lunedì 25 giugno 2012

Due attesissimi sequel firmati Y Giunti: "Caccia alle fate" e "Angeli tentatori"

In arrivo per Y Giunti due sequel attesissimi, due romanzi freschi e frizzanti che ci terranno compagni asotto l'ombrellone: "Caccia alle fate" (secondo capitolo della serie Paranormalcy series) di Kiersten White e "Angeli tentatori. Angel fire" (sequel di "Angel") di L. A. Weatherly.

Titolo: Caccia alle fate
Autore: Kiersten White
Editore: Y Giunti
Prezzo copertina: 12,00 €
Pagine: 432
Data pubblicazione: 25 luglio 2012

Trama:
È difficile avere una vita normale quando si ha il dono di riconoscere gli esseri sovrannaturali al primo sguardo. Ma Evie, dopo tante bizzarre avventure, vuole provare a vivere davvero come ogni ragazza della sua età. Questa nuova esperienza però si rivela da subito noiosissima e così, quando l’Agenzia Internazionale per il Contenimento del Paranormale le offre di tornare a lavorare, Evie coglie l’occasione al volo. Ma dopo una serie di missioni disastrose, non è più sicura di aver fatto la scelta giusta. A sciogliere ogni dubbio e a scombussolare il suo cuore tormentato arriva Reth, che riappare dal nulla in tutta la sua sfavillante bellezza fatata. Il suo ex, perfido e insidioso, è tornato per portarle devastanti rivelazioni sul suo passato e l’inquietante notizia di un’imminente battaglia fra le corti delle fate. Una guerra che può far precipitare nel caos l’intero mondo del sovrannaturale, e in cui Evie sembra avere un ruolo fondamentale: lei è davvero troppo speciale per essere normale.
La divertentissima trilogia iniziata con Paranormalmente continua con questo romanzo brillante, originale, romantico e pieno di colpi di scena. Impossibile non innamorarsene.

giovedì 21 giugno 2012

"Il diario di London Lane" dal 20 luglio 2012 anche in Italia

I ricordi sono tutto ciò che ci rende speciali, sono quello che ci fa amare di più le persone che ci stanno accanto, sono le basi per la nostra personalità. Se questi ricordi ci venissero portati via o meglio se questi ricordi svanissero da un momento all'altro senza un'apparente spiegazione... cosa ci rimarrebbe? Che senso avrebbe svegliarsi al mattino?

London Lane ha solo 16 anni ed ogni notte tutto quello che riesce ad apprendere sulla sua vita, svanisce, come cancellato da un colpo di spugna. Gli unici ricordi che affollano la sua mente, non sono quelli del passato, bensì frammenti di futuro. L'unica soluzione per l'adolescente London Lane è appuntare su un diario tutto ciò che riesce a ricordare, tutto ciò che le viene raccontato.

Dal 20 luglio 2012, potremo ripercorrere e scoprire i segreti nascosti nella vita di questa giovane ragazza, attraverso la penna di Cat Patrick in "Il diario di London Lane" edito Fazi.

Titolo: Il diario di London Lane
Autore: Cat Patrick 
Editore: Fazi
Prezzo copertina: 9.90 €
Pagine: 350
Data pubblicazione: 20 luglio 2012

mercoledì 20 giugno 2012

Recensione: "Omicidio allo specchio" di Ryan David Jahn

"Omicidio allo specchio", thriller nato dalla penna di Ryan David Jahn, disponibile in tutte le librerie italiane da febbraio 2012 per i tipi TimeCrime.

Titolo: Omicidio allo specchio
Autore: Ryan David Jahn
Editore: TimeCRIME
Pagine: 250
Prezzo copertina: 7,70 €

