giovedì 22 settembre 2011

New entries in my library (37)

Nuovo appuntamento con la rubrica "New entry in my Library" e quindi nuove recensioni in vista! La rubrica, lo ricordo per chi non la conosce ancora, nasce con l'idea di condividere e confrontarci sui nuovi romanzi che prendon posto nella mia e nelle vostre librerie. Quindi... avete qualche interessante novità da segnalarmi? Qualche titolo a cui proprio non siete riusciti a resistere?


I primi due libri sono stati una sorpresa, la casa editrice Guanda mi ha omaggiata di una copia di "Chi non muore" di Gianluca Morozzi e di una copia di "Una mattina d'ottobre" di Gianni Simoni (quest'ultimo è edito Tea)

Titolo: Chi non muore
Autore: Gianluca Morozzi
Editore: Guanda
Prezzo copertina: 17,50 €
Pagine: 288

Trama:
Quando muori, dicono, tutta la vita ti scorre davanti agli occhi. E la vita ora sta scorrendo davanti agli occhi di Angie, colpita a morte dall’assassino che stava cercando. Riversa su un pavimento, Angie ripercorre la catena di eventi che l’ha portata fin lì, lei, studentessa abruzzese di ventidue anni, aspirante cantante con il sorriso alla Angelina Jolie, fuorisede a Bologna, quattro mostri umani come coinquiline e turbolente vicende sentimentali.
Tutto per Angie cambia quando si ritrova per caso a indagare sull’omicidio di tre dei quattro componenti di una band bolognese, perpetrato una notte, otto anni prima, senza il minimo movente. E quando, soprattutto, si innamora di Mizar, l’unico superstite della band. Mentre cerca di risolvere l’intricato caso con il suo migliore amico, Lucio, e di conquistare il bel Mizar, Angie scivola lentamente in una spirale sempre più oscura, di cui sono parte la gelida Valentina, uno scioglilingua greco, una vecchia discarica in campagna e misteri che si aprono su altri misteri. E poco a poco la vicenda si sposta dalla sala prove e dai vicoli di Bologna a due case gemelle, al termine di un sentiero di cipressi, mentre le atmosfere del romanzo rock si mischiano a quelle di Almost Blue e La casa dalle finestre che ridono. Fino allo sconvolgente, imprevedibile finale.

Titolo: Un mattino d'ottobre
Autore: Gianni Simoni
Editore: Tea
Prezzo copertina: 12,00 €
Pagine: 296

Trama:
Brescia, 27 ottobre, ore 8.00: l’ingegner Rava lascia casa sua in auto. Ore 9.10: Giorgio Anselmi, autotrasportatore, mette in moto il suo furgone. Ore 9.15: la piccola Giulia, quattro anni, figlia di un noto avvocato e di una stimata pneumologa, col suo vestitino giallo, si avvia al parco sotto casa accompagnata da Santina, la baby sitter. Ore 9.47: la mamma di Giulia compone un numero di telefono. Il cellulare dell’ingegner Rava squilla all’improvviso, quanto basta per distrarlo e fargli mancare uno stop. Il furgone di Giorgio Anselmi arriva troppo veloce all’incrocio. Una spaventosa carambola e, alla fine, un fagottino giallo informe resta sul marciapiede. È solo l’inizio. Due settimane dopo, l’ingegner Rava viene trovato morto, assassinato. Tre settimane dopo, Santina Vergottini sta passeggiando da sola, quando due colpi la raggiungono al torace. Quasi due mesi dopo, Letizia Strambi, pneumologa, in auto davanti a casa, si becca due pallottole in fronte. Un orrore inarrestabile, destinato a mietere altre vittime, apparentemente innocenti e slegate l’una dall’altra. Una sfida ardua per l’ex giudice Petri e il commissario Miceli e la sua squadra. La soluzione sembra sempre più lontana a mano a mano che ci si avvicina alla fine. Eppure era tutto chiaro, scritto fin dall’inizio.

---------------------------------------------
Il terzo volume invece che attendevo con trepidazione e di cui tra pochi giorni ci sarà anche un giveawey per voi: "Starcrossed" di Josephine Angelini. Grazie Y Giunti, come sempre generosissima!!

Titolo: Starcrossed
Autore: Josephine Angelini
Editore: Y Giunti
Pagine: 464
Prezzo copertina: 16.50 €

Trama:
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?

---------------------------------------------

C'è qualche titolo che vi interessa di più e di cui vi piacerebbe leggere la recensione? Cosa state leggendo ora?

2 commenti:

  1. "Chi non muore" mi incuriosiva molto! appena lo leggi e lo recensisci vengo a vedere cosa ne pensi!^__^

    RispondiElimina
  2. Le trame così misteriose intrigano molto anche me... cercherò di leggerlo quanto prima!! Tu Saya niente acquisti questa settimana?
    Un abbraccio

    RispondiElimina