mercoledì 31 agosto 2011

Anticipazione + Giveaway: "Un giorno mi troverai" di Kim Edwards

Dopo il grandissimo successo di "Figlia del silenzio", bestseller del passaparola che ha venduto 5 milioni di copie in tutto il mondo ed è stato per mesi in cima alle classifiche dei bestseller in Italia, torna finalmente Kim Edwards con il suo romanzo più maturo e importante. Già vincitore dell’Indie Next List Great Reads, il più prestigioso premio dei librai indipendenti americani, e balzato in cima alle classifiche statunitensi e inglesi. Racconta una storia di amore perso e ritrovato, di segreti e misteri, di redenzione e perdono, che ha già incantato milioni di nuovi fan.

Titolo: Un giorno mi troverai
Autore: Kim Edwars 
Editore: Garzanti
Prezzo copertina: 18, 60 €
Pagine: 432
Data pubblicazione: 8 settembre 2011

Trama:
Mi chiamo Lucy Jarrett. Prima di sapere della ragazza della finestra, prima di tornare a casa e imbattermi nei frammenti della sua storia e ricostruirla, vivevo in un villaggio sul mare in Giappone.

domenica 28 agosto 2011

Recensione + Estrazione Giveaway: "Wicked Lovely - I racconti del deserto. (Un rifugio sicuro)"

L'attesa per scoprire il vincitore del nostro giveaway estivo è stata abbastanza lunga, ma ho preferito attendere che tutti rientrassero dalle ferie in modo che non ci fosse nessun problema con le spedizioni.
Non vi faccio attendere altro, vi lascio alla recensione e all'estrazione!


Titolo: I racconti del deserto - Un rifugio sicuro
Autore: Melissa Marr
Illustrazioni: Xian Nu Studio
Editore: Fazi
Prezzo copertina: 9,90 €

Trama:
Il deserto è lontano dai giochi di potere delle Corti Fatate, e Rika non potrebbe esserne più felice. Prima mortale, ora un essere fatato, Rika vive in solitudine e rifugge il contatto con gli esseri umani, sfruttando la dote di rendersi invisibile. Poi incontra Jayce, d’animo creativo e gentile, l’ultima persona da cui Rika vorrebbe nascondersi. Ma a dispetto di qualsiasi aspettativa, la solitudine confortante in cui vive verrà turbata dall’arrivo inatteso di altri esseri fatati, che imporranno a Rika nuove e faticose rivoluzioni.

Recensione.
Wicked Lovely, di Melissa Marr, serie urban fantasy incentrata sulle fate di cui in Italia stiamo attendendo il quinto volume, è da poco disponibile anche sotto forma di fumetto. Il 26 agosto, grazie a Fazi editore, è stato distribuito il primo volume del graphic novel ispirato alla stessa serie, graphic novel che sarà completo in tre volumi: 
- I racconti del deserto.Un rifugio sicuro (Desert Tales Vol. -Sanctuary)
- Desert Tales Vol. 2. Challenge
- Desert Tales , Vol. 3. Resolve

venerdì 26 agosto 2011

Due succulenti novità dal 1° settembre in libreria!

"Il mio nome è Charley Davidson e non sono una donna come le altre. Ricordo ogni singolo istante della mia esistenza, e parlo con i morti. Devo anche aiutarli a staccarsi per sempre dalla loro vita terrena. Come se ciò non bastasse, faccio l’investigatore privato. Dicono che ho un carattere esplosivo, e una determinazione che mi aiuta a non perdere di vista la realtà. Da qualche tempo, poi, una presenza eterea e oscura, sensuale e terribilmente familiare mi perseguita..."