Trama:
Quando Simon Johnson viene aggredito all’interno del suo squallido appartamento di Los Angeles, la scelta è una e una soltanto: difendersi o morire. Ma nel momento stesso in cui, dopo averlo colpito, il fascio di luce della torcia illumina il viso del suo aggressore, Simon realizza due cose: primo, di averlo fatto fuori; secondo, che l’uomo che giace ai suoi piedi gli assomiglia come una goccia d’acqua. inizia così a prendere forma nella sua mente un piano diabolico: per scoprire il motivo del suo tentato omicidio, Johnson assumerà l’identità del suo “doppio”, un professore di matematica che conduceva la più ordinaria delle esistenze e che ora è un cadavere immerso in acqua e ghiaccio nella sua vasca da bagno. Così facendo Simon vivrà in casa sua, dormirà con sua moglie, vestirà i suoi abiti e si divertirà con la sua giovane amante… Ma a un certo punto il ghiaccio comincia a sciogliersi, strani messaggi appaiono sui muri, una misteriosa Cadillac nera inizia a pedinare Simon e qualcuno è sulle sue tracce. Realtà e allucinazione iniziano a confondersi, disegnando la geometria di un labirinto in cui il protagonista si perde: chi ha scoperto il suo gioco? C‘è forse qualcuno che muove le fila e che sta tentando di farlo impazzire?

Recensione
Chi mi segue da un pò sa già che questo libro rientra nel mio genere preferito ed essendo "Omicidio allo specchio" un thriller dalle forti promesse, mi sono buttata nella sua lettura con molte pretese. Lo stile dello scrittore Ryan David Jahn è molto semplice e diretto e quindi non mi è stato per niente difficile immergermi nella storia o meglio nella testa del protagonista Simon.

giovedì 14 giugno 2012

New entry in my library (60)

Buongiorno ragazzi, cosa state leggendo di bello? Quali sono stati i vostri ultimi acquisti?
Io ho tre novità nella mia libreria quindi voglio subito presentarveli con la rubrica "New entry in my library", rubrica che nasce proprio con l'intento di confrontare e consigliarci sui nuovi acquisti, omaggi, prestiti, ecc...



Sono entusiasta per tutti e tre i nuovi libri che sto per presentarvi, prima però voglio ringraziare le case editrici per avermene omaggiata: un grazie a Giunti e un grazie a Newton Compton.

Da bambina Julia Forrester ha trascorso molte ore felici nell'incantevole tenuta di Wharton Park, dove suo nonno coltivava con passione le specie più rare ed esotiche di fiori. Quando un terribile incidente sconvolge la sua vita, Julia, ormai bella e affermata pianista, torna istintivamente nei luoghi della sua infanzia, nella speranza che la aiutino a capire che direzione prendere, come è avvenuto in passato. Da poco, la tenuta di Wharton Park è stata rilevata dall'affascinante e ribelle Kit Crawford, che durante i lavori di ristrutturazione ha trovato un diario datato 1940, forse appartenuto al nonno di Julia. E mentre con l'avanzare dell'inverno la tensione tra Julia e Kit cresce di ora in ora, Julia si rivolge alla nonna Elsie per scoprire quale verità si nasconda dietro quelle pagine annotate. Ed è così che un terribile segreto sepolto per anni viene alla luce, un segreto potente, che ha quasi distrutto Wharton Park e che è destinato a cambiare per sempre anche la vita di Julia.

mercoledì 13 giugno 2012

Leggo molto! Spendo poco! #11

Oggi ho scovato un bel pò di titoli interessanti da consigliarvi quindi procedo con l'11° appuntamento con la rubrica "Leggo molto!Spendo poco!" che nasce proprio con l'obiettivo di scovare e condividere con voi le letture più interessanti e al tempo stesso convenienti per non rinunciare ai libri nemmeno in questo periodo di crisi!



I libri che vi andrò a presentare oggi saranno però disponibili solo dalla fine di giugno quindi appuntatevi i titoli perché ne vale davvero la pena!
 IL PROFUMO DEL TE' E DEL LIMONE

