venerdì 29 aprile 2011

New entries in my library (24)

Questo ventiquattresimo appuntamento con la rubrica New Entry in my Library (rubrica non periodica, ma nata solo per condividere con voi i nuovi libri che entrano a far parte della mia libreria) è veramente ricco di novità, tutte di diversi generi ma comunque tutte allettanti!




Per i primi tre libri devo ringraziare di cuore la casa editrice Mondadori che mi ha gentilmente messo a disposizione copia omaggio di:


Trama:
Ai tre fratelli Keeler non manca davvero nulla: affascinanti e viziati, conducono un'esistenza privilegiata che si fonda sulla ricchezza e l'ottima posizione sociale dei genitori. La madre Diana, vero fulcro della famiglia, è un avvocato all'apice della carriera, il padre Harvey un affermato neurochirurgo, e Rafe, Aaron e Josh sembrano avere il futuro spianato. Ma è proprio nelle famiglie all'apparenza perfette che una linea sottile divide l'amore dall'odio, soprattutto quando si nascondono segreti scottanti. 


È per questo che la vita dei Keeler rischia di essere sconvolta dall'arrivo di tre giovani donne che Diana non ritiene all'altezza dei suoi figli. Il primogenito Rafe, medico di successo, incontra Maddy, un'aspirante attrice americana, che nasconde un animo fragile e travagliato. Aaron, bello e sfrontato, riesce a vincere la diffidenza e il risentimento di Julia, ambiziosa studentessa di umili origini conosciuta alla facoltà di legge. Josh, il più misterioso e problematico dei tre, architetto dalla vita nomade, si lascia conquistare dall'amore di Niela, una rifugiata somala dal passato oscuro. Con L'estate francese Lesley Lokko conferma il suo talento narrativo capace di emozionare e far sognare, conquistandoci con una storia ambientata in mondi diversi in cui si incontrano culture lontane fra loro. Da Londra, dove la lussuosa villa dei Keeler fa da sfondo a dinamiche e conflitti familiari, a New York, città simbolo di speranze e sogni delusi in cui si conoscono Maddy e Rafe, dai quartieri degli immigrati di Vienna, dove una famiglia di rifugiati somali cerca invano di ricostruirsi una vita, all'Africa delle guerre civili e degli aiuti umanitari che riunisce i destini di Josh e Niela, fino alla Costa Azzurra, dove una lontana vacanza estiva cambia per sempre le sorti dell'intera famiglia.



 
Trama:
Amanda, Jen e Holly abitano a New York e hanno una vita invidiabile. Giovani donne in carriera, totalmente immerse nei ritmi frenetici della Grande Mela, sono lanciate verso un avvenire che, in qualche modo, pare già scritto: lavoro stabile, matrimonio, figli... Ma è davvero questo quello che vogliono? I trent'anni si avvicinano, e come tante ragazze della loro età vengono assalite da dubbi e timori perché non si sentono ancora pronte a entrare definitivamente nella vita adulta. Decidono quindi di prendersi una pausa da tutto e da tutti per riflettere sul proprio futuro. E cosa c'è di più bello di un lungo viaggio intorno al mondo? È così che le tre ragazze partono per un anno di avventure (e qualche disavventura) in luoghi sempre nuovi del pianeta.

Zaino in spalla, Amanda, Jen e Holly mettono a punto un itinerario che alterna i circuiti più classici e conosciuti dai turisti, come il Cammino degli Inca in Perù e le spiagge di Goa in India, a mete decisamente inusuali, tra cui un piccolo villaggio del Kenya dove parteciperanno a un programma di volontariato. Sarà un'occasione per realizzare sogni grandi e piccoli e confrontarsi con realtà lontane anni luce dalla loro quotidianità e con culture profondamente diverse da quella occidentale.

Con uno sguardo pieno di entusiasmo e allegria, le tre amiche ci accompagnano alla scoperta di quattro continenti, dal Sudamerica all'Australia, risvegliando la voglia di avventura che c'è in ognuno di noi.

Lost Girls è al tempo stesso un diario di viaggio tutto al femminile divertente e arguto, ricchissimo di notizie curiose e suggerimenti originali per ogni aspirante globe-trotter, e l'appassionante racconto di un percorso alla 
scoperta di sé, delle proprie aspirazioni più vere e del valore inestimabile dell'amicizia.



