martedì 2 ottobre 2012

New entry in my library (65)

New Entry in My Library! Rubrica che ormai conoscete bene e che nasce con l'intento di condividere con voi gli acquisti, gli omaggi o i regali, non ha una cadenza periodica ma viene pubblicata solo quando ho delle novità! Voi cosa state leggendo? Avete ricevuto, scambiato o comprato qualcosa di interessante da consigliarmi?


La prima new entry mi è stata inviata direttamente dall'autrice Giada Bensi che ne approfitto per ringraziare ancora, il suo romanzo è "Il rumore delle foglie d'autunno". 

Fin dall’infanzia, la vita di Viola è una dura lotta con se stessa. Quel giorno a casa, rannicchiata sotto il tavolo di cucina tra le urla e il sangue, è la condanna di un ricordo incancellabile, il baratro in cui scompare a poco a poco ogni brandello di futuro.
Gli anni in orfanotrofio la vedono ragazza e poi donna, e anche l’amore è una scoperta che brucia e violenta ogni sogno. Solo l’amicizia è momentaneo rifugio, ma dura un soffio, poiché laddove si vive inseguiti dal proprio dolore non c’è spazio per la fede nell’altro. Ecco allora il momento di cambiare, di scommettere il poco che resta su se stessi; in fin dei conti, la libertà della solitudine è un’inesauribile occasione. E se fosse inutile tutto questo cercare? Se la felicità fosse invece da sempre accanto a noi, impalpabile e imperfetta ma possibile? Se la vita non ci chiedesse altro che di essere vissuta, senza ipoteche sul futuro né conti col passato?
Un biglietto aereo di sola andata, Londra e le sue infinite possibilità di lavoro, di esperienze umane, di vita. Lì ce la puoi fare, Viola, questo è il tuo momento e la forza per ricostruire ogni cosa non ti manca. Anche se, tutti lo sanno, non è possibile fuggire da se stessi…
Una narrazione intensa e commovente, un sogno che la notte si porta via ma che lascia negli occhi un’indimenticabile dolcezza.

***



Il secondo titolo è invece un thriller che mi incuriosisce molto: "Genesi" di Karin Slaughter. Ringrazio TimeCrime per avermi inviato una copia!

Un incidente di macchina. Una giovane donna è stata investita. Eppure, ai medici appare subito evidente come le ferite che offendono quel corpo non possano essere dovute solo all’impatto contro il veicolo. Qualcuno, prima dell’incidente, deve averle inflitto sofferenze impensabili: una mente malata che forse, in quello stesso istante, sta scegliendo un terreno di caccia, una potenziale vittima, un nuovo corpo da seviziare. Starà all’agente speciale Will Trent, con l’aiuto del medico Sara Linton, scoprire l’atroce verità, nascosta in una camera degli orrori incuneata nel buio dei sotterranei della città...

***


La terza new entry è quella più attesa, è il secondo capitolo della serie "The Benny Imura Series": "Dust & Decay" di Jonathan Maberry. Potete la mia recensione del primo capitolo della serie qui

Sono trascorsi sei mesi dalla terribile battaglia contro Charlie-occhio di vetro e Motor City Hammer, nelle infestate terre di Rot & Ruin; sei mesi da quando Benny Imura e Nix hanno visto qualcosa sorvolare i cieli. Qualcosa che ha cambiato per sempre la loro vita.
Ora, dopo mesi di rigorosi allenamenti impartiti dal grande cacciatore di zombie Tom Imura, Benny e Nix sono pronti per lasciare Mountainside in cerca di un futuro migliore. Lilah, la Lost Girl, e il miglior amico di Benny, Lou Chong, andranno con loro.
Il viaggio si prospetta interessante. Ma pochi istanti dopo aver superato i cancelli del fortilizio, la compagnia si rende conto che qualcosa di inquietante aleggia tra i boschi: non solo zombie, ma anche animali selvaggi mai visti prima, uomini deliranti, falsi profeti e... ciò che resta degli orrori di Gameland, dove gli adolescenti sono spinti a battersi per la propria vita in perversi giochi di sopravvivenza.
E peggio che mai, può quel diavolo di Charlie-occhio di vetro essere ancora vivo?
A Rot & Ruin ogni cosa può ucciderti. E non tutti, nella piccola compagnia, riusciranno a sopravvivere...
***


Ho ricevuto poi un thriller/horror da brividi che non vedo l'ora di gustare: "Una casa perfetta" di Ben H. Winters (qui potete trovare maggiori dettagli).

