lunedì 24 ottobre 2011

Leggo molto! Spendo poco! #3


La legge Levi ci impedisce di risparmiare con gli sconti? Ma noi non ci arrendiamo, continueremo a leggere tantissimi libri spendendo pochissimo! Io vi aiuterò a farlo attraverso questa rubrica che è ormai giunta al terzo appuntamento!
Spero che i miei consigli vi siano utili!!!

LA FINESTRA SUL BOSCO
KAREN ROBARDS (Leggereditore)
PREZZO: 4,90 €


Gli occhi di una bambina non dovrebbero riempirsi di orrore, covare un segreto per anni, portarselo dentro come un fardello troppo pesante da trascinare. E perché Lisa Grant crede di conoscere quel segreto? È forse lei quella bambina? Una fotografia basta a mettere in discussione una vita intera. Lisa ha davanti a sé una brillante carriera da avvocato, almeno fino a quando non è costretta a tornare a casa per prendersi cura della madre malata. Come se non bastasse, poi, deve pregare una sua vecchia fiamma, Scott, di assumerla. Lui, sensuale e insopportabile al tempo stesso, metterà a dura prova le sue difese: una passione tenuta a freno per troppo tempo alla fine non può che esplodere. Nel frattempo, un incartamento risalente a ventotto anni prima trasporta Lisa verso un passato inquietante e irrisolto. Un’intera famiglia scomparsa senza lasciare alcuna traccia. E poi c’è quella foto che ritrae una donna identica a lei... Lisa e Scott dovranno districare una fitta rete di enigmi, sempre in bilico fra il terrore di mettere a repentaglio le reciproche vite e la necessità di scivolare sui sentieri della passione più intensa e dell’amore che li lega da sempre.


IL VAMPIRO DI NEW YORK
LEE HUNT (Newton Compton)
PREZZO: 6,90 €


1863: una nave si schianta contro la scogliera di Cape Race, al largo della costa statunitense, ma uno dei passeggeri, un conte proveniente dalla Transilvania, scampa miracolosamente al naufragio. Di lì a poco, il misterioso uomo riuscirà ad arrivare a New York e ad ambientarsi rapidamente nell’alta società, quella che conta e che, in maniera più o meno lecita, comanda. Ma qualcuno è già sulle sue tracce: la giovane Echo Van Helsing, figlia del famoso professor Abraham. New York, ai giorni nostri. Durante la costruzione di un palazzo, viene fatta una straordinaria scoperta: i resti di un uomo, un ufficiale della Marina, assassinato nell’Ottocento. A indagare vengono chiamati l’archeologa Carrie Norton e il detective Max Slattery. Numerosi indizi, infatti, ricollegano quell’omicidio lontano nel tempo ad alcuni brutali delitti avvenuti di recente in città. Ben presto quella che sembrava un’ipotesi fantascientifica si dimostra terribilmente reale. Passato e presente si intrecciano in una spirale di sangue e morte, e nelle strade buie della Grande Mela rivive l’immortale leggenda del vampiro più celebre della storia: il conte Dracula.

UBIK
PHILIP K.DICK (Fanucci)
PREZZO: 6,90 €

Glen Runciter comunica con la moglie defunta per avere i suoi consigli dall’aldilà. Joe Chip scompare dal mondo del 1992 e si ritrova nell’America degli anni Trenta. Una trappola mortale ha annientato i migliori precognitivi del sistema solare. È in corso una lotta per scrutare il futuro, in un’impossibile dissoluzione del presente; mondi e tempi diversi fluiscono contemporaneamente, la vita si scambia con la morte. In Ubik Philip K. Dick affronta alcuni dei suoi temi più profondi: l’illusione che chiamiamo realtà, la mancanza di un tessuto connettivo e di un principio unificatore al di sotto dell’apparenza delle cose, il mistero di un Dio che tiene i dadi della vita e della morte. Scritto nel 1966 e pubblicato nel 1969, Ubik è una delle opere più sconcertanti e riuscite di Philip K. Dick. Per il suo dirompente surrealismo, per l’ironia e la passione con cui analizza la società umana, Ubik è un classico di quella letteratura che si spinge a esplorare i paradossi dell’esistenza con le armi della visione e della fantasia, di uno sguardo anarchico, insaziabile e curioso.