Un esordio ironico, commovente e soprattutto imperdibile quello di Darynda Jones con "La cacciatrice di anime", disponibile in tutte le librerie dal 1° settembre 2011 a solo 10,00 €

Titolo: La cacciatrice di anime
Autore: Darynda Jones
Editore: Leggereditore
Pagine: 400
Prezzo copertina: 10,00 €
Data pubblicazione: 1 settembre 2011

Trama:
Charley è tutto fuorché una donna comune, e fra piste da seguire, tracce da decifrare e pericoli sempre in agguato, non ha un attimo di tregua...
Ora la resa dei conti si avvicina, e mentre una fitta rete di misteri la avvolge sempre più, lei ha una sola certezza: niente le impedirà di andare fino in fondo per scoprire cosa si nasconde dietro le sue origini.
A movimentare la sua ricerca però, arriva lui... Ma chi è questo essere affascinante e misterioso che impedisce a Charlotte di concentrarsi, che la distrae, e che le fa sentire un desiderio che non riesce a controllare?

mercoledì 24 agosto 2011

Top cover (7)


Oggi stavo dando un'occhiata alle ultime uscite statunitense e sono letteralmente rimasta ammaliata da alcune copertine e così, dopo tantissimo tempo ho deciso di dare una spolveratina alla rubrica "Top Cover", rubrica che probabilmente molti di voi non ricorderanno nemmeno più ma che spero vi faccia piacere ritrovare!

Il tema a cui ho deciso di dedicare questa puntata sono le farfalle (che io adoro)... non vi faccio attendere ancora e vi lascio subito la mia classifica:

Il primo posto va senza ombra di dubbio a "Luminous" di Dawn Metcalf perchè è semplicemente favolosa! La scelta dei colori vivaci rende la copertina di grande impatto anche se ovviamente questa caratteristica può essere fastidiosa per chi invece ama le cover più pulite e delicate. Io personalmente l'adoro!

"Need. L'amore che vorrei" di Carrie Jones arriva anche in Italia ma non con la copertina che vorremmo!

Il 22 settembre 2011 approderà in Italia, grazie a Newton Compton, una nuova e affascinante saga fantasy che in America ha riscosso un successo clamoroso. La saga attualmente è composta da tre volumi:

  • Need. L’amore che vorrei
  • Captivate
  • Entice


Dimenticate le creature magiche che hanno alimentato i vostri sogni di bambini attraverso fiabe e racconti, dimenticate le fate dall'aspetto angelico e con la bacchetta magica, dimenticate i folletti dispettosi ma innocui e simpatici... dimenticate tutto ciò, perché l'immaginario di Carrie Jones ha dato vita ad un nuovo mondo incantato caratterizzato da Fate, Elfi e Folletti diversi dal solito: queste strane creature non sono innocue come sembrano, si mescolano agli uomini per abbindolarli e sedurli, hanno artigli e denti terrificanti, cacciano le loro prede con astuzia e malizia... si nutrono di sentimenti che solo gli esseri umani possono provare! 

Trama:
Zara si sente una ragazza diversa dalle altre. Mentre l’unica preoccupazione delle sue coetanee sembra quella di collezionare rossetti, lei ha problemi ben più difficili da affrontare. Suo padre è andato via di casa tanto tempo fa e sua madre non sta bene e non è in grado di prendersi cura di lei. E così, dopo la morte dell’amato patrigno, Zara è stata affidata a sua nonna e si è trasferita da lei, in un tranquillo paesino del Maine. Per Zara ora inizia una nuova vita: nuova scuola, nuovi amici, nuoviincontri. Come quello con Nick, un ragazzo sexy, ma molto, molto particolare… Zara è felice, eppure c’è qualcosa in quel paesino apparentemente tranquillo che la inquieta, e presto capisce che le sue non sono solo fantasie: qualcuno o qualcosa la sta seguendo. E non si tratta di una creatura umana, ma di un nemico molto pericoloso, assetato di sangue…

lunedì 22 agosto 2011

Recensione: "Fuga in sé minore" di Franco Nanni

Dopo aver lasciato il blog silenzioso per un pò di giorni ritorno con qualche interessante recensione... e già, perché anche se mi sono presa una piccola vacanza, non ho resistito a portarmi appresso qualche libro. E voi, siete rientrati dalle vacanze? Vi siete goduti qualche bel romanzo in relax?

