martedì 31 luglio 2012

Recensione. Il diario di London Lane di Cat Patrick

"Il diario di London Lane", romanzo d'esordio di Cat Patrick che ha dato vita ad una storia autoconclusiva dedicata ad un pubblico giovane e che ha riscosso da subito molto successo. Il libro è stato infatti tradotto in più di 10 lingue, ed è disponibile anche in Italia dal 20 luglio 2012 per Fazi Editore.


Titolo: Il diario di London Lane
Autore: Cat Patrick 
Editore: Fazi
Prezzo copertina: 9.90 €
Pagine: 350
Data pubblicazione20 luglio 2012


Trama:
London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l’indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Ogni notte, precisamente alle 4:33, perde ogni traccia della memoria della giornata che ha appena trascorso e quando si risveglia è in grado di “rivivere” solo scene che riguardano il suo futuro.
Un diario su cui annotare tutti gli avvenimenti della giornata è l’unico mezzo, insieme al sostegno della sua migliore amica e di sua madre, per tenere insieme la sua vita.
Quando London conosce Luke, un nuovo studente del suo liceo, qualcosa dentro di lei cambia: inizia a essere tormentata da strani incubi che sembrano perseguitarla anche durante il giorno. Si tratta di tetre previsioni o traumi legati al passato? La strana forma di amnesia che affligge London può essere in qualche modo curata? Perché non riesce a vedere Luke nel suo futuro?

Recensione
I ricordi sono tutto ciò che ci rende speciali, sono quello che ci fa amare di più le persone che ci stanno accanto, sono le basi per la nostra personalità. Se questi ricordi ci venissero portati via o meglio se questi ricordi svanissero da un momento all'altro senza un'apparente spiegazione... cosa ci rimarrebbe? Che senso avrebbe svegliarsi al mattino?

venerdì 20 luglio 2012

"Le parole del nostro destino" dal 6 settembre in libreria

Un incontro che cambia la vita
Una lettera nascosta tra le pagine del tempo
Una passione che non conosce confini

"Le parole del nostro destino", un romanzo a cavallo tra il genere storico e il romance che ci regala una storia velata di mistero, sarà presto disponibile anche nelle nostre librerie. Il libro, dal titolo originale Overseas, nato dalla penna dell'autrice Beatriz Williams, tradotto in più di 8 lingue, sarà disponibile in Italia dal 6 settembre 2012.

Titolo: Le parole del nostro destino
Autore: Beatriz Williams
Editore: Nord
Pagine: 468
Prezzo copertina: 17.60 €
Data pubblicazione: 6 settembre 2012

Trama:
Amiens, Francia, 1916. Incurante della pioggia battente, una donna è in attesa fuori della cattedrale. Tra i fedeli raccolti in preghiera, c’è il capitano Julian Ashford, l’uomo per cui lei ha sacrificato ogni cosa e che tuttavia non rivedrà mai più. Quando tornerà in trincea, Julian morirà. Ma lei è lì per riscrivere il loro destino. Il nome della donna è Kate… 
New York, oggi. Incurante del gelo, una donna è in attesa davanti alla porta di Julian Laurence: sebbene sia la vigilia di Natale, deve consegnargli dei documenti urgentissimi. I due si sono conosciuti il giorno precedente, eppure, quando lei entra in casa, lui si comporta come se l’aspettasse da sempre, come se l’amasse da sempre. Ricambiare quell’amore le sarà facile: Julian è uno degli uomini più ricchi e affascinanti di Manhattan, è romantico, appassionato, intenso. Per qualche mese, la vita diventa un sogno da cui non ci si vorrebbe svegliare mai più... Ma poi, dal nulla, spunta un libro: la biografia di Julian Ashford, un prezioso volume corredato di foto e di lettere scritte dal celebre poeta-soldato durante la prima guerra mondiale. La donna non ha dubbi: la calligrafia elegante e ordinata, gli occhi gentili, il volto che s’intravede sotto il berretto sono del suo Julian. E quel libro sta per segnare il loro destino. Il nome della donna è Kate… In un turbine di sentimenti e di misteri, di speranze e di passione, Le parole del nostro destino racconta la storia di un amore vero, un amore unico, un amore eterno. 