IO SONO LEGGENDA
RICHARD MATHESON (Fanucci)
PREZZO: 6,90 €
Robert Neville torna a casa dopo una giornata di duro lavoro. Cucina, pulisce, ascolta un disco, si siede in poltrona e legge un libro. Eppure la sua non è una vita normale. Soprattutto dopo il tramonto. Perché Neville è l’ultimo uomo sulla Terra. L’ultimo umano sopravvissuto, in un mondo completamente popolato da vampiri. Nella solitudine che lo circonda, Robert esegue la sua missione, studia il fenomeno e le superstizioni che lo circondano, cerca nuove strade per lo sterminio delle creature delle tenebre. Durante la notte se ne sta rintanato nella sua roccaforte, assediato dai morti viventi avidi del suo sangue. Ma con il sorgere del sole è lui a dominare un gioco crudele e di meccanica ferocia, scandito dalle luci e dalle ombre di un tempo sempre uguale a sé stesso e che impone la ripetizione di un rituale sanguinario.
In questo mondo Neville, con la sua unicità, si è già trasformato in leggenda.

QUATTROCENTO
SUSANA FORTES (Superpocket)
PREZZO: 5,90 €


Anche se ero arrivata a Firenze quasi senza averlo deciso, avevo subito avuto l’impressione di essermi presentata a un appuntamento fissato da molto tempo, ma di cui non ero a conoscenza… Ma in quei primi istanti non mi ero resa conto di essere giunta in un luogo pieno di passaggi segreti, che mettevano pericolosamente in comunicazione il passato con il presente.
Firenze, aprile 1478. Giorni terribili seguono il fallimento della congiura ordita dalla famiglia Pazzi contro i Medici. Al sicuro nel suo palazzo, Lorenzo il Magnifico vede una città che, assetata di sangue, vendica la morte di suo fratello Giuliano. Non sa che i fili di quella congiura sono stati tirati da personaggi molto più influenti della famiglia Pazzi…
Firenze, oggi. Tra i pochi che conoscono Pierpaolo Masoni, pittore rinascimentale dallo stile e dall’animo tormentato è Ana Sotomayor, giunta a Firenze per studiare questo oscuro personaggio.
Le sue ricerche si concentrano su uno dei quadri più controversi di Masoni e sui quaderni in cui il pittore racconta la propria esistenza e le vicende fiorentine alla fine del XV secolo.
D’un tratto, però, Ana diventa oggetto di minacce e ricatti e si ritrova a temere per la propria vita e per quella di chi le è vicino. È chiaro che nell’esistenza di Masoni ci sono più misteri di quanti lei avesse immaginato. E che quei misteri, a distanza di oltre cinquecento anni, non devono comunque essere svelati..

E per questa settimana è tutto... che ne dite? Vi ispira qualcosa?
Buoni acquisti ragazzi! 

5 commenti:

  1. Ciao!!
    Visto che si parla di risparmiare ti segnalo questa iniziativa che sto portando avanti per beneficienza, tanti libri nuovi su offerta!
    Tra questi c'è anche la prima edizione di quattrocento^^
    https://www.facebook.com/#!/pages/Festa-del-libro-Online/280227601997888

    RispondiElimina
  2. Che grandissima idea!!^^
    Brava!

    RispondiElimina
  3. Arimi se mi contatti via email e mi spieghi per bene l'iniziativa, nella prossima puntata ne parlo volentieri! Non ho facebook per aderire, mi spiace!!

    RispondiElimina
  4. Ma certo!!
    Mi dai la tua e-mail che non la trovo sul blog...
    e grazie!

    RispondiElimina