lunedì 4 giugno 2012

New entry in my library (59)

Buongiorno ragazzi, come procedono le vostre letture? 
Io in questi giorni ho ricevuto un bel pò di nuovi libri quindi voglio subito farli vedere anche a voi con una puntata della rubrica "New Entry in My Library". Rubrica che ormai conoscete bene e che nasce con l'intento di condividere con voi gli acquisti, gli omaggi o i regali, non ha una cadenza periodica ma viene pubblicata solo quando ho delle novità!



Vi faccio una carrellata delle mie new entry, curiosa di sapere i vostri pareri e i vostri acquisti!

È il 1996, la velocità della connessione arranca rumorosamente a 56kb, la rete è quasi vuota, è ancora uno strumento per pochi, una sorta di nuova stregoneria tecnologica. Josh e Emma si conoscono fin da quando erano piccoli, sono sempre stati amici inseparabili, poi Josh ha tentato di baciare Emma e le cose si sono complicate. È parecchio tempo che non si vedono, il giorno in cui Josh suona il campanello di casa della ragazza e le porge imbarazzato un cd-rom di America on line. È arrivato come omaggio per posta, ma loro non hanno il computer. Emma invece ha un fiammante pc con Windows 95, ma non ha internet. Quando Emma riesce finalmente a connettersi, accade qualcosa di inspiegabile. Per una strana alterazione nella barriera spazio-temporale appare sullo schermo una misteriosa pagina bianca e blu con una scritta sconosciuta: facebook. C'è la foto di una donna sui trent'anni con un volto familiare, troppo familiare. C'è il suo nome, Emma Nelson e la sua stessa data di nascita. Si è aperto un pericolosissimo portale sul futuro in grado di cambiare, in un'indimenticabile settimana di delirio, il presente, i sentimenti e il destino di Josh e Emma.

È attraverso la lettura di sette grandi capolavori della letteratura mondiale che la giovane Irene riuscirà a scrivere la propria personalissima grammatica dell’amore. Saranno le parole di Tolstoj, Austen, Marquez e Murakami, fra gli altri, ad accompagnarla in questa esperienza vitale e memorabile.
Irene ha appena conosciuto l’amore ma non è andata come sperava. Dopo il divorzio dei suoi è stata spedita a studiare in Inghilterra, ma invece di rimettersi in sesto, la ragazza ha sofferto la sua prima grande delusione. Quello che dovrebbe essere il sentimento più nobile al mondo, per lei è solo un miraggio, qualcosa di distante e incomprensibile. Ed è grazie al suo professore di inglese che intraprenderà un viaggio fondamentale, percorrendo chilometri e chilometri di parole che ridaranno il giusto peso a ciò che sente, ridisegnando per lei un cammino da vivere con l’intensità di un attimo perfetto e insostituibile. Perché, come le insegna il suo professore, la letteratura è vita e amore. E sarà un vero colpo di fulmine ciò che la trascinerà pagina dopo pagina.


Prendi una single di trent’anni, un pizzico di incertezza e amalgama con cura. Poi aggiungi due cucchiai di cattive notizie e una decisione importante. Non dimenticare gli ingredienti base: uova, farina, lievito, limone, zenzero, cioccolato, vaniglia, tanta dolcezza e un pizzico di destino. Versa, mescola, fai decantare un po’, metti tutto in forno e fai attenzione a non bruciarti... E se la vera ricetta della felicità si fa attendere, non perdere la speranza! Forse si nasconde proprio lì, dietro il sorriso di chi ha appena gustato la torta perfetta. Ma quale sarà la ricetta migliore? Lo scoprirai solo assaggiando fetta dopo fetta...




Quando scappa da Roma diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l’eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia.
Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte.
Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro.
La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme.
Ma un dono così può scatenare l’inferno.
E sta per accadere.