FIONA NEILL (Newton Compton)
PREZZO: 5,90 €

Jonathan Sleet è un cuoco di successo e per celebrare il suo quarantesimo compleanno ha deciso di riunire tutti i suoi amici e di portarli al mare per una settimana.
Una villa da sogno, un buon bicchiere di vino e ottimo cibo: è l’occasione perfetta per rilassarsi e divertirsi come una volta. Ma dall’ultima vacanza trascorsa insieme, vent’anni prima, molte cose sono cambiate… Se ne sono accorti anche i suoi amici, Sam e Laura Diamond, che di recente hanno scoperto di avere desideri contrastanti: lei vorrebbe un terzo figlio mentre lui non vuole sentirne parlare. Le cose non vanno meglio alla ex ribelle del gruppo, Janey Dart, ora avvocato in carriera che deve vedersela con biberon, pannolini e un marito poco socievole. Lo stesso Jonathan sta attraversando la famigerata crisi di mezza età: non riesce a smettere di correre dietro alle donne, un vizio che sua moglie Hannah conosce bene, così bene che ha trovato anche lei le sue distrazioni. Una rimpatriata che si preannuncia memorabile. Soprattutto perché nel loro passato c’è un segreto che li travolgerà in un finale strepitoso…

Anteprima: "Città delle illusioni" di Ursula K.Le Guin, dal 28 giungo in libreria

Dopo 26 anni dalla prima pubblicazione, Gargoyle Books riporta sugli scaffali una storia pungente e visionaria che mescola la realtà alla fantasia: "Città delle illusioni" di Ursula K.Le Guin, un romanzo tra il fantasy e l'azione, che sarà disponibile dal 28 giugno 2012 in tutte le librerie.

Titolo: Città delle illusioni
Autore: Ursula K.Le Guin
Editore: Gargoyle Books
Prezzo copertina: 12.90 €
Pagine: 215
Data pubblicazione: 28 giugno 2012

Trama:
Nella foresta orientale di un continente, situato su un pianeta popolato da uomini, viene ritrovato un umanoide, spaventato, imbarbarito, incapace di parlare e senza memoria.
Da subito si intuisce che è diverso dagli altri per i suoi singolari occhi felini, ambrati e privi di iride. Viene accolto da una piccola famiglia che lo rieduca e gli dà anche un nome, Falk. A questo periodo sono legati i suoi primi ricordi.
Ma è tempo di riprendere il cammino. Il capofamiglia avverte che il forestiero, proveniente da un mondo diverso, è dotato di un’intelligenza superiore e, chissà, forse destinato a risollevare le sorti dell’umanità. Per farlo, però, e per capire chi sia davvero e ricostruire la sua identità, Falk dovrà intraprendere un viaggio alla ricerca del proprio essere, che si risolverà in una fuga rocambolesca in un mondo avverso. Alla fine, dopo aver vagabondato tra popoli e tribù, a volte ostili, altre benevoli, giungerà alla città delle illusioni Es Toch, avvolta in un’atmosfera di dissimulazione e falsità e abitata dal popolo degli Shing, esseri alieni destinati, ormai, a dominare la “Lega di Tutti i Mondi”.

lunedì 11 giugno 2012

Recensione: "I diari della bicicletta" di Gregorio Giungi

"I diari della bicicletta. Storie di salotto e di trincea", romanzo d'esordio di Gregorio Giungi, disponibile in libreria da ottobre 2011 per i tipi Albatros.


Titolo: I diari della bicicletta
Autore: Gregorio Giungi
Editore: Albatros Il Filo
Pagine: 199
Prezzo copertina: 15,00€

Trama: 
"I diari della bicicletta" raccontano la vera storia di Enea Milesi. Più che una biografia dal sapore prettamente storico, è un romanzo di avventure che cerca di illustrare i sentimenti del protagonista e l'orrore della guerra. Enea è giovane e, dopo la morte in combattimento del fratello, parte per il fronte nel 1916 con spartana determinazione, distinguendosi per il suo coraggio, nonché per una certa sfacciata fortuna. È la Prima guerra mondiale, "Grande Fiera della Carne Umana", combattuta nel caos delle trincee e della disorganizzazione militare italiana. E poi la Seconda, "subita da civile" nella paura viscerale per la propria famiglia e la propria casa. "Le Storie di salotto e di trincea" mostrano la vita privata ed intima dell'uomo che, con gli amori e i drammi familiari, si snoda attorno ed attraverso le vicende belliche, in cui condivide con i compagni "pane, sangue, pericolo e merda", nell'affresco di un'epoca perduta e nella toccante testimonianza di una generazione che sapeva sorridere davanti alla morte. 