Titolo: Fuga in sé minore
Autore: Franco Nanni
Editore: Foschi
Pagine: 192
Prezzo copertina: 16,00 €

Trama:
I giovani che negli anni Settanta lottavano per il libero amore e per una società più giusta chi sono oggi? E, soprattutto, hanno messo in pratica gli ideali in cui credevano? Bruno, professore quarantenne protagonista di “Fuga in sé minore”, risponderebbe molto probabilmente che sta ancora cercando un'altra possibilità di realizzare le sue aspirazioni, perché, come cinicamente riconosce, “fu in nome della libertà di scelta che optò per il sogno di un amore perfetto che non si avverò mai. Fu in nome della libertà di scelta che non operò alcuna scelta”. E anche per questo si imbarca nella complicata storia d'amore con la giovanissima Serena, sua ex alunna, cercando un riscatto ideale a una vita vissuta in fuga, prima di tutto da se stesso.Ma il dubbio rimane, in Bruno e nel lettore, che in realtà abbia ragione Lucia, convinta fautrice del libero amore ed oggi donna in carriera, quando afferma: “Non era questa, in fondo, la grande lezione che gli anni Settanta hanno lasciato in eredità al genere femminile in Occidente: che l'orgasmo è un prodotto, un prodotto come un altro, che si può quindi ottenere con l'apposito know how?”

giovedì 11 agosto 2011

Recensione: "Una morte sospetta" di Hannah Berry

"Un connubio perfetto tra disegno e racconto."
- The Times -

"Una morte sospetta" di Hannah Berry è infatti un romanzo grafico o più comunemente chiamato "graphic novel".  Un "fumetto" con un forte clima noir: un detective, un apparente suicidio, le indagini, le vendette, il mistero... elementi indispensabili per un giallo con i fiocchi.


Titolo: Una morte sospetta
Autore: Hannah Berry
Editore: Guanda Graphic
Prezzo copertina: 20,00 €
Pagine: 112

Trama:
Fernández Britten è un «consulente investigativo». Non un duro alla Sam Spade, non un uomo d’azione. Ma è abituato a consegnare la verità ai clienti con spietata franchezza. Per questo lo chiamano Spezzacuori, e per questo è un uomo tormentato dal rimorso per tutte le vite che ha rovinato con le sue indagini. Ora ha fra le mani un caso difficile e pericoloso. Dovrà districarsi fra ricatti, tradimenti e omicidi, in compagnia del più assurdo socio che un investigatore abbia mai avuto: una bustina di tè senziente.
Un graphic novel in bilico fra le atmosfere dei noir anni Quaranta e la commedia dell’assurdo, scritto e disegnato da una stella nascente del fumetto inglese.

domenica 7 agosto 2011

Dal 1° settembre 2011 tre nuove uscite firmate "Leggereditore"

Settembre, mese di allettanti novità per  "Leggereditore", casa editrice interamente incentrata sulla letteratura femminile. Tre nuovi libri saranno infatti disponibili dal 1° settembre 2011: un thriller mozzafiato e due fantasy... nessuno dei tre è però auto-conclusivo!

Il bacio del demone
 1° capitolo di una nuova saga fantasy
TITOLO: Il Bacio del Demone.
AUTORE: Eve Silver
EDITORE: Leggereditore
PAGINE: 320
PREZZO COPERTINA: 10,00 €
DATA PUBBLICAZIONE: 1 settembre 2011

TRAMA:
Clea Masters, giovane studentessa di medicina, sa di essere unica. Da quando i suoi genitori sono morti, una forza incredibile si è insinuata dentro di lei, per esplodere solo nei momenti di estremo pericolo. Tuttavia preferisce non indagare, fino a quando un demone la attacca, scaraventandola in un mondo del quale lei non sospettava nemmeno lontanamente l’esistenza. Il suo unico alleato sarà un uomo letale e seducente come nessuno, che risveglierà in lei un desiderio più forte di qualsiasi fantasia... Ciarran D’Arbois non lascerà che a Clea accada nulla. E non solamente per dovere... In lei vede una forza dirompente, ma anche un corpo irresistibile, fatto per essere accarezzato. Nel frattempo però, i demoni sono intenzionati ad abbattere il portale che Ciarran deve proteggere con tutte le sue forze, fino all’ultimo respiro. Ciarran teme che Clea sia la chiave destinata a portare a termine questo oscuro progetto, e ora che i nemici sono sempre più vicini, i due amanti hanno una sola speranza. Cosa sarà più pericoloso, la passione o i poteri tenebrosi che entrambi custodiscono dentro di sé?