A Raylene Pendle non piace essere una vampira e, soprattutto, lei non vuole avere niente a che fare con i suoi simili. Ecco perché i suoi clienti sono esclusivamente esseri umani, sebbene si tratti sempre di personaggi poco limpidi. Raylene, infatti, è una ladra professionista: su commissione, ruba opere d’arte d’inestimabile valore e rarissimi gioielli antichi. Il giorno in cui viene contatta da Ian Scott, un vampiro, Raylene è quindi molto diffidente. E i suoi dubbi si moltiplicano quando Ian le racconta di essere stato la cavia di un progetto segreto finanziato dal governo per scoprire l’origine dei poteri dei vampiri e sfruttarli in ambito militare. Purtroppo gli esperimenti a cui è stato sottoposto lo hanno reso cieco e ora, grazie all’aiuto di Raylene, lui si vuole vendicare, recuperando alcuni documenti che proverebbero i crimini commessi dal responsabile del progetto, il maggiore Bruner. Non appena accetta l’incarico, però, la vampira entra nel mirino di spietati agenti speciali, disposti a tutto pur di fermarla. E anche il dottor Keene, il medico che ha preso in cura Ian dopo la fuga dal laboratorio dell’esercito, sembra nascondere troppi segreti: capire di chi si può fidare non è semplice, ma per Raylene potrebbe rivelarsi l’unico modo per restare in vita…

Avete già letto qualcuno di questi titoli? Con quale mi consigliate di iniziare?
Buon inizio di settimana e buone letture a tutti!

13 commenti:

  1. "La grammatica dell'amore" incuriosisce molto anche me :) fammi sapere se poi ti è piaciuto :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Saraaa! :) Guarda, non vedo l'ora di scoprire cosa ne pensi riguardo a "La grammatica dell'amore" :D Mi attira proprio tanto. Dei titoli che ti son arrivati negli ultimi tempi ho letto "Ladra di sangue" - che si è rivelato, anche se pur sempre con la sua dose di clichés, un Urban Fantasy innovativo, con una protagonista nuova e intrigante - e "Muses" - una scoperta magnifica. Attendo le tue recensioni a riguardo per confrontare i pareri ^^

    RispondiElimina
  3. Effettivamente "La grammatica dell'amore" è tra i due titoli che incuriosisce di più anche me, al primo posto però c'è "Muses"... mi sembra un fantasy molto intenso e provando ancora un pò di nostalgia per "La chimera di Praga" probabilmente darò la priorità a quello, nella speranza di ritrovare la stessa magia e le stesse emozioni!

    Jean, ultimamente non ho molto tempo libero per via del lavoro, quindi non riesco a leggere molte recensioni ma passo molto volentieri da te appena ho due minuti!!! ;)

    RispondiElimina
  4. Vedo che anche la tua puntata di New entry in my library è molto ricca! Beneeeee!!!
    Io inizierei senza dubbio da La grammatica dell'amore ;-)

    RispondiElimina
  5. belle new entry!!
    Io opterei o per MUSES o LA GRAMMATICA DELL'AMORE

    RispondiElimina
  6. Grazie mille, Sara :) Ho letto il tuo commento ^^ Ti ringrazio anche qui per i complimenti *w*

    RispondiElimina
  7. Ciao Sara! :)
    Settimana scorsa ho ricevuto solo Memento - I sopravvissuti, dalla Giano. Mi incuriosisce tanto e la copertina è meravigliosa! *_*
    Prima del futuro l'ho letto e recensito: molto carino. Se vuoi una lettura spensierata può esserti utile!
    Muses...bhe...aspetto che arrivi per posta da una vita! Jeanclaude lo sa bene xD Curioso di leggere la tua recensione. Intanto prego che arrivi :P

    RispondiElimina
  8. Wow, quanti nuovi libri! :D
    A me incuriosisce tanto, ma proprio tanto, "La grammatica dell'amore"!

    RispondiElimina
  9. @Mr Ink: tranquillo arriverà anche la tua copia di Muses, anch'io l'aspettavo da una vita infatti avevo perso la speranza, non lo attendevo nemmeno più! La trama di "Memento" sembra interessante, lo aggiungo in WL!! Kiss!

    Comunque mi avete convinta, darò la priorità a "La grammatica dell'amore"!! ;)

    RispondiElimina
  10. @TheSweetColours: Ciao cara, tu hai acquistato qualcosa di interessante? Cosa stai leggendo?

    RispondiElimina
  11. non ne ho letto nessuno ma sembrano tutti interessanti e con copertine magnetiche O_O

    RispondiElimina
  12. In quanto a copertine io metto al primo posto indiscusso "Muses" e al secondo "La grammatica dell'amore", che poi sono anche quelli che mi incuriosiscono di più!
    Tu cosa stai leggendo Pupottina?

    RispondiElimina