina sul cartaceo)

Emily indossava ancora il braccialetto di corda blu della seconda media. Alison ne aveva preparato uno per ognuna di loro dopo l'incidente, l'Affare Jenna. All'inizio, volevano solo colpire il fratello di Jenna, Toby; avrebbe dovuto essere una semplice marachella. Dopo averlo pianificato tutte e cinque insieme, Ali aveva attraversato la strada per rimanere a guardare dalla finestra della casetta sull'albero di Toby, e poi al momento di agire, era accaduto qualcosa di.terribile...a Jenna. Non appena l'ambulanza ebbe lasciato la casa di Jenna, Spencer scoprì qualcosa sull'incidente che nessuna delle altre avrebbe mai saputo: Toby aveva visto Ali, ma Ali aveva visto Toby fare qualcosa di altrettanto orribile. Lui non poteva parlare di lei, perché lei avrebbe parlato di lui. Non molto tempo dopo, Ali aveva fatto per tutte quei braccialetti per ricordare che sarebbero rimaste migliori amiche per sempre e che, ora che condividevano un segreto come quello, avrebbero dovuto anche proteggersi l'un l'altra per sempre. Spencer si aspettava che Ali dicesse alle altre che qualcuno l'aveva vista, ma non lo fece mai. Nell'interrogare Spencer dopo la scomparsa di Ali, la polizia le aveva chiesto se Ali avesse dei nemici, qualcuno che la odiasse così tanto da desiderare di farle del male. Spencer aveva detto che Ali era popolare e, come per ogni ragazza popolare, c'erano delle ragazze che non l'amavano, ma si trattava soltanto di gelosia. Era, naturalmente, una bugia a doppio taglio. Certo, c'erano delle persone che odiavano Ali, e Spencer sapeva che avrebbe dovuto rivelare alla polizia ciò che Ali le aveva detto sull'Affare Jenna. che forse Toby voleva farle del male. ma come avrebbe potuto parlarne senza rivelare il perché? Non c'era giorno in cui Spencer non passasse davanti alla casa di Jenna e Toby, ma loro erano stati mandati in collegio e raramente tornavano a casa, per cui pensava che il loro segreto fosse salvo. Erano al riparo da Toby. E Spencer non era tenuta a dire alle sue amiche ciò che soltanto lei sapeva. Quando Tracey Reid se ne fu andata, Emily si voltò. Sembrava sorpresa del fatto che Spencer fosse ancora lì. «Devo andare a lezione», disse. «Mi ha fatto piacere rivederti, comunque».
«Ciao», rispose Spencer, scambiando con Emily un ultimo, goffo sorriso.

***
Qualcuno di voi ha letto questo libro, cosa ne pensate, vi ha incuriositi la pag.99?

Ma ora, a voi la scelta, quale vorreste che fosse il tema della prossima puntata
Le tre opzioni scelte da me e Clody sono: 
PROIBITO - INVERNO - FIORI

Votate, votate, votateeeeeeeeee! 
Potete farlo sia lasciando un commento a questo post che utilizzando il sondaggio che trovate sulla colonna destra del blog! 

*Seguite il blog di Clody, pubblicherà la sua pag.99 tra poche ore! ;)

4 commenti:

  1. io non l'ho letto, però ne ho sentito parlare moltissimo...
    bé...la tua pagina 99 mi sembra perfetta per questo tema!!!

    RispondiElimina
  2. ciao
    mi piace. Questo libro però non l'ho letto.
    Per la prossima volta io scelgo inverno.

    RispondiElimina
  3. Ciao, la tua pagina 99 mi ha incuriosito molto. Aggiungo questo libro nella lunghissima lista dei libri da leggere... tra un po' verrò sommersa ed è in parte colpa tua e del tuo blog che mi mette in contatto con tanti nuovi (almeno per me) titoli interesanti! ;) grazie
    Per la prossima volta mi piacerebbe inverno. :)

    RispondiElimina
  4. Ciao, la tua pagina 99 mi ha incuriosito molto. Aggiungo questo libro nella lunghissima lista dei libri da leggere... tra un po' verrò sommersa ed è in parte colpa tua e del tuo blog che mi mette in contatto con tanti nuovi (almeno per me) titoli interesanti! ;) grazie
    Per la prossima volta mi piacerebbe inverno. :)

    RispondiElimina