sabato 6 agosto 2011

Anticipazione: "Il fiume a Nord" di Carlotta De Melas

Un piccolo criceto meccanico in grado di parlare e di pensare... una nave che attraversa il (un) mondo volando... un ragazzo con un braccio meccanico... una tempesta di sabbia dorata... fiumi di latte di mandorla... 
Elementi un pò stravaganti vero? Ma non sto farneticando! Questo è il mondo racchiuso nel romanzo di Carlotta De Melas, il mondo in cui la piccola protagonista Diara si ritrova per caso e che da inizio alla sua avventura. Un mondo fantascientifico in cui scienza e magia creano un mix perfetto, dando vita a "Il fiume a Nord" (disponibile da settembre 2011, edito Casini Editore)

Titolo: Il fiume a Nord
Autore: Carlotta De Melas
Editore: Casini
Prezzo copertina: 18,90 €
Pagine: 304
Data Pubblicazione: settembre 2011

Trama:
Mi chiamo Diara.

Vivo a Fes, opulenta capitale brulicante di vita e crocevia di scoperte scientifiche e commerci della mia epoca: il futuro remoto. Stamattina ho rubato una mela e per sfuggire a chi inseguendomi gridava "Al ladro! Al ladro!" mi sono rifugiata sulla Peaceful Willow, una delle navi ormeggiate al porto. Quando mi sono accorta che l’equipaggio si preparava a salpare, ho cercato di scendere ma era troppo tardi... la nave si è alzata in volo!

Adesso spio dalla mia tana i marinai della ciurma, sono tutti così strani...

venerdì 5 agosto 2011

Dal 1° settembre 2011 il secondo capitolo della "Trilogia delle Gemme": Blue

Kerstin Gier, affermata scrittrice tedesca, dopo una lunga serie di best seller dedicati agli adulti decide di dar pieno sfogo alla sua creatività con una trilogia fantasy interamente dedicata ai ragazzi. La "Trilogia delle Gemme" (Edelstein Trilogie) approda in Italia il 17 febbraio 2011 con "Red", primo capitolo che introduce la conoscenza della protagonista Gwendolyn Sheperd: adolescente apparentemente comune che però nasconde un segreto lasciatole in eredità. Tra colpi di scena, viaggi nel tempo, personaggi storici, pericolosi segreti e un immancabile storia d'amore, Red conquista velocemente il cuore dei lettori italiani... lettori che sono più che sicura saranno felici di leggere questa mia anteprima: il 1 settembre 2011 potrete finalmente avere tra le mani "Blue", il secondo capitolo della trilogia.

La trilogia:
- Red (febbraio 2011)
- Blue (1 settembre 2011)
- Green

La storia:
«Molto probabilmente il mio organismo aveva prodotto più adrenalina negli ultimi giorni che nei sedici anni precedenti. Erano successe così tante cose e avevo avuto così poco tempo per riflettere…» 
Gwendolyn ha tutte le ragioni di questo mondo per pensarla così. Ha appena scoperto di non essere una normale ragazza londinese, bensì una viaggiatrice nel tempo che i Guardiani – una setta segreta che ha sede nel dedalo di vie intorno a Temple Church – invia nelle epoche passate per prelevare una goccia di sangue dai dodici prescelti e completare il Cronografo, una missione misteriosa che i Guardiani perseguono da secoli.

mercoledì 3 agosto 2011

Anticipazione: Arriva l'attesissimo secondo capitolo di "Giovani, Carine e Bugiarde" dal 1 settembre 2011!

Quattro ragazze bellissime... un mistero inspiegabile... una ragazza scomparsa... vi ricorda qualcosa? 
E se vi dicessi che "le bugie hanno gambe bellissime"?
Sono sicura che la maggior parte di voi ha già capito a cosa mi riferisco: "Giovani, Carine e Bugiarde". Serie nata dalla penna di Sara Shepard, il cui primo capitolo è stato pubblicato in Italia da Newton Compton a febbraio 2011 e di cui nello stesso periodo è stata trasmessa la serie tv "Pretty Little Liars" riscuotendo un notevole successo. 
L' 1 settembre 2011 sarà disponibile il secondo capitolo della serie: "Giovani, Carine e Bugiarde. Divine"

