mercoledì 14 settembre 2011

Da settembre in libreria: "Nuda Vita" di Daniela Frascati

Tra brevissimo sarà disponibile in tutte le librerie il 4° volume della collana "Penelope" di OkBook: "Nuda Vita" di Daniela Frascati. Un romanzo fresco e intenso incentrato sul viaggio interiore della protagonista Delfina entrata in coma dopo un incidente, un sonno profondo da cui sembra non volersi più svegliare.

"Ma, io, non sono quel corpo. Più lo manipolano e credono di incrinarne l’involucro per portarmi fuori, e la paratoia che ci divide appare esigua e cedevole, tanto più sono lontana.
 Io non sono dove loro mi cercano."



Titolo: Nuda Vita
Autore: Daniela Frascati
Editore: OkBook
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 200

Trama:

Delfina è una ragazza in coma a seguito di un incidente, chiusa in quello stato che i medici definiscono minimal responsive. Attorno a lei i personaggi che fanno parte della sua esistenza: la madre, donna ingombrante e perfezionista; un padre lontano, mite e un po’ egoista; un fidanzato inconsistente che nasconde una colpa terribile; la fisioterapista; le amiche.
Una girandola di amici e parenti che si affolla sul guscio apparentemente vuoto della protagonista e, nel bene e nel male, porta avanti la sua vita. Eppure ognuno di loro è prima di tutto a se stesso che parla, mettendo a nudo le meschinerie e le paure che stanno a fondamento di ogni relazione, in una rappresentazione della normalità che sconfina pericolosamente con il suo opposto, quella sottile e banale follia del quotidiano in cui è immersa la nostra vita.Fuori Delfina, un succedersi di storie e di colpi di scena. Dentro, l’inquieto vaneggiare di Delfina in attesa del risveglio. Ma se fosse proprio lei a non voler aprire gli occhi?


DANIELA FRASCATI, è nata in Toscana, ad Abbadia San Salvatore (Si). Ha un figlio e una figlia, e cinque gatti . Impegnata da anni nella politica, nel sindacatore nel sociale, anche come organizzatrice di eventi culturali, ha ideato e condotto per Radio Città Futura (1996) una trasmissione dal titolo “Il Pane e le Rose” sulla cultura e il pensiero femminista.

2 commenti:

  1. sembra proprio un bel libro, lo consiglierò a mia sorella che adora i libri di questo genere..
    grazie delle anteprime!

    RispondiElimina
  2. Di niente Saya, è un piacere condividerle e confrontarmi con voi!!
    Io sono un pò indecisa su questo libro, non è esattamente il genere che prediligo ma non si sa mai!! :)

    RispondiElimina