giovedì 19 luglio 2012

Anteprima: i nuovi titoli firmati Gargoyle

Settembre: mese ricco di brividi e sangue per Gargoyle Books che propone ai suoi lettori due titoli imperdibili. "Nell'abisso profondo" di Tom Piccirilli, romanzo in cui il Cristianesimo si scontra con il Satanismo dando vita ad una storia da brividi; e "I segreti del Lazarus Club" di Tony Pollard, romanzo in cui su uno spettacolare sfondo vittoriano spiccano gli intrighi di un club alle prese con un'invenzione che può sconvolgere il mondo.



Titolo: Nell'abisso profondo
Autore: Tom Piccirilli
Editore: Gargoyle Books
Prezzo copertina: 14.90 €
Pagine: 224
Data pubblicazione: 6 settembre 2012

Trama:
Un misterioso narratore noto solo come “Il Negromante”, accompagnato da uno spirito demoniaco, è impegnato nella lotta contro il leader della sua vecchia congrega, Jebediah DeLancre, che ha riunito un gruppo di streghe per costringere Cristo a tornare sulla Terra e provocare così l’Armageddon prima del tempo. Quando però DeLancre si offre di salvare la vita a Danielle, l’unico amore del Negromante, in cambio della sua collaborazione, questi si troverà di fronte alla più dura delle scelte, dando vita a una guerra tra le forze della Cristianità e quelle del Satanismo in una contra­pposizione di arcangeli, spiriti, demoni e diavoli.

-----

martedì 17 luglio 2012

Leggo molto! Spendo poco! #12

Non potevo non andare alla ricerca di qualche titolo low cost da consigliarvi per l'estate, cosa c'è di meglio di un bel libro per rilassarsi in pineta o sotto l'ombrellone?
Per questa puntata con la rubrica "Leggo molto!Spendo poco!" ho scovato un bel pò di titoli interessanti, scopriamoli insieme.




CONTINUUM
GIANFRANCO NEROZZI (Tre60)
PREZZO: 9,90 €

Vigilia di Natale, colline bolognesi. Nella cripta di una chiesa sconsacrata, vengono ritrovati i cadaveri di cinque uomini. Le vittime sono state crocifisse e, all’interno della loro bocca, sono state inserite alcune larve di vespa. Un macabro rituale o uno spietato regolamento di conti, dato che quegli uomini erano criminali della zona? È questa la domanda che tormenta il commissario Francesco Negronero, cui viene messa a disposizione una squadra speciale alle sue dirette dipendenze per risolvere il caso. L’unico indizio, però, è un altro terribile atto di sangue, avvenuto in Sicilia quasi trent’anni prima: il massacro di un’intera famiglia mafiosa, diventata famosa come la «Strage di San Valentino». Ma in pochi sanno che, pure in quell’occasione, il capo famiglia era stato trovato crocifisso e che, nella sua bocca, era stata rinvenuta la larva di una vespa…
Tre anni dopo, Bologna. Una giovane donna appena arrivata da Città del Messico viene fermata all’aeroporto dalla polizia. È in evidente stato confusionale e, tra le braccia, stringe un neonato. Morto. Prima di entrare in uno stato catatonico, la donna pronuncia poche parole apparentemente senza senso. Ma non per il commissario Negronero: dopo anni di indagini infruttuose e mosse azzardate che hanno compromesso la sua reputazione e la sua carriera, quello è il primo lampo di luce nelle tenebre che circondano un’organizzazione criminale potentissima, eppure invisibile. Ossessionato dalla ricerca della verità, Negronero si lancia quindi sulle tracce di un nemico inafferrabile e spietato, pronto a sacrificare tutto, anche la sua stessa vita, pur di fermarlo. Tuttavia ben presto scoprirà che quel nemico non è soltanto un criminale geniale. È il male assoluto.

lunedì 16 luglio 2012

Recensione: "Prima del futuro" di Jay Asher e Carolyn Mackler

"The future of us" di Jay Asher e Carolyn Mackler è stato pubblicato in America nel novembre 2011 e in pochissimo tempo ha riscosso un notevole successo dalla critica e dal pubblico. Il 23 maggio 2012 è arrivato anche nelle librerie italiane con il titolo "Prima del futuro" per i tipi Y Giunti. 