Recensione
Enea Milesi, un uomo come tanti che ha vissuto però in un periodo di paura e dolore, un uomo che è passato dalle serene chiacchierate nei salotti torinesi, al sangue e alle esplosioni della prima linea. A dar voce a questo protagonista è l'esordiente Gregorio Giungi che ha scelto di raccontare, in prima persona, la storia della Prima e della Seconda Guerra Mondiale, attraverso gli occhi di un giovane soldato.

Descriviti con i titoli dei libri!

Buongiorno e buon inizio di settimana a tutti. Oggi ho un simpatico giochino da fare, che mi è stato passato da Clody del blog La locanda dei libri che ovviamente ringrazio!! Il giochino è molto semplice, dovrò descrivermi utilizzando i titoli dei libri rispondendo alle domande poste da Clody.


1. Sei maschio o femmina?
La ragazza che rubava le stelle (Barry Brunonia)

2. Descriviti:
Il fabbricante di sogni (Andrew Crofts)

3. Cosa provano le persone quando stanno con te?
La pazza della porta accanto (Merini Alda)

4. Descrivi la tua relazione precedente:
Storia di un uomo inutile (Gorkij Maksim)

5. Descrivi la tua relazione corrente:
Il sogno di una vita (Stefano Rosamaria)

6. Dove vorresti trovarti?
L'isola che non c'è (Maltinti Sandra)

7. Come ti senti nei riguardi dell'amore?
In armonia (Dyer Wayne)

venerdì 8 giugno 2012

Dal 14 giugno in libreria: "Bleeding Love" e "Continuum, il soffio del male"

Due nuovi ed imperdibili titoli firmati Tre60, la neo casa editrice che con prezzi convenienti e trame originali, sta conquistando il pubblico lettore.
Dal 14 giugno 2012 in libreria: 

Bleeding Love
Autore: Alyxandra Harvey
Editore: Tre60
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 288
Data pubblicazione. 14 giugno 2012

Trama:
Il mattino del suo sedicesimo compleanno, la bella Solange si sveglierà completamente priva di forze e sensibile alla luce del sole. Sarà l’inizio della trasformazione, il processo che la porterà alla morte, per poi donarle la vita eterna: quel giorno, lei diventerà una vampira. Un evento cruciale per tutta la comunità degli immortali, perché Solange è l’unica discendente femmina della nobile casata dei Drake: secondo un’antichissima profezia, infatti, è l’eletta, colei che dominerà su tutte le creature della notte. Un destino che, però, la mette in grave pericolo. Ed è quindi per proteggerla che i suoi sette assillanti fratelli non la lasciano da sola nemmeno per un istante, rendendole la vita un inferno. Quasi più di Lady Natasha, l’attuale regina, che la vede come una minaccia al proprio potere. O di Kieran Black, il giovane cacciatore di vampiri che vuole vendicare la morte del padre sterminando l’intera famiglia Drake. Fortunatamente Solange ha un’arma segreta per affrontare quel giorno così speciale: la sua migliore amica Lucy, un’umana che conosce il suo segreto e che è disposta a tutto per aiutarla a vivere un’esistenza «normale». Persino affrontare Nicholas, il più premuroso e affascinante tra i fratelli Drake. Tanto affascinante da non potergli resistere…

giovedì 7 giugno 2012

Recensione: "L'amore immortale" di Sabrina Belunis

"L'amore immortale", primo capitolo della trilogia gotic epic fantasy (come la definisce la stessa autrice in alcune interviste) The Books of Raziel series, romanzo d'esordio di Sabrina Belunis, disponibile in Italia da gennaio 2012.

