lunedì 3 dicembre 2012

"Ti prego lasciati odiare" di Anna Premoli dal 3 gennaio 2012


Un romanzo leggero, divertente e romantico perfetto da far trovare sotto l'albero ad una amica, a vostra madre, ad una collega. "Ti prego lasciati odiare" di Anna Premoli, sarà disponibile dal 3 gennaio 2013 a soli 9,90 €.

Titolo: Ti prego lasciati odiare
Autore: Anna Premoli
Editore: Newton Compton
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 320
Data pubblicazione: 3 gennaio 2013

Trama:
Jennifer e Ian si conoscono da sette anni e gli ultimi cinque li hanno passati a farsi la guerra. A capo di due team nella stessa banca d’affari londinese, tra di loro è da sempre scontro aperto e dichiarato. Si detestano, non si sopportano, e non fanno altro che mettersi i bastoni fra le ruote. Finché un giorno, per caso, sono costretti a lavorare a uno stesso progetto: gestire i capitali di un nobile e facoltoso cliente.
E così si ritrovano a dover passare molto del loro tempo insieme, anche oltre l’orario d’ufficio. Ma Ian è lo scapolo più affascinante, ricco e ambito di Londra e le sue “frequentazioni” non passano mai inosservate: basta un’innocente serata trascorsa in un ristorante, per farli finire sulla pagina gossip di un noto quotidiano inglese. Lei è furiosa: come possono averla associata a un borioso, classista e pallone gonfiato come Ian? Lui è divertito, ma soprattutto sorpreso: le foto con la collega hanno scoraggiato tutte le sue assillanti corteggiatrici. E allora si lancia in una proposta indecente: le darà carta bianca con il facoltoso cliente se lei accetterà di fingersi la sua fidanzata. Sfida accettata e inizio del gioco! Ben presto però, quello che per Jennifer sembrava uno scherzo, si rivela più complicato del previsto e un bacio, che dovrebbe far parte della messa in scena, scatena brividi e reazioni del tutto inattesi…

L'autrice
Nata nel 1980 in Croazia, nel 1987 si è trasferita a Milano, dove si è laureata in Economia dei mercati finanziari, presso la Bocconi. Ha lavorato alla J.P.Morgan e, dal 2004, al Private Banking di una banca privata, dove si occupa di consulenza finanziaria e ottimizzazione fiscale. La matematica è sempre stata il suo forte, la scrittura invece è arrivata per caso, come “metodo antistress” durante la prima gravidanza. Ti prego lasciati odiare è stato pubblicato in ebook nell’estate 2012, ed è subito salito ai primi posti nella classifica dei libri più scaricati. Questa è la sua versione cartacea.

Come vi sembra?  Io generalmente non amo questo genere ma devo ammettere che mi sono lasciata incuriosire dal titolo e il prezzo mi ha fatto pensare che sarebbe perfetto come regalo di Natale per mia sorella!

11 commenti:

  1. devo dire che la trama mi ha messo curiosità! Ci farò un pensierino!

    RispondiElimina
  2. Grazie Saya, sono contenta che ti piaccia! :)

    RispondiElimina
  3. Molto carino!!poi ha un buon prezzo!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao posso sapere in che libreria l'hai trovato? io lo cerco ma non lo trovo da nessuna parte!! Grazie!

    RispondiElimina
  5. Ciao Anto, non è ancora disponibile in libreria, potrai trovarlo dal 3 gennaio 2013. Anzi, grazie per avermelo fatto notare, nel post avevo erroneamente scritto "disponibile dal 3 gennaio 2012". Sorry!

    RispondiElimina
  6. Ma sul serio?
    Io ho l'ebook.. O.O
    Pure da un paio di mesi, a dirla tutta!!
    I misteri dell'editoria!

    RispondiElimina
  7. io l'ho letto (formato ebook) e devo dire che mi è molto piaciuto!

    RispondiElimina
  8. anche io l'ho letto quando era disponibile in formato ebook, è davvero bello!

    RispondiElimina
  9. Ragazze mi state facendo venire una gran curiosità! :)

    RispondiElimina
  10. è molto carino, è una storia avvincente che si legge tutta d'un fiato..

    RispondiElimina