domenica 6 febbraio 2011

I libri più venduti dal 23 al 29 gennaio 2011!

Come d'abitudine diamo un'occhiata alle classifiche di questi ultimi giorni e vediamo cosa gli italiani hanno comprato e apprezzato maggiormente. Con grande sorpresa... sei nuovi ingressi nella classifica che finalmente si colora di tanti generi diversi : giallo, thriller, comico, culinario, etico,ecc ... questa settimana possiamo affermare che ce n'è per tutti i gusti!

1° classificato:
La versione di Barney - Richler

2° classificato:
Il profumo delle foglie di limone - Sanchez



3° classificato:
La mappa del destino - Cooper

4° classificato:
La questione morale - Demonticelli

5° classificato:
I dolori del giovane Walter  - Littizzetto


6° classificato:
Benvenuti nella mia cucina - Parodi

7° classificato:
Odore di chiuso - Malvaldi

8° classificato:
Ogni cosa alla sua stagione - Bianchi

9° classificato:
Io e te - Ammaniti


10° classificato:
La moneta di Akragas - Camilleri

E per oggi è tutto... io sono abbastanza contenta della nuova classifica, voi che ne dite? Avete contribuito in qualche modo a questa classifica comprando per voi o per altri qualcuno di questi titoli? Ne comprete qualcuno?

6 commenti:

  1. Finalmente questa classifica è migliorata! :D

    RispondiElimina
  2. E si... finalmente sembra che la gente abbia smesso di comprare libri solo per imparare a cucinare! ;P

    RispondiElimina
  3. Ohh!! Finalmente un libro della Parodi è andato e l'altro è sceso! Giustizia è fatta!;D
    Non conosco la trama di nessuno di questi... dal titolo e dalla copertina (non si giudica mai un libro dalla copertina, ma in mezzo ad un mare di titoli è la prima cosa che salta all'occhio e aiuta molto ad attirare l'attenzione!) mi ispira di più il secondo, "Il profumo delle foglie di limone". Di che parla?
    E poi... eheheh, ammetto che sarei curiosa di leggere il libro della Littizzetto!xD E' una grande quella donna!

    RispondiElimina
  4. Recensione letta e commentata Chiara!!
    Stiamo tutte tifando contro la Parodi... poveretta! :P

    RispondiElimina
  5. Niente di tutto questo mi attira!!!

    La Parodi non ne parliamo.

    Per quanto riguerda a contribuire penso che sia meglio darmi una calmata e leggere i libri che ho accumulato negli ultimi mesi.

    RispondiElimina