Titolo: L'amore immortale. Il libro segreto dell'arcangelo
Autore: Sabrina Benulis
Editore: Newton Compton
Pagine: 410
Prezzo copertina: 9,90 €

Trama:
Fin da bambina, Angela Mathers è perseguitata da visioni soprannaturali: affascinanti creature alate popolano i suoi sogni e la ossessionano, senza darle tregua. Tanto da spingerla a tentare il suicidio, più volte e in molti modi diversi, ma sempre senza successo: pare proprio che Angela non possa morire. Quando viene dimessa dall’istituto di igiene mentale dove è in cura, la ragazza si iscrive all’Accademia Westwood di Luz, esclusiva università vaticana, decisa a iniziare una nuova vita. Ma Luz non è affatto una cittadina tranquilla come sembra: ombre inquietanti si aggirano per le strade in cerca di qualcosa e Angela, con le sue cicatrici e i suoi capelli rosso sangue, non passa inosservata… Divisa tra un nuovo amore che sta sbocciando e le sue antiche ossessioni, Angela dovrà affrontare la verità su se stessa, perché potrebbe essere proprio lei l’ “Insanguinata” di cui parlano le profezie, l’unica creatura in grado di accedere al misterioso libro dell’arcangelo Raziel, decidendo così il destino di angeli e demoni, del Paradiso e dell’Inferno...

Recensione
"Mai giudicare un libro dalla copertina!" 
Queste parole non furono mai così azzeccate. Mi sono letteralmente lasciata ammaliare dai toni decisi e provocatori della copertina e della trama di "L'amore immortale", ho ignorato i commenti letti in giro per il web ed ostinatamente mi sono immersa nella lettura di questo primo capitolo della trilogia "The books of Raziel series".  Che dire? Avrei dovuto dar retta ai numerosi commenti di disapprovazione di altre mie amiche blogger.

martedì 5 giugno 2012

Dal 27 giugno: "Vampire Moon" di J.R. Rain

"Vampire Moon", secondo capitolo dell'esilarante serie nata dalla penna di J.R. Rain: "Vampire For Hire". La serie è approdata in Italia solo a gennaio 2012 con "Moon Dance" considerato in rete uno dei migliori libri sui vampiri disponibile, presentandoci un'originale protagonista che fa a tempo pieno da mamma, da detective privato e da... vampiro, lei è Samantha Moon e dal 27 giugno 2012 potremo finalmente scoprire cosa il destino e l'autore ha in serbo per lei.

Titolo: Vampire Moon
Autore: J.R. Rain
Editore: Giunti
Prezzo copertina: 15,00 €
Pagine: 320
Data pubblicazione: 27 giugno 2012

Trama:
C’è sempre troppa luce per Samantha Moon, mamma-detective con gli occhiali scuri. Da quando è stata morsa da un vampiro e trasformata in una creatura della notte, ha dovuto dire addio al suo matrimonio, alla deliziosa villetta con giardino, e soprattutto ai suoi magnifici bambini. Ora vive in una desolata stanza d’albergo con i vetri rigorosamente oscurati, e due obiettivi da raggiungere, costi quel che costi: spedire in galera (o all’altro mondo, dipende) i farabutti che si aggirano per la città, e sfruttare il suo sesto senso sempre più affinato per mettere con le spalle al muro quel vigliacco del suo ex marito e riprendersi i figli. Ma la posta in gioco si fa sempre più alta, il lavoro minaccia la sua vita privata e Sam rischia di mandare all’aria anche la tenera (si fa per dire) storia d’amore con Kingsley, il suo misterioso – e spaventoso! – cavaliere. E inoltre, chi si nasconde dietro Zanna, il fedele amico con cui chatta tutte le notti e che conosce i suoi segreti più inconfessabili? E perché all’improvviso Zanna non si accontenta più di scriverle, ma insiste per incontrarla di persona?

Il precedente capitolo di cui potete leggere la mia recensione QUI

Anticipazione: "Vampire Empire. La principessa geomante" dal 7 giugno in libreria

Sta per approdare in libreria l'attesissimo sequel della saga scritta a quattro mani dai coniugi Griffith: "Vampire Empire". Una saga steampunk ma con delle dolci sfumature romance che con il primo capitolo "Il principe di sangue nero" ha deliziato il pubblico e convinto la critica. Dal 7 giugno 2012 con "Vampire Empire. La principessa geomante" potremo finalmente scoprire quale sarà il destino della principessa Adele e del coprotagonista Greyfriar, il vampiro mascherato.

