mercoledì 6 luglio 2011

Garzanti: da domani in libreria!

Grandi aspettative per l'estate letteraria firmata Garzanti che mira a cullare i suoi clienti con prezzi convenienti e argomenti per tutti i gusti. Due nuove uscite sono infatti previste per domani al modico prezzo di 9,90 €... una piccola anteprima per voi!

Un segreto non fa rumore
Trama:
Hester non ha mai visto quello che si nasconde fuori dalla porta di casa e non ha mai giocato con altri bambini. Matita, Cucchiaio, Gatto, Maniglia sono i suoi unici amici, gli unici che le parlano con amore. Il Fuori è proibito, camminare sull'erba vietato, scaldarsi al sole pericoloso: così le hanno raccontato i suoi genitori, che da sempre la tengono segregata tra quattro mura. Il solo libro che le è concesso possedere è una Bibbia illustrata per ragazzi, grazie alla quale reinventa il suo universo. Ma un giorno Hester si fa coraggio e intraprende un viaggio nel «Fuori proibito». Un nuovo mondo le si apre davanti agli occhi. Un mondo senza pareti né finestre a sbarrarle la strada, dove il cielo è la casa del sole e il vento disegna le nuvole. Da quel momento in poi niente sarà più come prima, e la bambina capisce che è qui che vuole vivere. Ma per farlo ci sono cose che non deve dire ai genitori. Mentre la voce del segreto nascosto dentro di lei diventa sempre più forte, Hester inizia a cercare un modo per essere davvero libera. Costi quel che costi. Perché le stelle brillano più luminose in un cielo buio.

---------------------------------------------------
La città profuma di coriandolo e di cannella
Trama:
È facile perdersi, nei tortuosi vicoli di Damasco, ma se ci si fa prendere per mano da una guida esperta sarà una passeggiata strabiliante, un viaggio alla scoperta dei giardini nascosti, delle minuscole botteghe, dei sapori, dei profumi, dei colori della città. Perché dietro ogni porta si cela una miriade di segreti, di tradizioni, di cucine odorose di spezie. E ogni cucina nasconde una storia e una ricetta per raccontarla. 
La città che profuma di coriandolo e di cannella nasce da una telefonata e da una promessa tra fratello e sorella. 
Rafik Schami ormai da anni è esule dalla Siria per motivi politici e la sua idea di scrivere un libro in onore della cucina della sua città, la regina d'Oriente, sembrava destinata a non realizzarsi mai. Almeno finché sua sorella non si è offerta di aiutarlo. 
Così Marie raccoglie le ricette e le detta per telefono, accompagnando il fratello ma anche i lettori alla scoperta di un universo affascinante e profumato. Un romanzo che è insieme una raccolta di microcosmi familiari, un ricettario e una guida di Damasco, crocevia degli splendori del Medio Oriente.

---------------------------------------------------

A me piacciono entrambi... anche se sono leggermente più orientata verso il primo (le storie avvolte da un alone di mistero mi intrigano). A voi piacciono?

Nessun commento:

Posta un commento