Susan e Alex non hanno dubbi: è la casa perfetta. In quel quartiere e a quel prezzo, non potrebbero trovare di meglio. E c'è persino una stanzetta in più -- non segnalata nell'annuncio --, ideale per le esigenze di Susan, che ha deciso di lasciare il lavoro per dedicarsi a tempo pieno alla figlia, la piccola Emma, e alla sua grande passione, la pittura. Inoltre la signora Scharfstein, la padrona di casa che abita al pianoterra, sembra proprio una simpatica e disponibile vecchietta. Ma, ben presto cominciano ad accadere cose strane, che turbano la quiete domestica: nel suo studio, Susan sente un odore sgradevole, che nessun altro percepisce.

***


 E per finire... ancora thriller, la casa editrice Nord mi ha inviato in anteprima una copia digitale di "Il giorno del sacrificio" di Mark Roberts (maggiori info qui) che è già in lettura!

Prima ancora di arrivare sulla scena del crimine, il detective David Rosen sa già quello che troverà: niente. Dopo averla rapita, il killer terrà prigioniera la vittima per alcuni giorni, poi la ucciderà e lascerà il cadavere in pieno centro, a Londra. E anche allora la scientifica non rileverà né impronte digitali né tracce di DNA. Nulla. Rosen lo sa perché questo schema si è già ripetuto quattro volte e, per quattro volte, lui e la sua squadra sono stati costretti ad ammettere la propria impotenza. Se solo avessero una traccia, un’unica traccia… Rosen venderebbe l’anima al diavolo per risolvere il caso. Prima ancora di ascoltare la notizia alla radio, padre Sebastian Flint sapeva già che l’assassino avrebbe colpito di nuovo.

***

 E voi avete acquistato qualcosa di interessante? C'è qualcosa tra le mie news che vi piacerebbe leggere?

12 commenti:

  1. Quanti bei libri! La mia mamma ha comprato "Genesi" e a me incuriosisce "Una casa perfetta" :)

    RispondiElimina
  2. Una casa perfetta e il giorno del sacrificio mi ispirano moltissimo. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi ^^

    RispondiElimina
  3. Ieri mi è stato inviato "Una casa perfetta"...
    Non vedo l'ora di leggerelo!!!

    P.S. Sara, grazie per essere passata nel mio blog, e grazie per le belle parole...
    Non lo dimenticherò mai che tu sei stata una delle prime sostenitrici del mio blog, e molti dei tuoi commenti, suggerimenti e incoraggiamenti mi sono stati veramente d'aiuto.
    Sei stata una delle mie prime amiche blogger..
    GRAZIE!!!


    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  4. Vedo che hai fatto una bella provvista di thriller/horror!!!!

    RispondiElimina
  5. wow che belle novità ... mi incuriosisce tanto una casa perfetta...
    al momento ho appena terminato un uso qualunque di te, libro splendido.. sul mio blog ho appena fatto la recensione :)
    www.illibrochepulsa.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Quanti bei librii!!!
    m'ispirano tuttiiii!!
    aspetto le tue recensioni!

    RispondiElimina
  7. @Blake: Così però rischi di farmi emozionare :) ti ho seguita con piacere sin dal primo giorno e veder crescere il tuo spazietto di pari passo con il mio è stata davvero una bella esperienza! Grazie anche a te per avermi sopportata in questi due anni! ;)

    Nel periodo di Halloween e con la challenge di Matteo in corso, sono proprio in vena di storie da brivido!

    RispondiElimina
  8. wow che belle entrate!!
    tra tutti mi piacerebbe leggere UNA CASA PERFETTA e IL RUMORE DELLE FOGLIE D'AUTUNNO!!

    RispondiElimina
  9. Essendo un'amante dei thriller/horror,mi piacerebbe leggere:Genesi,Una Casa Perfetta,Il Giorno Del Sacrificio:)

    RispondiElimina
  10. Son curioso di sapere cosa ne pensi di "Dust & Decay"! :)
    Pure io ho preso "Una casa perfetta" e mi intrigano molto "Genesi" e "Il giorno del sacrificio"!!!

    RispondiElimina