giovedì 21 giugno 2012

"Il diario di London Lane" dal 20 luglio 2012 anche in Italia

I ricordi sono tutto ciò che ci rende speciali, sono quello che ci fa amare di più le persone che ci stanno accanto, sono le basi per la nostra personalità. Se questi ricordi ci venissero portati via o meglio se questi ricordi svanissero da un momento all'altro senza un'apparente spiegazione... cosa ci rimarrebbe? Che senso avrebbe svegliarsi al mattino?

London Lane ha solo 16 anni ed ogni notte tutto quello che riesce ad apprendere sulla sua vita, svanisce, come cancellato da un colpo di spugna. Gli unici ricordi che affollano la sua mente, non sono quelli del passato, bensì frammenti di futuro. L'unica soluzione per l'adolescente London Lane è appuntare su un diario tutto ciò che riesce a ricordare, tutto ciò che le viene raccontato.

Dal 20 luglio 2012, potremo ripercorrere e scoprire i segreti nascosti nella vita di questa giovane ragazza, attraverso la penna di Cat Patrick in "Il diario di London Lane" edito Fazi.

Titolo: Il diario di London Lane
Autore: Cat Patrick 
Editore: Fazi
Prezzo copertina: 9.90 €
Pagine: 350
Data pubblicazione: 20 luglio 2012


Trama:
London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l’indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Ogni notte, precisamente alle 4:33, perde ogni traccia della memoria della giornata che ha appena trascorso e quando si risveglia è in grado di “rivivere” solo scene che riguardano il suo futuro.
Un diario su cui annotare tutti gli avvenimenti della giornata è l’unico mezzo, insieme al sostegno della sua migliore amica e di sua madre, per tenere insieme la sua vita.
Quando London conosce Luke, un nuovo studente del suo liceo, qualcosa dentro di lei cambia: inizia a essere tormentata da strani incubi che sembrano perseguitarla anche durante il giorno. Si tratta di tetre previsioni o traumi legati al passato? La strana forma di amnesia che affligge London può essere in qualche modo curata? Perché non riesce a vedere Luke nel suo futuro?

Copertine nel mondo:
  


Quale copertina preferite? Che ne pensate della trama?

6 commenti:

  1. Questo libro mi incuriosisce parecchio, e non vedo l'ora di leggerlo! ^^
    Devo dire che mi piacciono tutte le copertine, anche l'italiana, ottima scelta da parte della Fazi :)

    RispondiElimina
  2. Interessante... Preferisco la seconda copertina

    RispondiElimina
  3. La prima, è diversa, salta all'occhio...

    RispondiElimina
  4. Il libro mi ispira un sacco e per te c'è un regalino sul mio blog
    http://libridilo.blogspot.it/2012/06/premio-colors.html

    RispondiElimina
  5. Grazie Lorenza, sono passata da te! :)

    RispondiElimina