mercoledì 15 giugno 2011

Da domani in libreria: "Innocenti bugie" e "La biblioteca degli incubi"

Newton Compton ci regala magnifiche atmosfere da portare in vacanza, mescolando realtà e paranormale, romanticismo e suspense racchiuse in due nuovi e allettanti volumi disponibili da domani 16 giugno in tutte le librerie:

Innocenti bugie
Autore: Elizabeth Chandler
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 224
Data pubblicazione: 16 giugno 2011

Trama:
Lauren torna a Wisteria, Maryland, sette anni dopo la morte della povera madre, affogata misteriosamente nel fiume. Allora si gridò all’omicidio e il caso finì sui giornali, ma poi la faccenda fu messa a tacere e si stabilì che si era trattato di un semplice incidente. Ora Lauren è venuta a trovare zia Jule, che in quel momento di dolore la accolse con calore nella sua famiglia. Dopo un primo momento di incontri allegri e affettuosi, Lauren è colpita dalla pesante atmosfera che si respira in famiglia e dal comportamento della zia, che sembra molto nervosa, come se volesse nasconderle qualcosa… Nora, sua cugina, è ormai una povera malata di mente, o almeno così dicono, e continua a fissarla in silenzio con uno sguardo spettrale; anche Nick, un tempo il suo ragazzo, si comporta in modo ambiguo. Lauren è coinvolta in strani incidenti, sembra che presenze indefinibili si aggirino tra i prati e le acque che la videro felice con sua madre fino al giorno fatale. Ma quello che la tormenta di più è non riuscire a capire perché qualcuno, ostinatamente, la voglia morta…



La biblioteca degli incubi
La luce della notte
Autore: D.J. MacHale
Prezzo copertina: 9,90 €
Pagine: 320
Data pubblicazione: 16 giugno 2011

Trama:
Marshall Seaver ha sedici anni, ed è una preda. Macabre apparizioni lo perseguitano, voci inquietanti lo tormentano e lo costringono ad affrontare l’oscura verità: a dargli la caccia è qualcosa di soprannaturale. È lo Scavatombe, un personaggio dei suoi disegni che sembra essersi improvvisamente materializzato. Eppure l’estate sembrava tranquilla, finché il suo amico Cooper è scomparso nel nulla, senza lasciare traccia. Tutti pensano che sia scappato e che tornerà presto, ma Marshall sa che è solo l’inizio di un incubo a occhi aperti, popolato da mostri semi-umani, fantasmi e morti viventi. Sparizioni, omicidi, sinistre visioni che conducono alla follia: c’è un filo rosso di paura che lega tutto questo a Marshall e allo Scavatombe. Con l’aiuto della sorella di Cooper, l’unica persona a cui riesce a raccontare ciò che sta accadendo,  Marshall dovrà guardare negli occhi l’orrore, e sconfiggerlo.

------------------------------------------------

Come vi sembrano? Io sono incuriosita da entrambi anche se le atmosfere troppo "horror" che sembrano esserci in "La biblioteca degli incubi" mi lasciano un pò perplessa... non vorrei essere io a fare incubi dopo averlo letto! ;)

8 commenti:

  1. Li trovo molto interessanti! Penso che non me li lascerò sfuggire *-*.

    RispondiElimina
  2. il primo mi ispira, il secondo non fa x me, eheh
    ciaooo

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara!!!
    E' da un pò che non ci si sente...

    Due uscite davvero intriganti.
    Non c'è più nessuna speranza di mettere i soldi da parte...
    ... che ingiustizia :-(

    RispondiElimina
  4. Ciao Blake... in questo periodo sono un pò assente (ho dovuto preparare un progetto per una casa editrice della mia regione)!

    Dai... almeno la Newton tiene i prezzi abbastanza bassi!!! ;)

    RispondiElimina
  5. Effettivamente sui prezzi della Newton non c'è niente da dire...

    P.S.: non c'entra niente con qusto post, ma volevo sapere quando si concluderà il giveaway de "L'inverno si era sbagliato"...

    Buon Sabato!!!

    RispondiElimina
  6. Probabilmente tra qualche giorno... pubblicherò l'estrazione insieme alla recensione!!!

    Buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  7. Due libri che attendo con molta curiosità anch'io, soprattutto La biblioteca degli incubi! ^^
    Felice di conoscerti e di averti followerata!
    Buone letture, alla prossima. ;)

    RispondiElimina
  8. Piacere mio Deb e benvenuta nel blog! Spero di leggerti spesso! ;)

    RispondiElimina