giovedì 14 giugno 2012

New entry in my library (60)

Buongiorno ragazzi, cosa state leggendo di bello? Quali sono stati i vostri ultimi acquisti?
Io ho tre novità nella mia libreria quindi voglio subito presentarveli con la rubrica "New entry in my library", rubrica che nasce proprio con l'intento di confrontare e consigliarci sui nuovi acquisti, omaggi, prestiti, ecc...



Sono entusiasta per tutti e tre i nuovi libri che sto per presentarvi, prima però voglio ringraziare le case editrici per avermene omaggiata: un grazie a Giunti e un grazie a Newton Compton.

Da bambina Julia Forrester ha trascorso molte ore felici nell'incantevole tenuta di Wharton Park, dove suo nonno coltivava con passione le specie più rare ed esotiche di fiori. Quando un terribile incidente sconvolge la sua vita, Julia, ormai bella e affermata pianista, torna istintivamente nei luoghi della sua infanzia, nella speranza che la aiutino a capire che direzione prendere, come è avvenuto in passato. Da poco, la tenuta di Wharton Park è stata rilevata dall'affascinante e ribelle Kit Crawford, che durante i lavori di ristrutturazione ha trovato un diario datato 1940, forse appartenuto al nonno di Julia. E mentre con l'avanzare dell'inverno la tensione tra Julia e Kit cresce di ora in ora, Julia si rivolge alla nonna Elsie per scoprire quale verità si nasconda dietro quelle pagine annotate. Ed è così che un terribile segreto sepolto per anni viene alla luce, un segreto potente, che ha quasi distrutto Wharton Park e che è destinato a cambiare per sempre anche la vita di Julia.





Il secondo volume della saga di stampo mitologico "The Awakening series". Ritroviamo Helen, che nel frattempo è diventata la Discendente, la prescelta dagli dèi. Ogni notte si addormenta nel suo letto e raggiunge l'aldilà dove affronta prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere così il ciclo di faide tra le Case. Ogni mattina si risveglia, stanchissima e provata, costretta a cominciare una nuova giornata di allenamenti. E' sempre più spossata e sofferente oltre che sola, dato che Lucas ora la tiene lontana. Helen è triste e profondamente sfiduciata, quando durante una delle sue discese agli inferi si imbatte in Orione, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra e il suo cuore. Di notte si incontrano nell'Ade e di giorno si scambiano messaggi al cellulare. Lucas impazzisce di gelosia e in lui si scatenano poteri sconosciuti: adesso è in grado di controllare totalmente la luce e di rendersi invisibile. Divisa fra l'attrazione per il nuovo pretendente e l'amore impossibile per il cugino, Helen si ritroverà a sfidare i suoi limiti per il bene dell'umanità intera.




Londra, 1897. Un uomo, conosciuto come il Meccanico, è il regista occulto di una serie di strani crimini commessi da macchine. Griffin King, il Duca di Greythorne, è determinato a scoprire la sua identità e a sventare i suoi piani con l'aiuto degli amici Sam, Emily e Jasper. Ma il Duca decide di rivolgersi anche a Finley Jayne, una ragazza con un lato oscuro e in possesso di una forza fisica soprannaturale. Finley è speciale, ma non tutti, all'interno del gruppo al quale si è unita, sono pronti ad accettarla. Quando finalmente le intenzioni del Meccanico saranno più chiare, il Duca e Finley riusciranno a fermarlo prima che sia troppo tardi? "Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio" è un elegante thriller ambientato nella Londra vittoriana, con una protagonista esuberante, invenzioni tecnologiche da brivido e turbolenti triangoli amorosi.

Gli avete letti? Quale vi incuriosisce di più? Buona lettura a tutti!

11 commenti:

  1. Belli tutti e tre!!!
    Gli ultimi due li ho già letti...
    Mentre il primo lo sto ancora aspettando :(
    Chissà se si ricordano di me.

    RispondiElimina
  2. Che begli arrivi, cara Sara! Io ho avuto il piacere di leggere "Red Love. Rosso come il sangue, freddo come l'acciaio" di Kady Cross che mi ha piacevolmente colpito e "Dreamless. Nell'aldilà ogni notte è per sempre" di Josephine Angelini che, anche se pur sempre nelle sue piccole sbavature, è superiore a "Starcrossed". Per quanto riguarda, invece, "Il giardino degli incontri segreti" di Lucinda RIley, è appena giunto anche a me, e mi sta prendendo proprio tanto *w* Non vedo l'ora di scoprire cosa ne pensi riguardo questi tomi! :)

    RispondiElimina
  3. Dreamless non sono troppo impaziente di leggerlo...pensa che ho il primo della serie e non l'ho ancora letto, perchè ho letto tutte e dico tutte recensioni negative, tranne una forse :S
    Il giadino degli incontri segreti invece mi attira molto!!!

    RispondiElimina
  4. belli...io sto finendo di leggere il giardini degli incontri segreti.....davvero bello!!
    giovanna

    RispondiElimina
  5. tutti e tre mi attirano, ma soprattutto IL GIARDINO DEGLI INCONTRI SEGRETI e DREAMLESS!!!

    RispondiElimina
  6. rosso come il sangue!! fammi sapereeeee!!!!^__^

    RispondiElimina
  7. Come non detto il romanzo della Riley mi è arrivato!!! ;P

    RispondiElimina
  8. Tutti molto interessanti, ma non li ho ancora letti! :-p Aspetto di sapere cosa ne pensi, soprattutto sul terzo :)

    RispondiElimina
  9. Ciao Sara! :)
    Questa settimana, lo ammetto, ho fatto un'overdose di libri xD
    Ho ricevuto Dreamless, Red Love, Il giardino degli incontri segreti, Muses (FINALMENTE!!),Cose che il buio mi dice e Continuum :P ahahahahaha, posso farcela!

    RispondiElimina
  10. Buongiorno ragazzi, che piacere leggervi!!
    Io come clody non ho ancora letto "Starcrossed" quindi appena mi deciderò potrò gustare i due capitoli consegutivamente e magari questo mi potrà aiutare ad entrare di più nel vivo della storia.

    Quello che mi incuriosisce di più tra tutti, che poi è quello che ho si è fatto più attendere, è "Red Love"... dopo aver letto la recensione di Jeanclaude proprio non resisto!

    Mr Ink: bel bottino anche il tuo... visto che alla fine anche Muses ce l'ha fatta ad arrivare? Mai perdere le speranze! :)

    Buon fine settimana e buone letture a tutti!

    RispondiElimina