lunedì 21 marzo 2011

Recensione: "Innamorata di un Angelo" di Federica Bosco

Ironico, sentimentale, pulito, giovanile... sto parlando di "Innamorata di un Angelo" di Federica Bosco, young adult pubblicato il 12 febbraio 2011 dalla casa editrice Newton Compton.


Titolo: Innamorata di un Angelo
Autore: Federica Bosco
Editore: Newton Compton
Prezzo copertina: 14,90 €
Pagine: 320

Trama:
«Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione».
Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini.
Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola.
A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore.
La passione per la danza e per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di preferire l’una all’altra.
Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.


Recensione.
Federica Bosco scrittrice e sceneggiatrice famosa per la sua spiccata vena romantica, ci regala un nuovo romanzo appassionante e soprattutto emozionante. "Innamorata di un Angelo" è infatti un libro che ruota fortemente attorno a quello strano e magico sentimento che è l'Amore. L'Amore visto con gli occhi inesperti dell'adolescente Mia; sedicenne timida, ironica, testarda, costretta a diventare anche ribelle e determinata quando, a denti stretti, cerca di difendere la sua grande passione: la Danza. Una disciplina molto rigida che spesso crea un carattere forte e che riesce ad entrare nel cuore di chi la vive. In particolare nel cuore di Mia, che pur di realizzare il suo sogno di entrare alla scuola di danza più prestigiosa al mondo, è disposta a litigare con la madre, a rinunciare ai divertimenti tipici delle ragazze della sua età, ad accettare scomodi compromessi... è disposta a tutto o forse no! Nel cuore di Mia infatti, oltre che per la danza, c'è spazio anche per altro... c'è spazio per gli occhi profondi e i capelli arruffati di Patrick, fratello maggiore della sua migliore amica, un ragazzo dalla dolcezza e la bellezza irresistibile, che Mia ama segretamente da sempre.
Da molti questo libro è stato definito "Una commovente favola moderna" e credo non ci siano parole migliori per descriverlo. Federica Bosco con scorrevolezza e semplicità ci racconta infatti una storia "normale" ma che con il suo stile delicato diventa "magica", emozionante, commovente. 
Le emozioni sono palpabili, il personaggio della protagonista caratterialmente coinvolgente e spiccato, il finale decisamente sorprendente, uno scorrevole linguaggio adatto al giovane pubblico a cui è rivolto il libro... che altro aggiungere?Perfetto per le persone sensibili che hanno voglia di leggere una storia semplice e pulita... consigliatissimo per le più giovani!

Citazione.
"Intendo che, quando trovi la tua anima gemella, senti dentro di te una sensazione di pace e di benessere talmente intensa, da vere l'impressione di essere a casa. Ti sembra di conoscere quella persona da sempre, da un'altra vita magari e ti rendi conto che prima di lei non c'era niente, solo l'attesa di ritrovarla. E dopo che vi siete incontrati, potresti non vederla per un anno e non cambierebbe niente fra voi due, perché sai di poterti fidare completamente e anche senza anello e senza matrimonio sai che quella è la TUA persona ed è solo tua. Per sempre. " Pag 314

2 commenti:

  1. Ti ho assegnato un premio! http://ilmagicomondodeilibri.blogspot.com/2011/03/kreative-blogger-award.html

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore Tricheco... passo subito da te!!! ;)

    RispondiElimina