Titolo: Giovani, Carine e Bugiarde. Divine
Autore: Sara Shepard
Editore: Newton Compton
Prezzo copertina: 16,90 €
Pagine: 288
Data pubblicazione: 1 settembre 2011

Trama:
Rosewood, Pennsylvania. Spencer, Aria, Emily e Hanna nascondono ciascuna un piccolo segreto: Spencer ha soffiato il ragazzo alla sorella, ma adesso lui l’ha lasciata senza darle alcuna spiegazione. Aria ha scoperto che il padre ha un’amante e non trova il coraggio di confessarlo alla madre. Emily ama una sua compagna di scuola, ma fa di tutto per allontanarla e Hanna continua a dimagrire e rubare nei centri commerciali.

New entries in my library (34)

Ed eccomi ad un nuovo appuntamento con la rubrica New entry in my Library che ormai tutti conoscete ma che ricordo non è una rubrica periodica ma un appuntamento nato per presentarvi i nuovi titoli di cui presto troverete le recensioni qui sul blog... e di cui ovviamente voglio sapere che ne pensate!




Per il primo libro (di cui sono letteralmente entusiasta) ringrazio di cuore la disponibilissima Fazi Editore che mi ha inviato il secondo capitolo della saga "Black Friars": L'Ordine della Chiave.




Trama:
Avventura, cappa e spada; una storia d'amore passionale e tempestosa; storie di spiriti e demoni, vicende di antiche famiglie regnanti, giovani principi e figli di re; atmosfere medievali, ancestrali e cupe. Ma anche storie vere, sotto il velo nero della narrazione.Uno scenario intriso di suggestioni che riecheggiano fra i vicoli di una città affollata di esseri pericolosi e irresistibili, per i quali l’autrice si è ispirata ai fatti e ai luoghi dell’Italia dai suoi albori al mondo contemporaneo. Una società inquietante, rischiarata dalla luce flebile delle candele, dove imperversano sette e confraternite che contaminano l'aria con il loro influsso malefico. Questo il mondo che Eloise Weiss si trovava ad affrontare ne L'ordine della spada: ma dov'è che tutto ha inizio? Axel Vandemberg, giovane erede al trono di Aldenor, non è altro che una matricola il cui sogno è diventare un giorno Duca dell'Ordine della Chiave,

Recensione: "Il club dei suicidi" di Albert Borris

"Il club dei suicidi":primo libro di Albert Borris, uno psicoterapeuta specializzato in problemi giovanili. Un romanzo duro, tragico e profondo che affronta un problema davvero delicato ma lo fa con un pizzico di ironia e leggerezza. Il tema in questione è facilmente intuibile dal titolo stesso, il libro parla infatti di rapporti familiari, autolesionismo e suicidio.


Titolo: Il club dei suicidi
Autore: Albert Borris
Editore: Y Giunti
Prezzo copertina: 14,50 €
Pagine: 294

Trama:
I "Suicide Dogs", quattro teenagers sconclusionati, si trovano legati da un patto di morte. Dopo essersi conosciuti in una chat per aspiranti suicidi, decidono di partire dal New Jersey e attraversare il paese in un pellegrinaggio che tocca le tombe delle loro celebrità preferite morte togliendosi la vita, dalla poetessa Anne Sexton, a Kurt Cobain, passando per Judy Garland, Ernest Hemingway e Hunter S. Thompson. Un rituale che nei patti deve preludere al loro stesso suicidio. E qual è lo scenario che hanno scelto per il traguardo? Naturale: la Death Valley.

Ecco i dieci modi peggiori e più stupidi per suicidarsi descritti nel libro:
10. Fare finta di avere una pistola e di sparare alla polizia
9. Soffocarsi con un sacchetto di plastica
8. Arruolarsi
7. Saltare giù dal tetto di una casa
6. Leccare una presa elettrica
5. Tagliarsi i polsi con un coltello di plastica
4. Fumare e aspettare che ti venga il cancro
3. Starsene in piedi su una collina sotto la pioggia con una gruccia di metallo in mano e aspettare un fulmine
2. Overdose di lassativi! (dovrebbe essere al primo posto)
1. Ascoltare i Nirvana in macchina finché il cervello non ti va in pappa.