Titolo: Vampire Empire. La principessa Geomante
Autore: Susan e Clay Griffith
Editore: Sonzogno
Prezzo copertina:  18.00 €
Pagine: 448 
Data pubblicazione: 7 giugno 2012 

Trama: 
Mentre le armate dei vampiri si apprestano a scatenare l’offensiva finale, l’amore tra la principessa Adele e Greyfriar, lo spadaccino mascherato, compromette l’alleanza di Equatoria con la Repubblica americana: scatena infatti le ire del vendicativo senatore Clark, a cui la giovane sovrana si è promessa in sposa. Ma Adele ha ormai preso la sua decisione: affronterà i nemici da sola, sfruttando l’antica arte della geomanzia e piegando al proprio volere le forze più arcane della terra. Affiancata dal vecchio saggio Mamoru, che l’ha introdotta nella sua potente setta segreta, e dall’indomito eroe mascherato, al quale si sente irresistibilmente avvinta, Adele risalirà il corso del Nilo e si avventurerà sulle misteriose Montagne della Luna. Qui la principessa guerriera è attesa da nuove sfide, giacché dovrà sfuggire alle trappole del perfido Cesare e alle mogli combattenti dello spietato re Jaga, alleato con i più temibili clan dei vampiri.

Il precedente capitolo di cui potete leggere la mia recensione QUI

lunedì 4 giugno 2012

New entry in my library (59)

Buongiorno ragazzi, come procedono le vostre letture? 
Io in questi giorni ho ricevuto un bel pò di nuovi libri quindi voglio subito farli vedere anche a voi con una puntata della rubrica "New Entry in My Library". Rubrica che ormai conoscete bene e che nasce con l'intento di condividere con voi gli acquisti, gli omaggi o i regali, non ha una cadenza periodica ma viene pubblicata solo quando ho delle novità!



Vi faccio una carrellata delle mie new entry, curiosa di sapere i vostri pareri e i vostri acquisti!

È il 1996, la velocità della connessione arranca rumorosamente a 56kb, la rete è quasi vuota, è ancora uno strumento per pochi, una sorta di nuova stregoneria tecnologica. Josh e Emma si conoscono fin da quando erano piccoli, sono sempre stati amici inseparabili, poi Josh ha tentato di baciare Emma e le cose si sono complicate. È parecchio tempo che non si vedono, il giorno in cui Josh suona il campanello di casa della ragazza e le porge imbarazzato un cd-rom di America on line. È arrivato come omaggio per posta, ma loro non hanno il computer. Emma invece ha un fiammante pc con Windows 95, ma non ha internet. Quando Emma riesce finalmente a connettersi, accade qualcosa di inspiegabile. Per una strana alterazione nella barriera spazio-temporale appare sullo schermo una misteriosa pagina bianca e blu con una scritta sconosciuta: facebook. C'è la foto di una donna sui trent'anni con un volto familiare, troppo familiare. C'è il suo nome, Emma Nelson e la sua stessa data di nascita. Si è aperto un pericolosissimo portale sul futuro in grado di cambiare, in un'indimenticabile settimana di delirio, il presente, i sentimenti e il destino di Josh e Emma.

È attraverso la lettura di sette grandi capolavori della letteratura mondiale che la giovane Irene riuscirà a scrivere la propria personalissima grammatica dell’amore. Saranno le parole di Tolstoj, Austen, Marquez e Murakami, fra gli altri, ad accompagnarla in questa esperienza vitale e memorabile.
Irene ha appena conosciuto l’amore ma non è andata come sperava. Dopo il divorzio dei suoi è stata spedita a studiare in Inghilterra, ma invece di rimettersi in sesto, la ragazza ha sofferto la sua prima grande delusione. Quello che dovrebbe essere il sentimento più nobile al mondo, per lei è solo un miraggio, qualcosa di distante e incomprensibile. Ed è grazie al suo professore di inglese che intraprenderà un viaggio fondamentale, percorrendo chilometri e chilometri di parole che ridaranno il giusto peso a ciò che sente, ridisegnando per lei un cammino da vivere con l’intensità di un attimo perfetto e insostituibile. Perché, come le insegna il suo professore, la letteratura è vita e amore. E sarà un vero colpo di fulmine ciò che la trascinerà pagina dopo pagina.