lunedì 16 gennaio 2012

Lucky Reviews #2: recensione "Scarlett" di Barbara Baraldi

Secondo appuntamento con questa rubrica che esiste solo grazie a voi, ricordo infatti che la rubrica "Lucky Reviews" nasce per ospitare le recensioni degli utenti che hanno ricevuto un libro attraverso i giveaway organizzati qui sul blog. Oggi ospiterò Blake16 che qui si è aggiudicata "Scarlett" e "Scarlett. Il bacio del demone" di Barbara Baraldi. Non aggiungo altro e vi lascio alle sue recensioni che trovo sempre molto molto simpatiche! 




E' più importante l’amore o l’amicizia? Per Scarlett, che si è a ppena trasferita a Siena e ha ancora pochi amici, la risposta arriva sul palco della scuola: quando Mikael, il bassista dei Dead Stones, le posa gli occhi addosso facendole dimenticare di colpo tutti i suoi problemi. Occhi di ghiaccio, i suoi, che la stregano e le impediscono di vedere dove si cela il pericolo. E infatti Scarlett viene presto assalita da un’entità spa ventosa, dagli occhi rossi e fiammeggianti. Chi è Mikael? Un angelo salvatore o un demone che la tormenta?




Recensione. 
*** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

“In un’aula sconosciuta, nel corridoio di sinistra, inizierà la mia nuova vita”

Chi l’avrebbe mai detto che un Urban Fantasy avrebbe avuto la capacità di portarmi indietro nel tempo… diciamo a un decennio fa… Io no di sicuro. E invece è quello che è accaduto leggendo Scarlett.
E così mi sono ritrovata all’età di sedici anni a riaffrontare insieme a Scarlett, protagonista e voce narrante di questo romanzo, quella difficile età: le prime cotte, le delusioni legate alle amicizie, l’allontanarsi e il successivo riappacificarsi che suggellava e rafforzava ancora di più quei patti di amicizia che avevano in sé la promessa del “PER SEMPRE”
… mi sono ritrovata all’età di sedici anni a riaffrontare il tema cruciale delle interrogazioni, del sperare di non cadere nelle “grinfie” dei professori tentando di rendermi il più invisibile possibile… ma quella dannata penna cadeva sempre e immancabilmente sul mio nome
… mi sono ritrovata all’età di sedici anni quando credevo che il resto del mondo ce l’avesse con me e allo stesso tempo pensavo di essere invisibile, inutile e non all’altezza…
… e poi tutto cambia quando incontri lo sguardo di un ragazzo che mai avresti creduto si potesse accorgere di te e capisci che anche tu hai un posto in quella parte di mondo che, anche se minuscola, per te è come se fosse l’intero universo e tu il suo centro…
Certo all’età di sedici anni non mi sono mai ritrovata nel bel mezzo della lotta tra il bene e il male, tra demoni, mezzi demoni e guardiani di mondi paralleli… già avevo un bel da fare con  miei “demoni personali”!!!
E così nella nostra bellissima Italia, in una città fantastica, la nostra autrice ha creato un romanzo che racchiude in sé temi importanti quali l’amicizia, il fare parte di una famiglia e l’amore, inserendoli in un contesto allo stesso tempo reale, Siena, il liceo, e fantastico, i demoni e i mezzi demoni, regalando al lettore una storia unica e particolare che parla al cuore sia dei “GIOVANI ADULTI”, sia a chi “GIOVANE ADULTO” non lo è più da un pezzo…



Durante una festa di fi ne estate sulla sponda del lago, Scarlett e le sue amiche vengono salvate dalle conseguenze di un misterioso terremoto dal cantante dei Dead Stones, mentre una ragazza viene ritrovata inspiegabilmente morta annegata nella sua tenda. Un demone antico sembra essersi risvegliato dalle acque e Scarlett, senza Mikael ad aiutarla, sembra poter contare solo su di lui per sferrare l’attacco al male...





Recensione. 
*** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

Si ritorna a Siena, 
si ritorna al liceo… 
continuano le avventure di Scarlett 
e l’eterna lotta tra il bene e il male.
Con "Scarlett. Il bacio del demone" si fa un passo in più…
C’è un “PIÙ” in tutto:
- la storia è “PIÙ” intrigante e coinvolgente;
- la passione fa “PIÙ” da padrona;
- i demoni son “PIÙ” da incubo…
Adesso Scarlett deve fare i conti con una creatura che uccide nel sonno, intenta a vendicarsi con chiunque abbia un legame con i mezzi demoni, Mikael e Vincent, una creatura che è stata liberata dalle viscere della terra pronta a dar inizio alla sua vendetta…
Come se non bastasse deve districarsi dalle continue attenzioni di Vincent, il secondo di Mikael, che vede in Scarlett un balsamo per le sue pene e per il suo demone, e allo stesso tempo stare attenta a non cedere alla magnetica attrazione che sente nei suoi confronti, perché in gioco non c’è solo il suo amore per Mikael, ma anche l’amicizia con Ofelia, la bellissima ragazza dark legata a Vincent.
Tutto questo è naturalmente legato a quella “GIUNGLA PERICOLOSA” e le sue“FIERE”, rappresentata dal liceo, professori e studenti che contribuiscono a rendere movimentata la vita di Scarlett.
Così il lettore viene totalmente catturato nella storia vivendo in prima persona le avventure di Scarlett, condividendo con lei angosce, errori e anche momenti di vera gioia…

Voi gli avete letti? Siete d'accordo con le recensioni di Blake16? Approfitto per ringraziarla per avermi concesso di pubblicarle qui e le mando un bacio grande! ;)  Alla prossima puntata!

2 commenti:

  1. Grazie Sara...
    ... grazie a te per la possibilità che mi hai dato di aggiudacarmi questi bellissimi libri e per aver pubblicato nel tuo blog le mie due recensioni.

    Grazie ancora!!!

    RispondiElimina
  2. Sempre gentilissima! Ho dimenticato di postare il link in cui annunciavi la vincita, lascio il link qui: http://lasciamileggere.blogspot.com/2011/05/doppio-giveaway-doppia-botta-di-cu-ehm.html

    Un abbraccio! ;)

    RispondiElimina