giovedì 22 novembre 2012

New entry in my library (69)

Buongiorno a tutti! In questi giorni un pò frenetici non ho potuto aggiornare il blog come avrei voluto ma di certo le novità non mancano. Quattro news entries tutte particolarmente attese hanno riempito la mia cassetta delle lettere quindi le condivido subito con voi con la 69° puntata della rubrica "New entry in my library". 


Il primo nuovo titolo è un regalo ricevuto dalla zia del mio ragazzo, è un libro che probabilmente non avrebbe attirato la mia attenzione in libreria ma che una volta preso tra le mani ho subito iniziato a leggiucchiarlo: "Amanti e regine. Il potere delle donne" di Benedetta Craveri.

Non si è mai sazi di queste mitiche figure femminili che montagne di biografie e romanzi hanno di volta in volta esaltato o denigrato, icone avventurose o romantiche, melodrammatiche o futili, raggelate dal tempo. Scorrono adesso tutte insieme, da Caterina de' Medici a Maria Antonietta, dai primi decenni del XVI secolo alla fine del XVIII, gemme della storia e delle storie delle donne, con le loro fortune e sfortune, col potere della loro bellezza e della loro sottomissione, il fervore della loro ambizione o del loro ardore, lo slancio della loro intelligenza o della loro astuzia, nell'affascinante nuovo libro di Benedetta Craveri; la scrittrice che si muove nelle corti e nei castelli dei Valois e dei Borbone, dei Guisa o dei Lorena con la grazia somma della cultura, della curiosità, del pensiero, della scrittura magnifica

 Le altre tre news entries non hanno bisogno di molte parole, sono sicura che molti di voi stanno leggendo questi titoli proprio in questi giorni, guardiamoli insieme:


Londra, 1888. Annabel Lovelace è cresciuta nel cimitero di Highgate, e non conosce nulla al di fuori delle sue alte mura. Abbandonata a soli quattro anni dalla madre, ha come unico affetto la cara zia Heather. Senza di lei non potrebbe affrontare il terribile zio Tom, custode del cimitero. A sei anni, dopo aver sofferto di cuore sin dal primo anno di vita, il medico di famiglia le prescrive una medicina che dovrà accompagnarla per sempre... Sei gocce di digitale purpurea per mantenerla in vita, sei gocce rosse come il sangue che la strapperanno alla morte. Insieme alle preziose gocce, arriverà per Annabel una sorpresa sconvolgente, che marcherà la sua esistenza fino alla fine dei suoi giorni. È in grado di comunicare con l’aldilà, di dare voce a coloro che l’hanno persa per sempre. Dieci anni dopo, Annabel è divenuta la medium più affermata del Paese, attirando l’interesse e le invidie dell’aristocrazia londinese. Se da un lato i suoi poteri verranno utilizzati da Scotland Yard per risolvere i casi più intricati, dall’altro la porteranno ad avvicinarsi a una presenza oscura e intrigante, alla quale non potrà fare a meno di legarsi...


La Società sceglie tutto per te. I libri che leggi. La musica che ascolti. La persona che ami. Ma per Cassia Reyes le regole del gioco sono cambiate. Solo poco tempo prima la Società aveva scelto come suo promesso sposo Xander, il suo migliore amico: doveva essere il suo compagno perfetto, ma una macchina non può comandare il cuore. Il ragazzo che ama non è lui ma è Ky, una Aberrazione, un individuo che la Società considera pericoloso e indegno di essere promesso a qualcuno. Un errore che proietta Cassia in una nuova dimensione di verità e conoscenza dove può vedere con chiarezza le mancanze e i difetti del Sistema. Scoprendo dentro di sé una forza che non sapeva di possedere, Cassia si allontana alla ricerca di Ky, che è stato rapito e portato al confino. In quelle terre estreme Cassia potrà capire che non tutto è perduto e che dentro questo mondo apparentemente immobile e perfetto c'è un seme di cambiamento e di libertà. Una ribellione sta montando, e Cassia è finalmente libera, libera di scegliere.


L’ultimo volume della trilogia, in cui tutti i fili si riannodano, dando forma a un mondo immaginario complesso, visionario e avvincente. La storia riparte da Thara che vuole ritrovare Clive e Nate, e si fa aiutare dai suoi due amici, Christine e Leo, e dal dottor Tower. La Octagon Corporation sta cercando un varco per estrarre dal Cinerarium una macchina dalle misteriose caratteristiche, costruita dal filosofo alchimista Ermete Trismegistro, nell’antico Egitto. Nella ricerca viene coinvolto Igor Demidoff, il professore di Thara, che in realtà è uno studioso dell’Ordine della Cenere, una setta che protegge i segreti dei Crepuscolari. In un succedersi di colpi di scena, i nostri protagonisti si trovano di fronte a verità difficili da comprendere, in uno scenario apocalittico che, come un prisma, rimanda a molteplici sviluppi e a infinite soluzioni. Fino a un epilogo sorprendente, che lascia ancora a lungo il sapore del mistero

Sono elettrizzata, vorrei leggerli tutti e quattro insieme! Voi cosa state leggendo? Avete già letto qualcuno dei miei nuovi libri?

4 commenti:

  1. non ho ancora iniziato nessuna delle tre serie qui sopra. per quanto rigurada il libro regalo sembra proprio interessante!

    RispondiElimina
  2. Saya, devi proprio rimediare, non puoi perdere la trilogia Iris, tanto è stata ristampata tutta in edizione economica quindi puoi approfittarne! Tu cosa stai leggendo di bello?

    RispondiElimina
  3. Io sto leggendo Never sky e Matched!!!
    Che bei libri!!
    Eternaaaaaaa *__*
    Crossed *__*
    Iris, non ho letto nessun libro!!! credo di iniziarla al più presto!!!

    RispondiElimina
  4. @Mary: Com'è Never Sky, ti sta piacendo? Si, si, inizia Iris... merita davvero!!! :) Bacio

    RispondiElimina