lunedì 9 maggio 2011

Due nuovi titoli horror da Gargoyle!

La casa editrice Gargoyle torna a terrorizzare i lettori con due nuovi e allettanti titoli horror. Delitti orribili e misteriose pellicole cinematografiche fanno da sfondo al libro la cui pubblicazione è prevista per maggio: La festa di Orfeo di Javier Márquez Sánchez. Il secondo libro vede invece come protagonisti i vampiri collocando la storia in un periodo molto doloroso per l'America e per il mondo: l'11 settembre. La pubblicazione di I vampiri dell'11 settembre di Clanash Faryeon è prevista per giugno.


Trama.

Inghilterra, 1956. Il governo britannico e' sconcertato di fronte agli orribili delitti avvenuti in una contea alla frontiera scozzese. Del caso sono incaricati Andrew Carmichael, un ispettore di Scotland Yard specializzato in crimini 'anomali', e il suo giovane collega, il detective Harry Logan. Nello stesso tempo, una piccola casa cinematografica, la Hammer Films, ha deciso di cimentarsi nel rilancio del cinema horror producendo una innovativa versione a colori di Frankenstein. Ne sara' protagonista l’attore televisivo Peter Cushing, che viene invitato a prepararsi per la parte consultando alcuni specialisti al fine di ricercare le radici della paura umana. Le strade dei poliziotti e dell’attore finiranno per incrociarsi fatalmente lungo una pista che conduce a La fête du Monsieur Orphée, una misteriosa pellicola risalente agli anni del cinema muto, che sembra seminare una lunga, sanguinosa scia di morte e distruzione.



 Trama.

Alcune settimane dopo l’orrore dell’11 settembre Michael Davenport, un giornalista inglese che lavora per la rivista Enigma, fa ritorno in America per la prima volta dopo aver rischiato di perdere la vita per seguire un’oscura pista che lo ha portato a trovarsi nel bel mezzo della guerra della droga a Ciudad Juarez, la cittadina messicana di confine con il più alto tasso mondiale di sparizioni e misteriosi decessi. Il suo capo lo ha incaricato di condurre accertamenti su un articolo pubblicato su 'Al Jazeera', e Michael si ritrova ben presto ossessionato dalla storia di due operai che hanno lavorato al salvataggio dopo il disastro delle Twin Towers e che sostengono di aver assistito a una sconcertante apparizione scaturire dalla macerie di Ground Zero ventisei giorni dopo il crollo. Si e' trattato probabilmente di un’allucinazione, del miraggio di due menti sovraffaticate, nulla piu' di una spirale di fumo o di uno scherzo di cattivo gusto. Tuttavia, anche se estremamente improbabile, sussiste la tenue possibilita' che possa trattarsi di qualcosa – o di qualcuno – che davvero a che fare con il soprannaturale… Piu' Michael investiga, piu' le apparizioni si intensificano diventando via via piu' bizzarre e incredibili. Il percorso dell’indagine vedra' infine Michael approdare alla Casa Bianca, dove incontrera' ancora una volta Laura Bush e, forse, contribuira' a cambiare il corso della Storia…

Buona lettura a tutti!

2 commenti:

  1. "La festa di Orfeo" di Javier Márquez Sánchez sai che mi intriga molto???
    Invece sul secondo libro, "I vampiri dell'11 settembre" ho qualche riserva...
    ...in ogni caso ci penserò un bel pò su, prima di prendere un libro della Gargoyle (sono un pò carucci).

    RispondiElimina
  2. Blake... attualmente su laFeltrinelli li trovi tutti al 30% e costano circa 10,00 €! La festa di orfeo non è ancora disponibile ma non dovrebbe costare troppo! ;)

    RispondiElimina