Titolo: Prima del futuro
Autore: Jay Asher e Carolyn Mackler
Editore: Y Giunti
Pagine: 320
Prezzo copertina: € 12.00

Trama:
 È il 1996, la velocità della connessione arranca rumorosamente a 56kb, la rete è quasi vuota, è ancora uno strumento per pochi, una sorta di nuova stregoneria tecnologica. Josh e Emma si conoscono fin da quando erano piccoli, sono sempre stati amici inseparabili, poi Josh ha tentato di baciare Emma e le cose si sono complicate. È parecchio tempo che non si vedono, il giorno in cui Josh suona il campanello di casa della ragazza e le porge imbarazzato un cd-rom di America on line. È arrivato come omaggio per posta, ma loro non hanno il computer. Emma invece ha un fiammante pc con Windows 95, ma non ha internet. Quando Emma riesce finalmente a connettersi, accade qualcosa di inspiegabile. Per una strana alterazione nella barriera spazio-temporale appare sullo schermo una misteriosa pagina bianca e blu con una scritta sconosciuta:facebook. C’è la foto di una donna sui trent’anni con un volto familiare, troppo familiare. C’è il suo nome, Emma Nelson e la sua stessa data di nascita. Si è aperto un pericolosissimo portale sul futuro in grado di cambiare, in un’indimenticabile settimana di delirio, il presente, i sentimenti e il destino di Josh e Emma.

Recensione
Vi piacerebbe avere un computer in grado di vedere il futuro? 
E se ciò che vedete non è come ve lo aspettavate?

mercoledì 11 luglio 2012

Il libro è donna!

Il libro è donna! HM, la nuova collana Mondadori, ha deciso di puntare esclusivamente sul pubblico di lettrici, ecco come si raccontano:



"Nasce HM, la nuova linea di romanzi firmata Harlequin Mondadori.

Luglio 2012. Harlequin Mondadori, editore leader nella narrativa sentimentale, entra nel mercato della libreria con una linea di romanzi che parla al femminile. 

Un giro d’affari di milioni di copie. Romanzi che in America e nel mondo hanno raggiunto i vertici delle classifiche dei libri più venduti, proprio perché capaci di toccare in profondità le corde dell’emozione, ora arrivano in Italia, pubblicati dalla joint-venture nata nel 1981 tra due colossi mondiali dell’editoria: Harlequin Enterprises, leader della narrativa di intrattenimento mondiale al femminile, 131 milioni di copie vendute in tutto in mondo solo nel 2011, e Arnoldo Mondadori Editore.

I romanzi HM spaziano dalla commercial literary fiction alla relationship novel, dal paranormal alla suspense psicologica, dalla saga storica alla commedia brillante, e sono scritti dalle migliori autrici internazionali di women’s fiction.

martedì 10 luglio 2012

Dal 26 luglio tanti nuovi romanzi firmati LeggerEditore

Un'estate all'insegna dei libri grazie a Leggereditore che con un formato comodo ed un prezzo conveniente ci regala 5 nuovi titoli imperdibili. Ditemi un pò se c'è qualcosa che fa al caso vostro.

Dal 26 luglio in libreria...