Trama:
Da quando Mikael se n’è andato, Scarlett è sempre più spesso avvicinata da Vincent, il mezzo demone della Vendetta. Bello, tatuato e aggressivo, il cantante dei Dead Stones salva Scarlett e le sue amiche dalle conseguenze di un terremoto durante la festa di fine estate sulle rive del lago, proprio mentre una ragazza viene trovata morta nella propria tenda, inspiegabilmente vittima di un annegamento. Un demone antico e potente sembra essersi risvegliato dalle acque, e senza Mikael ad aiutarla, Scarlett può contare solo su Vincent. Ma può fidarsi di lui? A che prezzo? Per combattere il demone, Mikael torna sulla Terra. Vincent e Scarlett gli devono più di una spiegazione, ma solo con l’aiuto di tutti potrà sferrare l’attacco finale, tra le rovine di una chiesa gotica scoperchiata e spettrale. Per proteggere gli umani dai demoni, e per salvare il suo amore.

-------------------------------------------------
Ringrazio poi la casa editrice Garzanti per avermi dato l'opportunità di leggere due fantastici romanzi:

Trama:
La luce del tramonto colora di rosso la siepe intorno alla veranda. I piatti sul tavolo di ferro battuto sono quasi vuoti, e tutt'intorno aleggia ancora un profumo denso di enchiladas, pollo arrosto e pomodori grigliati. Kate inala ricordi e si guarda intorno. Oggi è un giorno speciale, la fine di un anno difficile e pieno di dolore, e le sue amiche sono lì, riunite accanto a lei per festeggiare la sua forza e il suo coraggio. Tutte loro nascondono un regalo inaspettato. Una sorpresa e una sfida. Una settimana di rafting in una profondissima gola del Grand Canyon. Kate è molto impaurita, ma accetta. A un patto, però. Ognuna delle sue amiche, nel corso dell'anno a venire, dovrà fare qualcosa che la terrorizza o che non vorrebbe mai affrontare. Qualcosa di difficile, forse impossibile, ma che le può aiutare a ritrovare la strada per il sogno, anche se sembra perduta. Come Caroline, una libraia che non riesce a disfarsi dei libri dell'ex marito; o Daria, che deve inventare una nuova ricetta per il pane e per la sua vita; Sara, che decide di perdersi tra le calli di Venezia per ricordare com'è il gusto dell'avventura; Hadley, che prendendosi cura del suo giardino deve scoprire la pianta giusta per curare la sua anima. Tutte quante devono mettersi in gioco e superare sé stesse. Compresa Kate, che, in piedi in cima al dirupo, guarda con terrore gli speroni di roccia e il cupo blu del fiume ancora più in basso, e si chiede se riuscirà a trovare di nuovo il coraggio di volare… 



Trama:
Joseph Mengele è probabilmente il più feroce criminale nazista: è il famigerato medico di Auschwitz, che torturò con terribili esperimenti pseudoscientifici i bambini internati nei campi di sterminio. Alla caduta di Hitler, che gli aveva affidato il compito di scoprire il meccanismo genetico che portava alla nascita dei gemelli, fece perdere le sue tracce. 
Malgrado le indagini dei servizi segreti degli alleati e del Mossad, nessuno è riuscito a smascherarlo. Jorge Camarasa, il giornalista argentino che ha indagato a lungo sui criminali nazisti in fuga, ha scoperto le diverse identità assunte da Mengele in Argentina e in Brasile, fino alla morte, avvenuta presumibilmente nel 1979. 
Non è tutto. C'è un aspetto forse ancora più agghiacciante: con tutta probabilità il dottor Mengele continuò i suoi esperimenti anche durante la latitanza. Lo avrebbe fatto in Brasile, a Cândido Godói, quella che viene chiamata «la città dei gemelli», dove vivono decine e decine di coppie di gemelli omozigoti, biondi e con gli occhi azzurri: questa misteriosa anomalia genetica forse oggi ha trovato una terribile spiegazione.

-------------------------------------------------
E per oggi è tutto... avete già letto qualcuno dei titoli che vi ho appena presentato o c'è qualcuno che vi interessa? Quali sono stati i vostri acquisti, le vostre letture?

2 commenti:

  1. Voglio proprio leggere la recensione su "Scarlett - Il bacio del demone" perchè il primo romanzo mi ha delusa :(.

    RispondiElimina
  2. Io devo ancora procurarmi il primo capitolo della saga... fino a quando non l'avrò preferisco non leggere nemmeno il secondo! Non voglio perdere il gusto di leggere la storia per intero! ;)

    RispondiElimina