Titolo: La maledizione della luna nera
Autore: Karen Marie
Editore: Leggereditore
Pagine: 336
Prezzo copertina: 10,00 €

Trama:
Una Dublino piovosa, oscura e inquietante è il teatro di una caccia che si fa sempre più dura e implacabile. MacKayla Lane è ancora sulle tracce del Sinsar Dubh, un libro antico, potentissimo e misterioso, e per cercarlo si è trasformata in una predatrice spietata. Lei è l’unica a poter ‘sentire’ il Libro, e la sua dote attrae inesorabilmente altri cacciatori: Gerico Barrons, dalla sensualità  prorompente, che vorrebbe acquisire i poteri magici del Libro, V’lane, dalla bellezza sovrannaturale, e che lo vorrebbe per consegnarlo alla sua Regina, e infine Rowena, la Gran Signora delle veggenti sidhe, la stirpe di cui anche Mac fa parte. A cosa dovrà arrivare Mac per contrastare questa minaccia terribile? Di chi si può veramente fidare? Con i suoi poteri, la sua forza e la sua intelligenza riuscirà a salvare l’umanità e a portare la Luce in un mondo che appare sempre più buio e oscuro?

lunedì 9 luglio 2012

Anticipazione: "Biancaneve e il cacciatore" dal 11 luglio in libreria e al cinema!

Mentre gli appassionati di cinema rimangono a bocca aperta davanti allo spettacolare trailer mandato in onda in questo periodo, noi amanti dei libri attendiamo con ansia il promettente romanzo di Lily Blake: "Biancaneve e il Cacciatore" approderà in Italia l'11 luglio sia al cinema che in libreria. 
La storia, per entrambe le versioni, è tratta dalla famosa favola dei fratelli Grimm la cui atmosfera incantata lascia però il posto a delle sfumature dark molto invitanti.

Titolo: Biancaneve e il Cacciatore
Autore: Lily Blake
Editore: Mondadori Chrysalide
Pagine: 240
Prezzo copertina: 16.00 €
Data pubblicazione: 11 luglio 2012

Trama:
Re Magnus è in guerra contro un terribile nemico. Ma armi e battaglie non lo distraggono dal doloroso ricordo della moglie perduta. Di lei gli rimane solo la piccola Biancaneve. Fino al giorno in cui, nella Foresta Tenebrosa, il re incontra una donna bellissima, capace di farlo innamorare di nuovo: la malvagia Ravenna. È la regina del Male, che con le sue arti di magia nera, assorbe dal cuore delle fanciulle l’eterna giovinezza, uccidendole. La prossima vittima è Biancaneve. Ma sotto il candore della pelle e l’ingenuità dello sguardo, la ragazza cela un animo guerriero. Ed Eric, il cacciatore destinato a sopprimerla, si troverà di fronte una donna coraggiosa, affascinante, e decisa a combattere, nonché una banda di nani ribelli che darebbero la vita per lei. La perfida Ravenna ha i giorni contati.

venerdì 6 luglio 2012

New entry in my library (61)

New Entry in My Library! Rubrica che ormai conoscete bene e che nasce con l'intento di condividere con voi gli acquisti, gli omaggi o i regali, non ha una cadenza periodica ma viene pubblicata solo quando ho delle novità! Voi cosa state leggendo? Avete ricevuto, scambiato o comprato qualcosa di interessante da consigliarmi?


Oggi le nuove entrate sono tre e tutti e tre mi incuriosiscono e mi affascinano allo stesso modo. Prima di presentarveli ringrazio le due case editrici che me ne hanno omaggiata: per il primo titolo ringrazio Sonzogno editore e per gli altri due Fazi Editore.

Mentre le armate dei vampiri si apprestano a scatenare l’offensiva finale, l’amore tra la principessa Adele e Greyfriar, lo spadaccino mascherato, compromette l’alleanza di Equatoria con la Repubblica americana: scatena infatti le ire del vendicativo senatore Clark, a cui la giovane sovrana si è promessa in sposa. Ma Adele ha ormai preso la sua decisione: affronterà i nemici da sola, sfruttando l’antica arte della geomanzia e piegando al proprio volere le forze più arcane della terra. Affiancata dal vecchio saggio Mamoru, che l’ha introdotta nella sua potente setta segreta, e dall’indomito eroe mascherato, al quale si sente irresistibilmente avvinta, Adele risalirà il corso del Nilo e si avventurerà sulle misteriose Montagne della Luna. Qui la principessa guerriera è attesa da nuove sfide, giacché dovrà sfuggire alle trappole del perfido Cesare e alle mogli combattenti dello spietato re Jaga, alleato con i più temibili clan dei vampiri.

*** 

giovedì 5 luglio 2012

Autori esordienti: M.Elena Gattuso si racconta...

Buongiorno ragazzi, oggi voglio puntare i riflettori su un'autrice giovane e italiana che è approdata da poco nel mondo dell'editoria: M. Elena Gattuso.
Ricevo un bel pò di e-mail da autori esordienti che mi propongo la lettura dei loro romanzi, non potendo accettare tutti per questioni di tempo ho deciso di dedicare loro questo piccolo spazio, non so ancora se diventerà una vera e propria rubrica ma di certo ospiterò con piacere tutti gli autori esordienti che avranno voglia di raccontarci la loro esperienza.
Oggi a raccontarsi è M.Elena Gattuso autrice di "Il ragazzo del destino"

Titolo: Il ragazzo del destino
Autore: Maria Elena Gattuso
Editore: Il Ciliegio Edizioni
Pagine: 336
Prezzo copertina: €. 17,00

Trama: 
Il Destino, un insieme di eventi inevitabili e non solo. Nelle sue molteplici forme diviene umano possessore di corpi quasi assenti. Attorno ad esso, la vita di Rebecca, dolce e pensierosa, mossa da una inavvertita voglia di cambiamento. Tra i due un patto. Quest'ultima la parola chiave che lega immaginazione e calamità ad un breve arco di tempo: sette giorni alla protagonista per poter sconfiggere il fato. In lei, una domanda catartica, l'attrazione per le cosiddette coincidenze e un susseguirsi di prove che rendono instabile e lacunoso il suo cammino di trasformazione. Tra le pagine, l'Amore, inteso come cuore pulsante che recita realtà e desideri, lontano da spiegabili eventi e vicino a tipiche suggestioni giovanili. Eppure, il fulcro del romanzo resta la volontà. Ciò che muove il mondo è il non arrendersi anche quando scompare un ultimo spiraglio.

martedì 3 luglio 2012

Recensione: "Chi è Mara Dyer" di Michelle Hodkin

"Chi è Mara Dyer", primo capitolo di una duologia young adult nata dalla penna dell'esordiente Michelle Hodkin che si è subito conquistata un posto negli scaffali e nei cuori dei lettori prima americani  e in seguito italiani. Il romanzo è infatti disponibile nelle nostre librerie dal 19 giugno 2012 per i tipi Mondadori Chrysalide.

Titolo: Chi è Mara Dyer
Autore: Michelle Hodkin
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Prezzo copertina: 16.00€
Pagine: 280 circa

Trama:
Mara Dyer si sveglia dal coma in ospedale senza ricordare come ci sia finita. È sopravvissuta a un incidente in cui il suo ragazzo e dei suoi amici hanno perso la vita. Ma cosa ci facevano lì? Mara è confusa, si sente persa. Inizia ad avere paura anche di se stessa. Un'illusione di serenità potrebbe essere l'incontro con il dolce e protettivo Noah, eppure i fantasmi non spariscono, le allucinazioni si fanno più insistenti e la morte continua a circondarla... e se fosse lei stessa la causa di tutto? Se fosse lei ad avere il potere segreto di uccidere con il pensiero? Anche Noah ha un segreto, che potrebbe essere la loro salvezza. O la condanna definitiva del loro amore.

Recensione
"Mara Dyer non è il mio vero nome. È stato il mio avvocato a consigliarmi di scegliere uno pseudonimo. Lo so, è strano avere un nome falso, ma credetemi, in questo momento è la cosa più normale della mia vita. Anche raccontare questa storia potrebbe essere una mossa un po’ azzardata. Ma se non fosse per la mia lingua lunga, nessuno saprebbe che il colpevole di tutti gli omicidi è una persona di diciassette anni, grande fan dei Death Cab for Cutie. E nessuno saprebbe che, da qualche parte là fuori, la stessa persona ha la media dell’otto a scuola e all’attivo quasi lo stesso numero di vittime. Invece è importante che voi lo sappiate, se non volete essere i prossimi."